• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

wilma2015

Membro Junior
Proprietario Casa
buongiorno.
abito al piano primo di un condominio senza amminiatratore perché siamo solo 3 proprierari.
il condomino sottostante al mio alloggio ha costruito nel suo giardino privato un manufatto precario non ancorato al suolo e con copertura rigida e fissa per accatastare legna sotto uno dei miei balconi. misure 3.5 metri larghezza, 3 metri x profondita e 2 metri di altezza; dal mio sottobapcone dista 40 cm. Ho fatto presente le mie criticita: lesione del diritto di veduta e insicurezza della mia proprietà a causa della copertura rigida di onduline. in Comune il condominio presentato una SCILA dichiarando che la copertura era un semplice telo verde invece c'è una copertura rigida ben visibile sorretta da un intreccio di paletti di legno. Ora ho letto che "qualsiasi copertura fissa determina volume è va autorizzata". Vorrei capire meglio come dovrebbe applicarsi al mio caso questa regolamentazione. il tecnico comunale è assente per malattia per almeno 20 giorni ed è colui che si occupa di questinoi tra privati.Mi potete aiutare a capire.
grazie
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Hai già colto le 2 opposizioni che puoi fare...avvisa il vicino intraprendente minacciando denuncia e citazione in causa.
 

wilma2015

Membro Junior
Proprietario Casa
Tento un approccio bonario, perché non ho ne tempo ne piacere di rodermi il fegato con i giudici che tanto non subiscono i tuoi disagi. Io ho capito che se copertura fissa diventa manufatto e quindi vincolato a regime edilizio. Il condominio deve sagomate copertura x non ledere il mio diritto di veduta. in via pacifica chiederei come distanza un metro e mezzo dal bordo esterno della mia ringhiera al bordo della copertura in senso orizzontale. già così la struttura si riduce ma non la deve spostare. Cosa mi suggeriscono i forumisti?
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
La veduta ti è garantita in appiombo...digli che non deve sporgere rispetto al filo del tuo balcone...perchè la denuncia all' Ufficio Tecnico comunale è rapida.
 

wilma2015

Membro Junior
Proprietario Casa
la copertura protende sotto il mio balcone per 50 cm in senso orizzontale da estetno verso la facciata. Ho chiesto di sagomate la copertura tutto intorno al mio balcone e di lasciarmi uno spazio di un metro e mezzo per i motivi che ho scritto. Purtroppo la struttura rientra nei casi di edilizia libera. solo la copertura è differente dalla dichiarazione presentata in Comune ed è contestabili da cosa ho capito perché é una copertura fissa e invece ci deve essere un telo. Invece per la questione della lesione del diritto di veduta il Comune non interviene perché trattasi di questioni tra privati. Peccato che i disagi li debba subire io.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
perché é una copertura fissa e invece ci deve essere un telo
A questo mi riferivo.
Per il resto è ovvio che un contrasto di natura "civile" fra privati vada regolato da un Giudice...ma gli assi sono dalla tua parte stante le numerose sentenze a tuo favore.
 

wilma2015

Membro Junior
Proprietario Casa
si tratta di una struttura nel retrospetto dell edificio. Allegare foto ho paura di violare privacy
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Se non ho interpretato male, io ci vedrei un pericolo perchè potrebbe essere usato come scala per accedere al tuo balcone. Inoltre credo che una catasta di legna sotto il balcone potrebbe essere mal vista dai VV.FF.
 

merlo

Membro Attivo
Proprietario Casa
un mio amico si è trovato i ladri in casa a causa di un gazebo addossato al fabbricato.
 

merlo

Membro Attivo
Proprietario Casa
un mio amico si è trovato i ladri in casa a causa di un gazebo addossato al fabbricato.
Fai in modo che lo posizioni a non meno di 2 mt dai tuoi punti di accesso.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Ai ladri non necessitano tettoie o gazebi....se vogliono entrare entrano comunque.
Allora lasciamo le porte senza chiudere la serratura, almeno evitiamo di subire danni agli infissi anche se non avranno remore a saccheggiare quello che trovano. In questi casi io gli auguro di trovare piombo.
 

wilma2015

Membro Junior
Proprietario Casa
La vedo dura far rimuovere tutta la struttura. tento un approccio più morbido richiedendo la sagomatura del tetto della struttura e la sostituzione dell'ondulina con un telo verde come dichiarato nella SCILA presentata in Comune. Vi farò sapere.
 

merlo

Membro Attivo
Proprietario Casa
un bravo progettista posiziona i pluviali non troppo vicini a poggioli, terrazze o finestre perchè potrebbero essere un ottimo percorso di arrampicata, figurati se permetto a chi abita al piano terra di mettere una tettoia o un gazebo che faccia da scaletta ai ladri per entrare a casa mia.
Purtroppo oggi è cosi, bisogna tener conto anche di queste cose.
 

wilma2015

Membro Junior
Proprietario Casa
si, merlo, concordo con te, questi condomini hanno fatto tutto come volevano pur sapendo di avere dei limiti verso altri.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

Buongiorno, io sono cointestatario dell' appartamento in cui vivo, con mia moglie; volendo acquistare un altro appartamento e per usufruire di determinate agevolazioni dovrebbe risultare mia prima casa, pertanto, dovrei lasciare la cointestazione della prima casa. Questa operazione dovrà avvenire tramite atto notarile? ma soprattutto, quanto mi costerà?
ALFONSO LANZARA ha scritto sul profilo di Rosanna Ricci.
Ciao Rosanna ti contatto per l'annuncio del tuo immobile su questo forum. Io rappresento un' agenzia immobiliare. Saresti disponibile a collaborare con noi per la vendita?
Alto