1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. davidey

    davidey Nuovo Iscritto

    ciao volevo delle informazioni su questo tipo di contratto, è vero che dopo 5 anni non è più impugnabile? grazie
     
  2. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Se non erro la prescrizione quinquennale riguarda la materia di separazione e divorzio, e precisamente il rateo mensile e non il mantenimento.
    Qui la questione è un'altra, si tratta di un contratto di mantenimento: ti cedo la mia casa se ti impegni al mio mantenimento sino alla mia morte. Questo contratto ha forza di legge tra le parti e deve essere stipulato davanti ad un notaio. Una volta concluso è vincolante.
    La volontà espressa dalle parti nel contratto non può essere alterata dal Giudice. Non influisce neanche sulle successioni ereditarie.
    Si può solo appellare entro un anno, salvo smentite da altri forumisti, se si riscontrano (necessariamente con prove fondate) costrizioni, falsità, dolo.
    saluti
    jerry48
     
  3. davidey

    davidey Nuovo Iscritto

    Ciao JERRY, grazie per avermi risposto, quello che a me interessava sapere è se i parenti, i miei fratelli , possono impugnare questo contratto dopo 5 anni , perché a me è stato detto che dopo 5 anni questo atto di mantenimento con piena proprietà non può più essere più impugnato è vero, grazie ancora.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina