• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Giusi Ravalli

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#1
Ciao, dovrei dare in affitto una cantina catastata C2 a fine deposito x il fioraio sotto casa mia. Che tipo di contratto dovrei fare e con quale durata? Grazie x l’aiuto
 

Giusi Ravalli

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
#3
Scusami ma non è un contratto commerciale, ecco perché nn sono certa che debba avere la stessa durata...questo è il mio dubbio...contratto di locazione come quello commerciale o no?
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
#6
Non ne sarei del tutto certo: se un imprenditore commerciale mi chiedesse in locazione un box per riporre la sua auto, credo sarei tenuto solo a rispettare gli art. di c.c. sulle locazioni. Non a stipulare un 6+6.
 

Paolo Maria Capasso

Nuovo Iscritto
Professionista
#7
Non ne sarei del tutto certo: se un imprenditore commerciale mi chiedesse in locazione un box per riporre la sua auto, credo sarei tenuto solo a rispettare gli art. di c.c. sulle locazioni. Non a stipulare un 6+6.
In effetti concordo con Basty. Non è un contratto assogggettato alla
Disciplina della 392/1989. Essenzialmente è un contratto a durata e canone libero.
 

Paolo Maria Capasso

Nuovo Iscritto
Professionista
#8
Mi correggo ed integro meglio.
Se il locale viene utilizzato come doposito del fioraio, quindi come locale funzionale alla sua attività commerciale, dovrebbe essere assimilato alla disciplina delle locazioni commerciali. le locazioni commerciali, secondo la specificazione normativa, sono quelle stipulate per “l’uso di attività industriali, commerciali e artigianali di interesse turistico, quali agenzie di viaggio e turismo, impianti sportivi e ricreativi, aziende di soggiorno e altri organismi di promozione turistica e simili”.

[FONT=Open Sans, san-serif]Se invece, lo stesso fioraio, usasse il
Box come sua rimessa auto e non come deposito accessorio all’attività sarebbe corretto ritenerlo svincolato dalla disciplina delle leggi speciali. Ergo, come afferma Basty
, sarebbe soggetto unicamente alla disciplina codicistica, senza vincolo di durata (eccettuato il limite ultratrentennale).
[/FONT]
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Brigantes83 ha scritto sul profilo di Gianco.
Salve Gianco, sono nuovo del forum, desideravo esporle una questione, io ho ricevuto un testamento universale olografo da un'amica, quest'ultima era vedova e non aveva figli, ma esiste una cugina (figlia della sorella di sua madre) e una nipote (figlia del fratello del marito defunto)
essendo il testamento universale a mio favore questi ultimi due persone rientrano comunque nell'asse ereditario? grazie
Salve a tutti vorrei sapere come faccio a regolarizzare la mia cantina alta 2,78 e lunga mt 8 e larga mt 6 seminterrata la quale è stata accatastata risulta sulle planimetrie insieme alla casa.La casa era abusiva ed è stata condonata ma la cantina non risulta il condono non capisco il perché dato che risulta sulle planimetrie.Ora dovrei vendere il tutto ma non vorrei avere problemi in futuro o davanti al notaio.
Alto