1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. maresalato

    maresalato Ospite

    buongiorno,
    a seguito di un accordo verbale con una anziana proprietaria ho provveduto a traslocarmi con la famiglia in un appartamento, i patti stabilivano che avrei provveduto alla tinteggiatura e allo sgombero di alcuni mobili e elettrodomestici vecchi, mi sono state consegnate le chiavi e ho provveduto come da accordi a traslocare nella nuova abitazione, succede che un parente della proprietaria, con cui non avevo mai parlato prima, si presente in nome e per conto della stessa, presentandomi un contratto transitorio firmato e consegnandomelo intimandomi a non prendere residenza in quanto in quell'appartamento doveva risultare risiedere a tutti gli effetti l'anziana parente. Disperato in quanto per traslocare in questa casa avevo rinunciato ad altri 4 anni in un altro appartamento e perchè non potevo accettare le nuove condizioni imposte dal locatore ho proposto un contratto standard al prezzo pattuito, per tutta risposta mi è pervenuta una lettera dell'Avv.to dove mi veniva dato dell'abusivo e minacciato di denuncia e mi veniva tolto l'allacciamento a luce e gas, per il primo ho provveduto a nuovo contratto a mio nome mentre per il secondo sono in attesa. Mi chiedeo se posso essere considerato abusivo essendo in possesso di un contratto firmato dal locatore e delle chiavi consegnatemi dalla proprietaria. Attualmente non ho pagato ancora nulla di affitto
     
  2. meri56

    meri56 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se c'è un contratto non c'è abuso. Piuttosto meglio pagare l'affitto e, se non è stato stabilito come pagarlo nel contratto, inviare una raccomandata a chi ha firmato il contratto per chiedere con quale modalità procedere al pagamento.
     
  3. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ma ci vorrebbe un avvocato per capire se il contratto firmato unilateralmente dal proprietario e consegnato dopo l' insediamento è valido.
    Comunque potresti fare tu una contromossa: presentare tu il contratto unilateralmente alla AdE secondo gli accordi economici pattuiti per la durata di 4+4.
     
    A alberto bianchi piace questo elemento.
  4. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se hai un contratto firmato dal proprietario, sei in una botte di ferro. Vai immediatamente all'Agenzia delle Entrate a registrarlo.
     
  5. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi sembra uno spot pubblicitario. A chi ama la convivialità non piace il brocardo 'Mors tua, vita mea'. E non piace neanche ai cristiani e, in generale, alle persone religiose. Allora non facciamo del male a un nostro fratello. Invece, convinciamo chi sbaglia a tornare sulla via dell'onestà. Questo detto da uno come me, un uomo della strada. E' bello, la sera, coricarsi convinti di aver passato la giornata passata facendo del bene.
     
  6. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Sia il locatore che il locatario sono responsabili, in solido, della registrazione del contratto (entro 30 giorni dalla stipula o dall'inizio della locazione, se anteriore alla stipula). Quindi, metti la firma sul contratto che hai in mano e corri all'AdE a registrare il contratto.
     
  7. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Prendo a prestito il tuo post per rispondere a Jaco che oggi si sente particolarmente "buono".
    Saluti e 1 fiore ad entrambi. :fiore: :fiore:
     
  8. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Ma dove hai vissuto fino ad oggi? Neanche in Vaticano è bandito questo motto.
     
  9. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Semper, non aliquandum, malo esse quam videri bonus. E ho detto tutto (a Alberto).
     
  10. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Esse quam videri è una frase riportata nel saggio di Cicerone De Amicitia (capitolo 98). "Virtute enim ipsa non tam multi praediti esse quam videri volunt" (Pochi sono coloro i quali preferiscono essere virtuosi, piuttosto che sembrare tali).

    http://it.wikipedia.org/wiki/Esse_quam_videri
     
  11. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    E 'I vitelli dei romani sono belli' come lo renderesti in italiano? Grazie.
     
  12. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Vedo che ti tieni allenato con i ricordi della gioventù.
    Provo a tradurre , per quel poco di latino che ho studiato:

    I = Va'
    Vitelli = O Vitellio
    Dei Romani = del Dio Romano
    Sono = Al suono
    Belli = di Guerra

    ...Ma a me di quei tempi, più che il latino, piaceva molto di più questa Signora:

     
  13. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Molto romantico e poco decadente, come invece è:
    "Sapore di sale, odore di legna,
    sto tra le due gambe,
    là dove un dio regna"
     
  14. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Anche a me piaceva :stretta_di_mano: ....ma con altre canzoni
     
  15. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Magari uno scandalo al sole....


    E sei fregato/fregata per sempre!
     
  16. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Jaco, bellissimi ricordi i tuoi, tutti di ambiente marino. Mi hanno ricordato che devo preparare le valigie perchè lunedì mattina alle 8,35 mi imbarcherò (pardon, mi aereerò, ma questo è ancora più orrendo, forse mi velivolerò) su un volo Ryanair verso lidi del sud (sud del sud insulare) dove mi tratterrò per qualche settimana.
    Ne approfitto per augurare buona permanenza e buone vacanze, a chi parte e a chi preferisce restare a casa in tranquillità, e un arrivederci (rileggerci) al ritorno.
    Però prima di partire voglio porre una domanda a Jaco, amante degli indovinelli colti.
    MI sai spiegare perchè il Monte Etna implica un triplice pleonasmo ?
    Leggerò la risposta al ritorno.
    :fiore:
     
  17. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per quanto riguarda l'indovinello, forse il pleonasmo sta nel fatto che l'Etna si trova in Sicilia, che ha preso il nome dall'antenato greco di Tremonti, Trinacria, che significa appunto 'tre promontori'.
     
  18. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Fuochino, ma interpretazione validissima.
    La verità questa:
    Il Monte Etna è chiamato anche Mongibello o Monte Gibello
    Gibello non è altro che l'italianizzazione del vocabolo arabo Gebel ( o Gibel) ecco che, in italiano corrente, abbiamo:
    Il Monte Monte Monte.

    Da Gebel deriva anche Gibilterra, ossia Monte di Tarik (Gebel al Tarik) che nel 711 diede inizio alla conquista della Penisola Iberica.
    Ora vado in vacanza tranquillo hahahah:fiore:
     
  19. dolly

    dolly Membro Senior

    Professionista
    Auguri @jaco!!
    Buon compleanno!!:festa: :torta: :regalo:
     
  20. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    No fuochino, ma acqua! Buone vacanze ritempranti. Vai con le tue matite, si ritempreranno anche loro, senza uso di tempramatite.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina