• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

criszucca

Nuovo Iscritto
Salve a tutti
Sono proprietaria di seconda casa a nel comune di Sardara, casa purtroppo non accatastata.
Nel 2005 è morta mia madre e siamo rimasti solo noi figli (in vita 5, una sorella deceduta con due figli in vita) purtroppo nessuno vuole pagare le spese catastali, attualmente nella casa vive solo un fratello che ha avuto in passato problemi giudiziari e risulta nullatenente.
Come posso convincere legalmente tutti i fratelli a pagare la tassa?
La casa ha più di 50 anni di vita, questo comporterà eventuali more da pagare considerando il fatto che non è mai stata accatastata?
Vi ringrazio per la risposta e rimango a disposizione per eventuali altre informazioni
 

Gian Luigi Cristina

Nuovo Iscritto
Quindi tu sei comproprietaria per 1/6 , avete fatto la successione ? come fate per il pagamento dell'ICIcomunque con le ultime disposizioni siete obbligati a censire l'immobile perchè con la sovrapposizione della foto area e le mappe l'edificio viene rilevato come non accatastato
 

criszucca

Nuovo Iscritto
Grazie per il tuo intervento
Ogni figlio paga l'ICI per la seconda casa tramite il modello 730
Purtroppo non è mai stata fatta neanche la successione.
Non so proprio come fare, per poter concludere tutte le pratiche e regolarizzare l'abitazione.
 

massimo binotto

Membro Attivo
Professionista
Come prima cosa dovete fare la denuncia di successione anche se la casa non è accatastata, dichiarando che sono in corso le pratiche di accatastamento e che quindi la rendita dichiarata è presunta...
In questo modo si apre fiscalmente l'eredità di vostra madre e voi fratelli e nipoti diverrete comproprietari per 1/6 ciascuno (1/12 a testa i nipoti)...
La successione la può fare indistintamente uno degli eredi perchè poi tutti beneficiano dell'eredità...ovvio che ognuno dovrebbe pagare le spese ed imposte pari alla propria quota (quindi per 1/6), ma quando si presenta la dichiarazione all'Agenzia delle Entrate, bisogna esibire il pagamento in autoliquidazione del totale delle imposte... vuol dire che uno dovrebbe pagare per tutti prima e poi farsi rimborsare!!!

In un secondo momento viene redatto il tipo mappale per l'aggiornamento della mappa catastale e quindi l'accatastamento vero e proprio...

Al momento non sono in grado di dirti se ci sono sanzioni ed il loro ammontare, ma sicuramente qualche penale da pagare ci sarà...

Se gli eredi non sono d'accordo, l'unico modo di procedere è rivolgersi all'avvocato per citare in giudizio coloro che si sottraggono ai loro doveri.

Saluti
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Il peggior difetto di chi si crede furbo è quello di pensare che gli altri siano stupidi
Buona sera... Una domanda.. Il confine per delineare una proprietà si prende dal muro di confine o dal paletto della rete?
Alto