1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Uzik

    Uzik Nuovo Iscritto

    Buondì!
    Vivo in un immobile con mia moglie dove sono proprietario al 50% (l'altro 50% è di mia moglie). Purtroppo a Settembre 2010 è mancato mio padre e dal suo testamento ho ricevuto in eredità l'appartamento in cui vivevano i miei genitori. Adesso ci vive slo mia madre.
    Cosa sarebbe meglio fare per la successone? Conviene che l'appartamento venga intestato a me o a mia madre? Il mio obbiettivo è di spendere il meno possibile, quindi a chi conviene intestare l'immobile? A me o mia madre?
    Inoltre, chi potrebbe darmi una delucidazione (qualkche ente) con le spese effettive che dovrei afforntare nei due casi di intestazione?
    Vi ringrazio molto.
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Il tuo caso non presenta molti dubbi, anche se ti invito a consultare uno specialista. Tu e tua madre avete ereditato un immobile al 50% ciascuno. Non resta che intestarsi ognuno la sua quota. Infatti, vi è l'esenzione della tassa di successione per importi sino al milione di €, se tu rinunciassi e intestassi tutto a tua madre, avreste doppie spese, ovvero anche quando eventualmente venisse meno, dovresti pagare la intestazione della successione sulla intera quota, con doppie spese. Quindi condoglianze e serena cointestazione con costi che possono essere modesti.
     
  3. Uzik

    Uzik Nuovo Iscritto

    Per prima cosa ti ringrazio.
    Posso chiederti di che costi stiamo più o meno parlando?
    L'appartamento è di 120 mq, al terzo e ultimo piano di uno stabile di 50 anni.
     
  4. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    E' gratuito, andare dal tuo Notaio ed informarti. Naturalmente servono i dati catastali e in base alla rendita ti verrà fatto un preventivo esatto, che, oltretutto potrai confrontare con altri. Se dovessi azzardare, senza sapere il valore dell'immobile, direi 4/5.000€ tra te e tua madre.
     
  5. Uzik

    Uzik Nuovo Iscritto

    E' una bella cifra!
    Ma allora non conviene che mia madre diventi proprietaria come coniuge?
    Sapresti dirmi quanto inciderebbe sulla sua pensione (800 euro) il fatto di essere proprietario di un appartamento?
     
  6. Paca

    Paca Nuovo Iscritto

    L'eredità in assenza di testamente va divisa secondo quote stabilite dalla legge. Non occorre nemmeno andare dal notaio . Diverso è se si vuol fare in altro modo. In tal caso serve il notaio. Quindi fare o rinuncia oppure prima successione e poi donazione o vendita .
    Tua mamma comunque manterrà l'uso dell'appartamento in quanto coniuge.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina