1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. PepeNica

    PepeNica Membro Attivo

    Buongiorno,

    ho stipulato pochi giorni fa, come proprietario, un contratto di locazione agevolata 3 + 2, che e' stato regolarmente registrato all'agenzia delle entrate.
    Alcuni colleghi di lavoro mi hanno detto che OGNI ANNO questa registrazione deve essere rinnovata presso l'agenzia delle entrate pagando "qualcosina".

    Vi risulta vero tutto cio' ?

    E per i contratti 2 + 2 ?

    Grazie a tutti

    Enrica
     
  2. americo

    americo Nuovo Iscritto

    ogni anno va pagato il 2% sull'importo del canone annuo
     
  3. Tapinaz

    Tapinaz Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se è un 3+2 convenzionato dovrebbero averti applicato la tassa di registro agevolata.
    Per il rinnovo devi calcolare il 2% sul 70% dell'imponibile ai sensi della Legge 431/1998 articolo 2, comma 3.
    Esempio canone annuo agevolato: 5000,00: tassa 2% su 3500 = €. 70,00

    L'importante è che si tratti di un contratto 3+2 stipulato secondo la normativa prevista dalla stessa Legge 431-1998, che tra l'altro ti permette di usufruire di agevolazioni su IRPEF ed ICI.
     
  4. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Risposta x PepeNica il contratto 3+2 è solamente un contratto concordato e segue l'iter dei contratti in genere, ogni anni non lo devi rinnovare ma soltanto versare la tassa di registro scontata al 1.4% con il modello f.23 ciao adimecasa:daccordo:
     
  5. mapeit

    mapeit Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per qualsiasi tipo di contratto si paga l'imposta di registro annuale, a meno che tu non l'abbia già pagata per l'intera durata del contratto con lo "sconto". Verifica questo.
    Altra cosa ... volevo ricordarti che la tassa di registro viene pagata materialmente per intero dal locatore, ma a questi spetta il rimborso del 50% di detto importo dall'inquilino.
     
  6. ada1

    ada1 Nuovo Iscritto

    I contratti 2+2 semplicemente non esistono : in caso di litigio esso sarà ricondotto ad uno dei contratti ammessi dalla legge 431/98 e cioé :
    3+2 (rinnovabile di 3 anni in 3 anni...)
    4+4 (rinnovabile di 4 in 4 anni...)
    per studenti, durata max 36 mesi (rinnovabili 1 volta )
    transitori max 18 mesi (non rinnovabili)

    Tutti devono essere registrati e per tutti si deve pagare una tassa di registro/rinnovo per l'intera durata come specificato dagli altri interventi
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina