1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Manolesta

    Manolesta Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Salve a tutti,

    sono proprietario di un immobile che concedo in locazione ad uso abitativo e tra qualche mese dovrò fare un nuovo contratto (4+4 in regime di libero mercato) a un nuovo conduttore, visto che quello attuale a fine mese lascerà definitivamente la casa.

    Vorrei approfittarne per migliorare ulteriormente lo schema contrattuale che utilizzo da anni e, in particolare, vorrei rendere più efficace la clausola che riguarda il mancato pagamento del canone (un'ipotesi purtroppo sempre più frequente).

    Attualmente il contratto recita:

    Il pagamento del canone o di quant’altro dovuto anche per oneri accessori non potrà essere sospeso o ritardato da pretese o eccezioni del Conduttore, qualunque ne sia il titolo. Il mancato o ritardato pagamento, totale o parziale, del canone o di quant’altro dovuto anche per oneri accessori, trascorsi i termini di cui all’art. 5 della legge 392/1978, per qualunque causa, anche di una sola rata del canone (nonché di quant’altro dovuto ove di importo pari a una mensilità del canone), costituisce in mora il Conduttore, e darà diritto al Locatore di chiedere la risoluzione del contratto, come per legge, oltre al risarcimento degli eventuali danni, fatto salvo quanto previsto dagli artt. 55 e ss., legge 27 luglio 1978, n. 392.

    Cosa prevedono, al riguardo, i modelli contratti che utilizzate?

    Grazie.
     
  2. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    Manolesta quello che metti è sufficiente e basta, poi se trovi un buon locatario non servono tanti vincoli
     
  3. ing. Fachinat

    ing. Fachinat Membro Junior

    Professionista
    @Manolesta ...guarda...ne ho viste tante di clausole con penali ed interessi più o meno articolati...ma alla fine la carta conta molto meno della serietà ed affidabilità di chi ti trovi di fronte. Se il contratto è libero pretendi una bella cauzione...che è la cosa più importante per tutelarti da danni o insoluti!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina