1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. busta55

    busta55 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Qualche mese fa è stata fatta un'assemblea e l'amministratore è stato revocato e nominato uno nuovo.
    Alcuni condomini che per lavoro erano fuori città sono venuti a conoscenza che è stata indetta una nuova assemblea dall'ammin. revocato, perchè secondo lui la precedente non era valida.
    Ma non deve essere il nuovo amministratore. a indire le assemblee?
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Infatti è l'amministratore in carica a poter convocare le assemblee, e/o i condomini in casi particolari.
    Ritengo che le cose siano state effettuate come previsto dalle norme, ovvero i condomini assenti (per lavoro e/o altri motivi) siano stati resi a conoscenza del verbale e deliberato in cui si era deciso (spero a norma) il cambio, ovvero in caso di irregolarità, i soli condomini potrebbero adire al Giudice nei termini previsti dall'art. 1137 cc per far invalidare la delibera.
    Per cui, l'ex amministratore non ha nessun potere di convocare l'assemblea e se eventualmente sarà effettuata sarà di conseguenza assolutamente nulla.
    Altre strade ha l'ex per far valere l'invalidità della nomina di un successore, non certo convocare assemblee che, ritengo da quanto dici, saranno ritenute assolutamente nulle ;)
     
  3. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Ciao,
    perchè l'ex amministratore dice che l'assemblea non era valida? E' stata convocata da lui, oppure è stata fatta un autoconvocazione da parte dei condomini?
     
  4. busta55

    busta55 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Perchè, l'ex amministratore ha paura che col passaggio di consegne si possa scoprire qualcosa di strano, e forse non ci sono i millesimi per la sua revoca.
    Ciao, questo è quanto mi hanno riferito.
    Se come dice condobip il verbale giusto o sbagliato che sia può essere impugnato da un legale da parte di uno o più condomini. Il verbale con la revoca resta valida o no?
    C'è una normativa che dice chiaramente che al termine dell'assemblea che ha revocato e nominato un nuovo ammin. questo entra a tutto titolo al posto del vecchio? la puoi indicare? Auguri a tutti
     
  5. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Si c'è la norma;

    cc art. 1136 4°comma - Le deliberazioni che concernono la nomina e la revoca dell'amministratore o le liti attive e passive relative a materie che esorbitano dalle attribuzioni dell'amministratore medesimo, nonché le deliberazioni che concernono la ricostruzione dell'edificio o riparazioni straordinarie di notevole entità devono essere sempre prese con la maggioranza stabilita dal secondo comma.
    cc art 1136 2° comma - Sono valide le deliberazioni approvate con un numero di voti che rappresenti la maggioranza degli intervenuti e almeno la metà del valore dell'edificio.


    L'art. 1136 cc è inderogabile e se avete nominato un successore con maggioranze inferiori la delibera risulterà con molta probabilità nulla, e l'amministratore ancora in carica sarà sempre quello di prima e non quello che avete erroneamente nominato con maggioranze inferiori a quanto prescritto.
     
  6. busta55

    busta55 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    L'ammin. vecchio è stato revocato con con meno di 500 mill. quello nuovo nominato con più di 500 mill. è curioso ma è così.
    Che può succedere?
     
  7. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Se quello nuovo è stato nominato con la maggioranza (minima) di 500 mm e la maggioranza delle teste (almeno 1/3), si revoca automaticamente il precedente, ovvero non era neppure necessario revocarlo, ed era sufficiente una votazione sola.
     
  8. busta55

    busta55 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    E' una tua deduzione oppure si basa su qualche norma specifica?
    Grazie cond
     
  9. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    E' una dedizione logica, perchè quello che non è stato revocato, se poi viene nominato l'altro con la maggioranza prescritta, nella stessa sessione d'assemblea non potrà mai ottenere la maggioranza, perchè chi vota per uno favorevole, non dovrebbe fare altrettanto per l'altro.
     
  10. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Mi dispiace Condobip, ma ha ragione l'amministratore.

    Prima di nominarne uno nuovo, bisogna revocare quello in carica e siccome la revoca è stata deliberata con un numero di voti insufficienti, la nomina del nuovo è nulla, pertanto l'amministratore rimane in carica fino a quando la maggioranza non revocherà l'attuale, poi si potrà procedere alla nomina del nuovo.
     
  11. busta55

    busta55 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Allora se un condomino non vuole accettare la nomina del nuovo amministratore cosa deve fare , impugnare la delibera come dice il codice civile? e l'amminis. uscente può impugnarla lui? e come?
     
  12. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Da come hai scritto nel 6° post, non c'è nessun amministratore revocato e tantomeno uno nuovo, esiste solo l'amministratore attuale, ovvero colui che ha convocato l'assemblea, in quanto le maggioranze votanti non sono state sufficienti per la revoca dell'attuale, quindi rimane in carica.

    Probabilmente l'amministratore attuale si è accorto dopo dell'errore e ritenendo giustamente nulla la delibera della sua revoca, ha deciso di fare una nuova assemblea.

    Nella prossima, si procederà nuovamente alla votazione e se si raggiungerà la maggioranza, l'amministratore in carica verrà revocato e di conseguenza verrà nominato, sempre con la amggioranza un nuovo amministratore.
     
  13. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Posso anche essere d'accordo con te, ma c'è stato un grosso errore nella conduzione dell'assemblea (un papocchio insomma), visto che la revoca non c'è stata, non si doveva neppure procedere alla votazione per la nuova nomina, e mantenere l'amministratore in carica e visto che c'è stata una votazione regolare dove si è nominato un successore, secondo me doverebbe valere l'ultima votazione in ordine di tempo durante la sessione assembleare.
    Concordo in parte, perchè l'amministratore non ha il potere di decidere se la delibera è nulla, in special modo se riguarda lui stesso (per conflitto d'interesse) caso mai sarà un Giudice a poter decidere, però concordo sul fatto che la delibera di nomina di un nuovo amministratore possa essere fatta nella prossima assemblea regolarmente convocata (ma da chi? Questo è il dilemma).
     
  14. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    aggiungo *o conferma/nomia del 1° o del 2°
    Cosìcchè i condomini risparmieranno un bel po di soldini ad evitare ricorsi inutili all'A.G., insomma che si mettano d'accordo nella prossima assemblea.
     
  15. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    L'amministratore uscente se esterno (non condomino) non può impugnare con l'art 1137 cc, ma potrebbe adire al Giudice per errori di procedura, per cui torno a suggerire quanto giustamente ha detto Alessia Bruschi, discutete tutto nella prossima assemblea e decidete quale amministratore desiderate che gestisca il vostro condominio ;)
    Auguro un felice Anno Nuovo
     
  16. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    ma chi a indetto la prima assemblea per la sostituzione del vecchio amministratore? e con quale maggioranza? è stato sostituito.
    chi ha redatto il verbale per la nomina del nuovo amministratore e con quale maggioranza?
     
  17. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Le tue domande sono giuste, sta di fatto che secondo il mio parere se l'amministratore in carica NON è stato revocato, non si doveva neppure procedere alla nuova nomina di un successore, per cui c'è stata una forzatura (legittima o illegittima non lo so) nella procedura, stà di fatto che secondo il mio personale parere vala l'ultima espressione dell'assemblea, ovvero la nomina del successore, ma si può risolvere facilmente, senza sprechi di danaro per cause (direi inutili), riconvocando l'assemblea (peraltro già suggerita)
     
  18. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    riconvocando una nuova assemblea ma chi la deve riconvocare??? il vecchio amministratore, il nuovo, o 2 condomini con 1/3 dei mm. di proprietà? questo è il dilemma????;)
     
  19. Alessia Buschi

    Alessia Buschi Membro dello Staff Membro dello Staff

    Professionista
    Non c'è nessun dilemma, non esiste la nomina di un amministratore nuovo senza la revoca con le giuste maggioranze di quello vecchio.

    Durante l'assemblea, l'amministratore X è stato revocato ed è stato nominato un amministratore Y. L'amministratore X si è accorto probabilmente dopo, che le maggioranze per la sua revoca erano sbagliate in quanto insufficienti. Quindi che ha fatto? Per evitare ulteriori problemi di probabili cause ecc, ha riconvocato giustamente una nuova assemblea (in quanto l'amministratore in carica è sempre lui) per il rifacimento delle corrette votazioni sia sulla sua revoca che sulla nomina dell'amministratore Y.
     
  20. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    si però non ho ancora capito chi avevo indetta la prima assemblea per la revoca del vecchio se si può dire amministratore
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina