1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. SAPIENS

    SAPIENS Nuovo Iscritto

    Ho venduto l'appartamento a inizio 2011, l'ultima assemblea per approvare preventivo è stata tenuta a novembre 2008, ora che me ne sono andato l'Amministratore che da allora non ha mai fatto niente fa convocare una ssemblea a cui m'invita per far approvare consuntivi di anni 2008 2009 2010 nonchè il preventivo per l'anno in corso...Tale modus operandi mi pare del tutto illegittimo, perciò intendo non presentarmi all'assemblea priva di qualsiasi valore e impugnare l'eventuale approvazione ingiustificata magari ricorrendo a un legale...A qualcuno è mai successo una cosa del genere?
     
  2. maidealista

    maidealista Fondatore Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Meglio tardi che mai...
    Le tue rimostranze, più che fondate, però dovevi incominciare a farle sin dal 2009 richiedendo di portare all' OdG il consuntivo 2008.
    :daccordo:
     
  3. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    Ti conviene presentarti in assemblea insieme al condòmino a cui hai venduto il tuo appartamento.
    In sede di assemblea potrai far dichiarare che hanno titolo per discutere e deliberare soltanto i condòmini (ossia gli attuali proprietari).

    ...stai attento, prendi appunti, e aiuta i condòmini a prendere delle buone delibere.

    Non puoi fare altro! Tecnicamente non hai neanche il diritto di impugnare le delibere, perchè non sei più condòmino; ma le decisione che saranno prese, probabilmente, potranno avere effetto anche su di te.
     
    A maidealista piace questo elemento.
  4. SAPIENS

    SAPIENS Nuovo Iscritto

    IL consuntivo 2008 non mi preoccupa perchè è in linea col preventivo, mentre ciò che ritengo ABUSO DI POTERE è che si voglia far approvare dei consuntivi senza mai aver presentato all'assemblea un preventivo annuale...Tutto ciò non è illegale e quindi da impugnare davanti al giudice?
    Le mie perplessità le ho già fatte presente, ma l'Amminitrstore evidentemente giocando sulla litigiosità dei condomini, non aveva interesse a far convocare le assemblee annuali. NOn può capitare questo?
     
  5. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    La legge da all' amministratore il potere di fare gli abusi che gli consentono i condòmini.

    La gestione "capita" come la vita!

    Durante questi tre anni, evidentemente, avete anticipato delle quote condominiali non giustificate da preventivi approvati; ossia vi siete fidati!

    Ora è il momento di approvare i consuntivi.

    Vi consiglio di nominare un revisore dei conti che asseveri i rendiconti predisposti dal vostro amministratore prima di approvarli.

    Altrimenti, ....fidatevi ciecamente così come avete fatto finora.
     
    A targata piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina