1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. cosmos

    cosmos Membro Junior

    Ho un garage che vorrei vendere ,pero ' ci sarebbero dei lavori da fare interni pari a 1.500 euro ed esterni altri 1500 euro per coibentazione tetto ,il tutto con un altro condomino che ha il garage accanto al mio,,il totale lavori quindi sarebbero tra me e il mio vicino di garage pari a 6000 euro ,di cui 3000 a carico mio ,ora passa alla mia domanda ,i prezzi dei garage nella zona in cui vivo sono pari a 2900 a 3200 euro al mq ,allora se volessi vendere il mio garage cosi come e ' al mio futuro acquirente a quanto lo dovrei vendere ? preciso che la spesa a mio carico sono tra interno garage ed esterno garage di 3000 euro ,i 6000 euro si arriva come detto prima insieme all'altro proprietario del garage accanto al mio ,ah preciso il mio garage in visura catastale misura 19 mq ,facendo delle misure precise e' di 17,50 mq ,quali mq debbo valutare ? quelli della mia misurazione o quelli della visura catastale ? grazie per le risposte insomma credo di aver scritto tutti i parametri per spero delle precise risposte ,grazie ancora
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    La superficie che in genere si misura è la superficie calpestabile, quella che si vende è la commerciale. La superficie commerciale comprende anche lo spessore dei muri perimetrali o la loro metà in caso di muri confinanti con altra unità.
    Detto ciò la vendita si opera a corpo, in genere, quindi mettiamo che il tuo garage valga €*57.000,00. Ora tu valuterai se in relazione ai lavori da eseguire, o che si devono eseguire, la tua richiesta è da correggere, di certo è l'incontro tra l'offerta, la tua, e la domanda, quella dei potenziali acquirenti, che scaturisce il prezzo di vendita.
     
    A cosmos piace questo elemento.
  3. cosmos

    cosmos Membro Junior

    Quindi devo vendere il garage a 19 metri quadri ? i 19 mq sono scritti sulla visura catastale sono i mq commerciali quindi ?grazie
     
  4. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Il discorso è lungo.
    A) Si vende a corpo e non a mq., solitamente.
    B) La misura riportata in visura, in genere è inferiore alla commerciale, salvo errori o omissioni.
    C) La misura commerciale comprende il garage e il 50% dello spessore dei muri divisori tra diverse unità e la totalità dei muri di confine sino a spessore di max. 0,50 cm.
    D) Il prezzo di mercato dipende da tutto ma non dalla superficie, che in genere per un garage è standard.
     
    A cosmos piace questo elemento.
  5. cosmos

    cosmos Membro Junior

    cosa vuol dire vendere a corpo ? quando leggo gli annunci della mia zona ,per i garage si parla sempre dei mq ,allora il dato della visura potrebbe essere meno ,i mq effettivi potrebbero essere di piu dei 19 mq ? ah nella parte sinistra della visura ci sta il totale che e' appunto 19 mq ,a destra in basso sono uno a 9mq e l'altro a 10 mq come mai questa divisione ? ma il dato della visura e in mq calpestabili quindi netti ,o in mq lordi quindi commerciali ?parlo del mio garage ...grazie per la pazienza sig.Giacomelli
     
  6. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Vendere a corpo significa richiedere €*57.000,00 "così come visto e piaciuto" il che vuol dire che chi vuole comprare accetta o rifiuta.
    Detto ciò, una volta si vendeva a mq. ma si innescavano terribili diatribe su i mq. realmente misurati, e sui modi di misurare. Quando ti ho descritto le regole di misurazioni, esse sono intese sul garage. Se sulla tua visura è scritto 19, non posso dirti con certezza se sono di più o di meno, perchè regole certe sul modo di accatastare non sono comuni. Quindi bisognerebbe andare a richiedere le misurazioni al Geometra che ha fatto l'accatastamento.
    Dove parli di 9 e 10 non comprendo, forse è diviso in due vani??
     
  7. cosmos

    cosmos Membro Junior

    Nella tabella i 19 mq sono divisi in due una unita' da 9 mq ed una da 10 mq ,a destra il totale da 19 mq ti scrivo preciso ...numero 3 e 4 ,foglio 14 in ambedue ,particella 165 in ambedue ,sub 1 e sub 2 , zona censuaria 1 , categoria c/6 , classe 9 in ambedue , nella consistenza avviene la suddivisone ,uno a 9 mq ed uno a 10 mq ,nella somma il totale da 19 mq
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina