1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. valepiry

    valepiry Membro Attivo

    Buongiorno,
    desidererei una informazione. In caso di contratto transitorio di 24 mesi, concordato tra le parti e regolarmente registrato, non è stata prevista la possibilità di disdetta anticipata. Cosa comporta? Il contratto ha cmq valore legale? La disdetta può essere comunque applicata anche se non prevista?
    SE le parti non andassero d'accordo uno dei due potrebbe impugnare la validità del contratto?
    Grazie
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    1) I contratti tranditori hanno durata da 1 a 18 mesi :
    la Repubblica/fatti: Contratto transitorio

    2) Dalla L. 431/98, art. 3 :
    comma 6. Il conduttore, qualora ricorrano gravi motivi, può recedere in qualsiasi momento dal contratto, dando comunicazione al locatore con preavviso di sei mesi.
    L 431/98
    :daccordo:
     
  3. valepiry

    valepiry Membro Attivo

    Grazie per la risposta. Ma nel caso il contratto fosse stato stipulato ugualemtne dalle parti per 24 mesi quindi non è valido?
    La disdetta per gravi motivi quindi si può dare anche se non è stata citata nel contratto?
     
  4. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    1) Valido se non impugnato...(é trasformabile ad esempio in un 4+4)
    2) La Legge è al di sopra di ogni accordo
    :daccordo:
     
    A Pinu Castel piace questo elemento.
  5. raflomb

    raflomb Membro Assiduo

    La durata delle locazioni transitorie è disciplinata dall’articolo 2, comma 1, del decreto ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, 30 dicembre 2002, per il quale «i contratti di locazione di natura transitoria di cui all’articolo 5, comma 1, della legge 9 dicembre 1998, n. 431, hanno durata non inferiore a un mese e non superiore a diciotto mesi».Alla scadenza, il contratto cessa automaticamente senza necessità di disdetta, come si evince dal patto 1 dei contratti allegati C e D al richiamato Dm 30 dicembre 2002.Il lettore potrà sottoscrivere un nuovo contratto, tenendo però conto che per l’articolo 2, comma 5, Dm 30 dicembre 2002, «i contratti di cui al presente articolo sono ricondotti alla durata prevista dall’articolo 2, comma 1, della legge 9 dicembre 1998, numero 431, in caso di inadempimento delle modalità di conferma delle esigenze transitorie stabilite nei tipi di contratto di cui al comma 6, ovvero nel caso in cui le esigenze transitorie vengano meno».
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina