1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. carlor

    carlor Nuovo Iscritto

    Vorrei da voi la conferma che per un contratto di locazione transitoria per definizione non occorre la famosa disdetta per finita locazione.
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Il codice 113T (con versamento di € 67) è da utilizzare per la "risoluzione anticipata del contratto".
    Se il contratto giunge alla sua conclusione naturale e prevista nulla è dovuto e non occorrono comunicazioni particolari per la registrazione.
    Se perdura la non affittanza bisognerà fare la denuncia ICI ( l' anno successivo) e la comunicazione per la Tarsu. :daccordo:
     
    A aMartha piace questo elemento.
  3. carlor

    carlor Nuovo Iscritto

    Non parlavo di risoluzione, ma di disdetta (comunicazione all'inquilino volta ad evitare il rinnovo automatico).
     
  4. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    In caso di rinnovo dovresti utilizzare il codice 114T - Proroga di contratto o, meglio, il 109T.
    :daccordo:
     
    A aMartha piace questo elemento.
  5. guerrino26

    guerrino26 Nuovo Iscritto

    se si arriva alla scdenza del contratto e l'inquilino lascia l'appartamento non è necessaria la risoluzione. Se invece il contratto non viene rispettato sino alla scadenza, l'inquilino dovrà pagare la risoluzione del contratto. Per un contratto transitorio è preferibile non fare proroga, conviene sempre stipulare e registrare un nuovo contratto transitorio.
     
  6. virgilio

    virgilio Membro Attivo

    Professionista
    perchè conviene sempre sitipulare un nuovo contratto? Saluti e grazie per la risposta
     
  7. guerrino26

    guerrino26 Nuovo Iscritto

    perchè così mi è stato consigliato dall'impigato finanziario.
     
  8. toscogroup

    toscogroup Nuovo Iscritto

    Non e' che devi farne uno nuovo, e' che il contratto transitorio puo' essere fatto per un periodo che va da 1 a 18 mesi, e puo' essere rinnovato una sola volta, ma il periodo totale (stipula piu' rinnovo) non puo' comunque superare i 18 mesi.
    Non solo, poi non e' concesso ristipulare il contratto con la stessa persona, nel senso che se avvengono controlli e ci sono piu' contratti transitori consecutivi ad un'unico soggetto, viene prefigurato un contratto 4+4 (quindi se l'inquilino per qualche motivo ti fa causa, il contratto si trasforma in 4+4).
     
    A totu paladini piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina