1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    buongiorno,
    come da titolo, la domanda è se un contatto turistico di 3 mesi (che quindi deve essere registrato) si può registrare telematicamente con il programma di fisconline, spuntando locazione abitativa alla finestra iniziale
    grazie
     
  2. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ho telefonato all'Agenzia delle Entrate e mi hanno detto di sì, poichè è sempre un uso abitativo e al fisco "non interessa" se è un contratto a uso turistico o una locazione "normale"
    ...commenti?
     
  3. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Che la registrazione avviene mediante RLI (Fisconline è solo il mezzo trasmissivo/abilitativo): e RLI è da poco stato modificato: pare abbia ancora molte pecche.

    Quindi che sia previsto poter registrare telematicamente anche i contratti transitori è vero.
    Che in questo momento tu ci riesca...... te lo auguro;)
     
    A gattaccia piace questo elemento.
  4. Bluechewanna

    Bluechewanna Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Se è un turistico lungo (sopra i 30 giorni), sei fuori dal perimetro della norma AirBnb: non scatta la ritenuta del 21% a titolo di imposta (la ritenuta la paga solo l’intermediario che incassa i canoni per il locatore versandola all’erario), ma tutto rimane come prima: obbligo di registrare il contratto, consegna APE al turista, relativi adempimenti previsti dalle norme regionali di regolamentazione turistica, dichiarazione dei proventi della locazione nel quadro B o RB della dichiarazione dei redditi con opzione o meno della cedolare ecc.
     
    A gattaccia piace questo elemento.
  5. Bluechewanna

    Bluechewanna Membro Ordinario

    Proprietario di Casa

    I disservizi di Erry (RLI preferisce il diminutivo) riguardano gli adempimenti successivi, Erry digerisce male le proroghe, a volte sragiona quando vede un’annualità e non ama gli addii, gli mettono malinconia, il randagismo sentimentale proprio non gli va giù, per cui non sempre risolve il rapporto.

    Le prime registrazioni, invece, gli piacciono molto fin da piccolo (RLI è diventato un ometto ormai, con più caselle e opzioni rispetto a prima), per cui per registrare un semplice L1 non dovresti incontrare difficoltà operative: Erry non ostacola gli amori appena sbocciati tra locatore e conduttore.
     
    A gattaccia e basty piace questo messaggio.
  6. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Vero... ma non si sa mai!
     
  7. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ok, grazie per le risposte!
    la mia regione ha come limite massimo 3 mesi per il turistico (e il mio contratto ha la durata di 3 mesi), quindi come inserisco il canone? annuo, e poi tra tre mesi risolvo il contratto?
    oppure? mettendo la durata di tre mesi il canone "annuo" è 3 mesi?

    (l'ape ce l'ho e l'ho già consegnato al conduttore e allegato al contratto)
     
  8. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se non ricordo male si inserisce il canone complessivo dei tre mesi. Del resto è su questo che si pagano le imposte di registro
     
  9. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    opterò per la cedolare, per cui niente imposte
    è la prima volta che registro un contratto di soli 3 mesi (una volta ho fatto un transitorio di un anno, e quindi il problema non si è presentato), quindi metto il canone di 3 mesi?
     
  10. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Come esempio posso portarti un contratto uso foresteria di durata 18 mesi: viene indicato il canone complessivo, e si versa una tantum (li non c'era la cedolare)

    Mi pare di ricordare ci siano circolari che confermano si riporti l'ammontare del periodo di durata, quando inferiore ai 12 mesi
     
  11. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    cosa intendi per contratto uso foresteria?
    il transitorio?
     
  12. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ah ok ho letto: è un contratto libero in cui il conduttore è una persona giuridica che affitta per mettere i propri dipendenti
     
  13. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Trovi la risposta ai tuoi dubbi sulle istruzioni del nuovo mod. RLI:
    "Inserire l'importo del canone di locazione annuo o, in caso di contratti di durata inferiore a un anno, l'importo relativo all'intera durata".
     
    A gattaccia piace questo elemento.
  14. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    A uva piace questo elemento.
  15. gattaccia

    gattaccia Membro Attivo

    Proprietario di Casa
  16. uva

    uva Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Per quanto riguarda la ritenuta obbligatoria del 21% sui canoni degli affitti turistici, ho letto che il Tar del Lazio con un'ordinanza del 18 ottobre ha respinto l'istanza di Airbnb.

    A me pare giusto così: tutti gli intermediari che intervengono nel pagamento del canone di locazione devono operare la ritenuta e versarla all'Erario.
    Non vedo perché Airbnb non si debba adeguare, come hanno fatto altri intermediari!

    Però Airbnb si riserva di ricorrere al Consiglio di Stato. Vedremo come andrà a finire...
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina