1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Principia

    Principia Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buon giorno
    Abito in Svizzera e mi occupo delle faccende di mia madre. Alla casa di mia madre devono esse fatti i lavori seguenti: guaina sul tetto, tegole nuove, grondaie e fluviali, riparazione di parte del muro esterno e pittura.
    Ho sentito dire che in Italia è meglio prendere un tecnico. Io però vorrei dare tutto in mano ad una ditta visto che mia madre ha 82 anni ed è sola.
    Chi mi potrebbe dire cosa è necessario che ci sia scritto nel contratto per non avere problemi con la legge?
    Questa ditta dovrebbe fare anche la parte del tecnico. Chi fa normalmente la parte amministrativa?

    grazie
     
  2. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    In generale è sempre meglio avere due figure distinte e slegate, un professionista che si occupa del progetto e della direzione dei lavori, quindi anche della gestione dell'appalto con l'impresa e l'impresa che deve operare sotto la sua sorveglianza, rispettando quanto pattuito. Personalmente io ho lavorato con un'impresa che riceveva incarico per il pacchetto completo e venivo pagato da loro, impresa capace e correttissima della quale anch'io conoscevo le capacità ed ero tranquillo, alcuni incarichi e mai nessun problema ma non si può dire che sia asempre così
     
  3. Principia

    Principia Membro Junior

    Proprietario di Casa
    grazie Griz ho capito bene? Lei è geometra o architetto? Come già detto mia madre
    ha 82 anni ed è anche malata. Preferirei avere solo un'impressa che offre il pacchetto intero. Siccome mia madre deve anche firmare un contratto con l'impresa vorrei sapere Cosa dovrebbe contenere questo contratto (tutto quello che c'è da fare per stare a posto)
    per esempio tutto la parte amministrativa (comune , asl. ecc) e la parte tecnica
    (compito del tecnico) - il fatto è che io non so esattamente di cosa c'è bisogno.
    Può aiutarmi scrivendomi quello che il contratto dovrebbe contenere. Una ditta l'avrei dobbiamo solo metterci d'accordo con il prezzo.
    Ancora una domanda - caso mai decidessi di prendere un tecnico separatamente dall'impresa. Quale sarebbero le spese del tecnico per tutti i lavori -anche come direzione di lavori - per i lavori citati già sopra?
     
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    Le spese dovrebbero essere comunque comprensive della prestazione del tecnico, affidando solo all'impresa tutti gli oneri potrebbe esserci un risparmio però è un'operazione da fare molto attentamente in quanto un unico contraente tende a fare quello che gli conviene, un tecnico incaricato dal committente e pagato da questo, separatamente dall'impresa, ha anche un compito di sorveglianza.
    La situazione capisco sia complicata da gaetire da lontano e non è detto che non sia una buona scelta quella di incaricare l'impresa a gestire il tutto, l'impresa deve però essere degna di una fiducia illimitata, in questo caso anche il contratto sarà sicuramente esaustivo e completo di tutto quanto. Ricordati comunque che formalmente, a parte i pagamenti, incarichi due soggetti diversi, uno è il tecnico e l'altro è l'impresa che operano distintamente e per legge non possono avere legami di dipendenza o parentela
     
  5. Principia

    Principia Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ancora per Griz
     
  6. Principia

    Principia Membro Junior

    Proprietario di Casa
    grazie Griz - come ho capito bene lei sceglierebbe il tecnico a parte.
    Sa per caso a quanto ammonterebbe la somma da pagare al tecnico
    per i lavori citati (tutti anche direzione die lavori)? Ho già chiesto ad un tecnico - mi ha chiesto eur0 3'500 incluso direzione lavori più l'IVA del 22 % - che ne pensa lei?
     
  7. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    in generale il compenso dell'incarico è proporzionato alle mansioni richieste, all'importo e alla complessità dei lavori da eseguire, non si può definire se l'importo è adeguato senza le corrette informazioni, visto così è un importo "importante", se è comprensivo della carica di responsabile dei lavori per la sicurezza o addirittura coordinatore, potrebbe essere anche poco
     
  8. Principia

    Principia Membro Junior

    Proprietario di Casa
    si lo vorrei anche come responsabile di lavori per sicurezza - coordinatore no perchè e solo una piccola impresa. Dovrebbe esse direttore dei lavori.
     
  9. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    non so cosa risponderti :)
     
  10. Principia

    Principia Membro Junior

    Proprietario di Casa
  11. Principia

    Principia Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ancora per griz: griz ancora una domanda - sopra ha scritto che l'impresa edile non può avere nessuna parentela col il tecnico, mi può dire dove l'ha letto? Chiedo perchè l'impresa edile mi ha consigliato un tecnico, che però ho scoperto che il padrone della ditta edilizia ha sposato la figlia della sorella del tecnico, cioè la nipote di questo tecnico.
    Cosa mi dice? Mi può dire dove la letto? O ho capito male io?
     
  12. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    la modulistica predisposta per la CIA prevede questo, sinceramente non ho la norma precisa ma sonon anni che lo stato cerca di evitare la relazione tra impresa e tecnico progettista e DL e non a torto conoscendo quanto succede, comunque se intedi fidarti fai pure, eventualmente sarà lui a dichiarare quello che crede. Diciamo che se tutto va bene non c'è nulla da dire. Io stesso ho operato come progettista e DL per clienti ch epoi hanno dato l'appalto all'impresa di famiglia dove intestatari erano mio fratello e mio padre, nessun problema, anzi, per me era più facile essere ascoltato da mio fratello che non da altri titolari d'mpresa coi quali mi trovavo a lavorare in altre occasioni
     
  13. Principia

    Principia Membro Junior

    Proprietario di Casa

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina