1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. bianca luce

    bianca luce Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    buongiorno, chiedo cortesemente se qualcuno mi può aiutare a districarmi da questa situazione: l'architetto ha presentato C.I.L in comune per opere di ristrutturazione e mi ha caldamente suggerito di far eseguire il lavoro ad un muratore con ia quale aveva già fatto lavori senza problemi.
    mi ha poi presentato il preventivo sulla sua carta intestata (il nome della ditta non indicato) con delle voci diverse, es. rifacimento soletta, demolizione muro per nuova porta, trasporto in discarica macerie, con un prezzo totale non particolareggiato. A questo punto ho chiesto di avere la suddivisione dei prezzi ma questo non è stato fatto. Ho lasciato correre perchè l'architetto mi disse di non preoccuparmi che i lavori che non avremmo fatto fare al muratore li avremmo depennati. mi ha poi presentato il preventivo del suo compenso: progetto di massima - preventivo particolareggiato - direttore dei lavori - onorari a percentuale 10% ecc.per € 7.800
    poichè i preventivi da lui presentati per riscaldamento e serramenti ed elettricista erano troppo alti ho provveduto a cercare io altri artigiani risparmiando parecchio.
    Non ho discusso il compenso dell'architetto credendo che essendo direttore dei lavori avrebbe seguito il tutto. così non è stato ma riscaldam ed elettricista che ho seguito personamente tutto ok percio...
    ORA quasi alla fine dei lavori e avendo già pagato al muratore l'80% del lavoro, chiedo all'arch un incontro a tre per quantificare esattamente il tutto. Sorpresa: i prezzi del muratore non si discutono, il muratore farà unica fattura con descrizione unica "lavori di ristrutturazione" per l'importo che vuole lui, peccato che sia di circa 6.000 € in più perchè si gioca con le diverse voci raggruppate in un unico prezzo e se voglio verificare con l'arch i lavori effettivamente eseguiti dovrò pagargli delle ore di lavoro in +, i controlli li ha già fatti con il muratore.
    Sono confusa, ma il direttore dei lavori pagato da me, non deve occuparsi di salvaguardare i miei interessi controllado che almeno i lavori e i prezzi del muratore che ha voluto lui siano corretti? e perchè sul cartello dei lavori esposto è indicato il mio nome e non quello dell'architetto?
    A parte l'aver sbagliato a fidarmi dell'architetto e aver pagato quasi tutto al muratore, Ora cosa posso fare per non incasinarmi ulteriormente e pagare solo ciò che è dovuto?
    Aiuto!!!!
    grazie infinite da BiancaLuce
     
  2. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io comincereo a preparare una bella raccomandata A/R dove gli contesti tutto quello che hai qui riportato, rifiutando di pagare qualsiasi importo fuori preventivo che non sia stato preventivamente concordato per iscritto con te (se hanno fatto lavori ulteriori o diversi da quelli previsti avevano il dovere di proporti, per iscritto, un nuovo preventivo per accettazione. In mancanza, nulla è dovuto).
    Inoltre contesterei il compenso del direttore dei lavori, lamentando la mancanza di un preventivo particolareggiato e le sue mancanze rispetto all'incarico che gli è stato affidato.
    Viste le numerose omissioni di verifica e controllo dei lavori, io valuterei bene la possibilità di licenziare l'attuale direttore dei lavori (liquidando solo il compenso in relazione al lavoro effettivamente svolto) e di prenderne un altro.
     
  3. mtr

    mtr Membro Attivo

    D'accordo sulla necessità di invio raccomandata con contestazioni scritte circa i mutati accordi e le lavorazioni non eseguite o eseguite in difformità dal preventivo scritto. Il compenso dell'architetto -invece- è corretto, perchè fa riferimento alla legge nazionale -onorario a percentuale- e mi sembra di capire sia stato correttamente elencato per singola voce.
     
  4. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Io ho capito che il «preventivo particolareggiato» si riferisse ai lavori. Fatto che è stato puntualmente disatteso.
    Chiedo lumi.
     
  5. bianca luce

    bianca luce Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    preventivo notula architetto: importo opere 80.000 (in realtà 50.000) - percentuale 10% - onorario 3.935 - integraz.prestaz.parziali 984 - piano coordinam. 500 - coord sicurezza fase esecuz. 1.000 - spese 15% 962. importi a vacazione h. 5 € 285 Prestaz.effettuate progetto di massima - direzione dei lavori - preventivo particolareggiato.
    esempio preventivo muratore: demoliz. scala interna (a corpo) demoliz. soletta piano seminterrato e piano terra mq. 3,2 - demoliz.muro esterno per formaz.portafinestra mq.1,80 = totale 1.450; sistemaz.fognatura piano semint.(a corpo) realizzaz.chiusura vano scala mq. 2,25; riquadr.dime per nuove finestre, porta blindata (a corpo); opere necess per sostegno solaio (a corpo); camio trasp. discarica e oneri discarica (a corpo) = € 1.680
    L'anomalia è: camion discarica ho trovato e pagato io - solette demolite io - nessuna nuova finestra - per fognatura richieste altre 600€ extra, nessun sostegno particolare per solaio.
    Ho elencato il tutto per potermi spiegare meglio. Preciso che architetto era presente quando mi sono accordata con impresa x macerie e d'accordo sui lavori che avrei fatto io.
    Grazie infinite per l'attenzione. Bianca luce

    preventivo notula architetto: importo opere 80.000 (in realtà 50.000) - percentuale 10% - onorario 3.935 - integraz.prestaz.parziali 984 - piano coordinam. 500 - coord sicurezza fase esecuz. 1.000 - spese 15% 962. importi a vacazione h. 5 € 285 Prestaz.effettuate progetto di massima - direzione dei lavori - preventivo particolareggiato.
    esempio preventivo muratore: demoliz. scala interna (a corpo) demoliz. soletta piano seminterrato e piano terra mq. 3,2 - demoliz.muro esterno per formaz.portafinestra mq.1,80 = totale 1.450; sistemaz.fognatura piano semint.(a corpo) realizzaz.chiusura vano scala mq. 2,25; riquadr.dime per nuove finestre, porta blindata (a corpo); opere necess per sostegno solaio (a corpo); camio trasp. discarica e oneri discarica (a corpo) = € 1.680
    L'anomalia è: camion discarica ho trovato e pagato io - solette demolite io - nessuna nuova finestra - per fognatura richieste altre 600€ extra, nessun sostegno particolare per solaio.
    Ho elencato il tutto per potermi spiegare meglio. Preciso che architetto era presente quando mi sono accordata con impresa x macerie e d'accordo sui lavori che avrei fatto io.
    Grazie infinite per l'attenzione. Bianca luce
     
  6. mtr

    mtr Membro Attivo

    Dunque: la percentuale è effettivamente sommaria.. e da questo -e dal resto delle tue note- comincio a sospettare un bel magna-magna architetto (mi vergogno dei colleghi che adottano simili comportamenti.)/muratore.
    Provvederei a raccogliere e ordinare la documentazione cartacea, inviare una richiesta di spiegazioni scritte e -mi sa tanto..- risarcimento danni. Una notula ulteriore all'ordine degli architetti perchè tarino la parcella
     
  7. bianca luce

    bianca luce Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    grazie a mtr ed a tovrm. oggi incontro architetto e farò il punto della situazione. Con i vostri pareri riproverò a trovare un accordo. Vi terrò aggiornati. Intanto preparo le raccomandate. buona giornata.
    bianca luce
     
  8. bianca luce

    bianca luce Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    dopo l'incontro con architetto, ho ottenuto quanto segue:
    a) i lavori sono fatti sono quelli del preventivo; se non vi andava bene dovevate scegliere un altro muratore; (peccato che lui abbia insistito parecchio perchè con questo muratore non avrebbe avuto sorprese), anzi l'aggiornamento catastale è escluso perciò dovrò pagare un geometra per farlo.
    b) gli extra fatti li avete visti anche voi, perciò.....
    c) la fattura riporterà la dicitura: lavori di ristrutturazione €.........
    risultato: mi ha rinviato nuovamente lo stesso preventivo senza specifica dettagliata dei lavori svolti; niente preventivo scritto dei lavori ancora da fare.
    ora, è il caso di chiedere ad un altro professionista la verifica dei lavori fatti, oppure invio direttamente le raccomandate con la richiesta specifica dei lavori svolti?
    Ma perchè è sempre l'architetto che mi manda preventivi e non il muratore stesso?
    Ringrazio dell'eventuale risposta e saluto cordialmente
    biancaluce
     
  9. mtr

    mtr Membro Attivo

    Verba volant...
    Scrivi, così capisce che non ti fai prendere in giro.
    Se non ci sente ev. scrivi al suo Ordine un esposto con dichiarato che rifiuta di darti un preventivo scritto.
    Ma a questo punto un consiglio legale sarebbe meglio averlo..
     
  10. bianca luce

    bianca luce Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    grazie. ora mi attivo
    biancaluce.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina