1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. giovanna1948

    giovanna1948 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Lungo la balaustra in muratura della scala condominiale è stato installato un montascale elettro meccanico, il cui binario ingombra lo scalino per cm. 19. Uno dei Condòmini del primo piano, non aderente all' installazione voluta da e destinata ai proprietari del 3° piano, esige un secondo corrimano, da installare sulla parete opposta alla balaustra, affermando che chi percorresse la scala a piedi potebbe mancare l' appoggio sul corrimano originario della balaustra e addirittura cadere e incastrarsi nel meccanismo ( chiaramente fermo). Noi proprietari del 3° piano riteniamo la richiesta assurda, a nostra volta continuiamo a sostenerci sul corrimano della balaustra senza difficoltà, anche i più " brevilinei" tra noi arrivano agevolmente. Il secondo corrimano diminuirebbe l ' agibilità del movimento lungo la scala.
    E' proprio necessario assecondare la richiesta del proprietario del 1° piano? Ci sono degli arbitri tecnici per una questione del genere?
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Nel caso di installazione di un servocala il Regolamento per l'eliminazione delle barriere architettoniche (DM 14 giugno 1989, n. 236)
    regolamento legge 13 (barriere architettoniche)
    prevede;

    4.1.10 Scale
    ...
    Le scale devono essere dotate di parapetto atto a costituire difesa verso il vuoto e di corrimano. I corrimano devono essere di facile prendibilità e realizzati con materiale resistente e non tagliente.

    Le scale comuni e quelle degli edifici aperti al pubblico devono avere i seguenti ulteriori requisiti:
    1) la larghezza delle rampe e dei pianerottoli deve permettere il passaggio contemporaneo di due persone ed il passaggio orizzontale di una barella con una inclinazione massima del 15% lungo l'asse longitudinale;
    2) la lunghezza delle rampe deve essere contenuta; in caso contrario si deve interporre un ripiano in grado di arrestare la caduta di un corpo umano;
    3) il corrimano deve essere installato su entrambi i lati;
    4) in caso di utenza prevalente di bambini si deve prevedere un secondo corrimano ad altezza proporzionata;
    5) è preferibile una illuminazione naturale laterale. Si deve dotare la scala di una illuminazione artificiale, anche essa laterale, con comando individuabile al buio e disposto su ogni pianerottolo.
    6) Le rampe di scale devono essere facilmente percepibili, anche per i non vedenti.
     
    A alberto bianchi e possessore piace questo messaggio.
  3. giovanna1948

    giovanna1948 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Limpido ed esauriente! Grazie.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina