1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. angela92

    angela92 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    sono una studentessa universitaria, ho un contratto che è scaduto il 30 luglio, a distanza di 2 mesi la proprietaria mi chiede 100 euro per imbiancare le pareti, da precisare che:
    quando sono entrata, le pareti non erano state imbiancate,
    quando sono uscita, era tutto esattamente come quando sono entrata, nessun segno sui muri, nessun buco

    per quello che sono riuscita a informarmi, essendo il contratto scaduto da ben 2 mesi, la proprietaria non può pretendere alcun pagamento
     
  2. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Parli di un immobile che avevi preso in affitto?
    Non c'è stato il verbale di rilascio dell'immobile stesso?
     
  3. angela92

    angela92 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    no, nessun verbale di rilascio, il contratto va da novembre 2014 a luglio 2015...
    inoltre sembra (non ho potuto verificare di persona perchè mi devo recare sul posto domenica) che lei non abbia dipinto niente, cosa dovrei fare?
    se non ha dipinto, sicuramente sarà senza ricevuta? e può pretendere il ''risarcimento danno'' con le pareti illese, niente buchi o ''scarabocchi''?

    grazie
     

    Files Allegati:

  4. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Se quando hai rilasciato il locale e restituito le chiavi non ti è stato contestato niente, nulla è dovuto al proprietario. Ancor più se con l'uso non hai danneggiato con buchi, graffi, scritte o quant'altro, le pareti. Il deterioramento dovuto all'uso normale dell'immobile non comporta oneri a carico dell'inquilino.
     
    A Newbie2015 piace questo elemento.
  5. angela92

    angela92 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    e se le chiavi le ho ancora io? quando sono andata a svuotare l'appartamento, la proprietaria era fuori zona, cosi ci siamo accordate di incontrarci più in la per lasciare le chiavi e pagare le spese restanti

    grazie per la tua risposta Gianco :)
     
  6. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Errore di entrambe. Sarebbe stato preferibile che la locatrice fosse stata presente.
     
  7. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Di solito, le parti sottoscrivono un verbale di consegna e uno di rilascio. Nel primo vengono indicate le condizioni dell'immobile, degli arredi, degli impianti, ecc. al momento dell'ingresso, nel secondo le medesime al momento dell'uscita del conduttore.
    Se il verbale di ingresso non è stato firmato, nulla avrà a pretendere, se non le chiavi, la proprietaria dell'immobile.
    Una sola domanda, ma il deposito cauzionale è stato restituito?
     
  8. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Quando le consegnerai le chiavi lei ti dovrà restituire la cauzione. A quel punto le chiederai in base a quale norma tu sei dovuta ad addossarti gli oneri della tinteggiatura che non era intonsa al momento del tuo ingresso.
     
  9. angela92

    angela92 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    la caparra era di 200 euro, ma l'ultimo mese non è stato pagato, il mensile era di 190 euro, le spese di bollette e condominio sono di 75 euro, quindi le devo dare 65 fino ad ora, ma lei ha aggiunto le 100 euro di pittura, io ho svuotato l'appartamento 15 giorni prima della fine del contratto perchè non mi era più utile, lei al momento non era in zona, lei ha comunque delle copie delle chiavi della casa, e la mia camera non è stata chiusa, non mi sono fidata a lasciare le chiavi in casa perchè c'erano altre ragazze...
     
  10. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Perché non è stato pagato? Il deposito cauzionale, per definizione, non è un canone, ma serve per pagare danni prodotti nell'immobile al rilascio del medesimo.
     
  11. angela92

    angela92 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    perchè la proprietaria non era reperibile nei quindici giorni di luglio...
     
  12. Carlo27

    Carlo27 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Non c'è niente da fare, il malcostume di non pagare le ultime mensilità perché tanto c'è il deposito cauzionale, non si riesce a estirpare.
    Il deposito cauzionale dovrebbe essere di 2 o 3 mensilità, e non può mai essere usato a compensazione del canone.
    In questo caso rimane da pagare l'ultima mensilità, le spese, e poi se è tutto in ordine verrà restituito il deposito.
    Se la proprietaria aveva accettato di fare una compensazione del canone con il deposito cauzionale, senza tra l'altro aver neanche visto l'appartamento, ha fatto un grave errore.
     
  13. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Mi hanno detto che in Inghilterra c'è il
    Paradiso dei locatori (non esiste affatto la morosità!)
    mentre qui
    in Paradiso ci sono i locatari.
    Forse la differenza è nel meridiano di Greenwich? Oppure è il Protestantesimo invece del Cattolicesimo?
    Che cosa fanno le associazioni della piccola proprietà?
     
  14. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Mi sembra che la ragione del mancato pagamento sia stata adeguatamente motivata e che si stia uscendo dall'argomento principale per affrontarne uno diverso...
     
  15. Carlo27

    Carlo27 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Parlando in generale del problema delle pareti (non nel caso specifico di Angela) definire cosa sia il deterioramento causato dall'uso normale dell'immobile, è piuttosto controverso.
    Ad esempio: i mobili e i quadri appesi, appartenenti all'inquilino, una volta da questi rimossi, lasciano un forte segno sul muro. Non di sporco, l'incontrario, è il resto del muro ad essersi ingiallito, e dove c'era il quadro e il pensile l'intonaco del muro è rimasto come consegnato, ma l'effetto è molto brutto.
    Come si risolve la questione?
     
  16. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    In quel caso, se la parete aveva una tinta uniforme e se è prevista da contratto la ritinteggiatura, si procede alla stessa a carico del conduttore, oltre alla stuccatura dei fori.
     
    A Gianco piace questo elemento.
  17. Carlo27

    Carlo27 Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Certo, certo, se è prevista da contrattto.....
    Magari con il senno di poi, o dopo una lunga serie di esperienze, ma come si fa a prevederle tutte.
    Bisognerebbe fare un contratto di 100 pagine. Per poi andare a finire che succede quello che non si aveva pensato.
    E poi, cosa serve averlo messo a contratto? Se non ti pagano spontaneamente, fai una causa per una mancata ritinteggiatura? E non diciamo che la spesa viene detratta dalla cauzione, che quella deve già compensare le ultime mensilità.
     
  18. angela92

    angela92 Nuovo Iscritto

    Inquilino/Conduttore
    grazie a chi ha risposto, nonostante l'off topic, se volete, dalla mia parte, ho anni di esperienza di inquilina in case con caldaie rotte, docce non funzionanti in cui per lavarti i capelli dovevi fare la posizione del cane di yoga, naturalmente con acqua fredda d'inverno...tubi di scarico scoperti da dove uscivano blatte,scarafagi e ti cadevano in testa.... cabine docce non isolate, con perdite d'acqua che favorivano la presenza fissa di pesciolini d'argento...macchie di umido alle pareti che sorgevano alle prime piogge e poi si trasformavano in macchie di muffa perenni... case senza zanzariere, dove ti entrava di tutto e di più... e nonostante questo ho sempre pagato


    ritornando al problema, se alla consegna delle chiavi, la proprietaria pretende 100 euro per la pitturazione, ma lei non ha provveduto ed è sprovvista di ricevuta, io non devo darle niente?

    PS: io non ho aggiunto alcun mobile, quindi niente ''contorni'' di mobili spostati, e non ho mai appeso nulla alle pareti
     
  19. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Come ti ho già detto, a mio avviso, e secondo quanto da te descritto, no.
     
  20. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Confermo, nulla le è dovuto per la ritinteggiatura.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina