1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. Ombretta64

    Ombretta64 Nuovo Iscritto

    Buongiorno a tutti!
    Espongo il mio problema: abito in una villetta bifamiliare con divisione verticale dei due condomini (si può parlare di condominio?) e con in comune il cancello di accesso auto, la rampa e la corsia di accesso ai due box (così definita nell'atto di compravendita). Accade che il mio vicino parcheggia la seconda auto davanti alla porta del suo box nello spazio definito "corsia di accesso" rendendomi non dico impossibili, ma senz'altro complicate le manovre di entrata ed uscita con l'auto nel box di mia proprietà. Posso rivendicare il diritto di godere appieno della funzione della corsia di accesso? E se sì, quali sono le procedure da seguire e a chi mi devo rivolgere? Preciso che non è mai stato nominato un amministratore di condominio né è mai stato redatto un relativo Regolamento.
    Vi ringrazio in anticipo
    Ombretta Missori
     
  2. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Accade sovente che un proprietario di un box creda di essere nel giusto parcheggiando davanti al PROPRIO box, dimenticandosi che se tale condotta rende più difficili le manovre di accesso e di uscita dai box adiacenti, è un comportamento da evitare. Direi che la corsia di accesso rientra a pieno titolo nelle PARTI COMUNI CONDOMINIALI, e come tale non può essere MAI occupata IN MODO PERMANENTE (vale a dire per più di 5 minuti, tempo necessario ad esempio per scaricare i generi alimentari dall'auto).
    Come sempre ci si comporta nel mondo civile, ti consiglio dapprima di parlare seriamente col tuo vicino, spiegandogli che hai serie difficoltà a parcheggiare se lui lascia la macchina ferma lì davanti, e che l'area ANTISTANTE al box non gli appartiene, ma è una parte comune condominiale, e può essere occupata solo per brevissimi periodi, i classici tempi di "CARICO E SCARICO".
    Se una discussione civile non producesse gli effetti sperati, dovrai prenderti dei testimoni che questo oscuro signore lascia la sua auto parcheggiata 10 ore davanti al suo box, occupando un'area comune condominiale, poi diffidarlo con l'intervento di un legale, e infine - qualora la diffida non sortisse gli effetti sperati - denunciarlo per occupazione abusiva di proprietà comune. Il tutto condito dalla presenza di testimoni che non siano tuoi parenti (altrimenti non contano).

    Desidero avere anche il parere di gente più esperta di me in giurisprudenza, visto che io sono Ingegnere e vado più che altro ad intuito :)
     
    A Ombretta64 piace questo elemento.
  3. Ombretta64

    Ombretta64 Nuovo Iscritto

    E' vero che le norme antincendio prevedono misure ben precise riguardo le corsie di accesso ai box? Ho trovato in rete opinioni contrastanti e misure diverse: chi afferma almeno 4,5 mt, chi 5 mt, chi 6 mt? Qualcuno sa darmi dei riferimenti precisi?
    Grazie ancora
    Ombretta
     
  4. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ciao Ombretta, a questo link:

    DM 01.02.1986: Autorimesse e garage – norme antincendio | antincendio.it

    ..... sicuramente C'E' la risposta al tuo interessante quesito, ma io non sono ancora riuscito a trovarla, onestamente! :)

    Si tratta di leggere con la massima attenzione e spulciare ben bene, parola per parola ;)

    Aggiunto dopo 1 ....

    Guarda, guarda!

    Il paragrafetto 3.6.3. dice testualmente:

    Le corsie di manovra devono consentire il facile movimento degli autoveicoli e devono avere ampiezza non inferiore a 4.5 m e a 5 m nei tratti antistanti i box, o posti auto, ortogonali alla corsia.
     
    A Alessia Buschi e Ombretta64 piace questo messaggio.
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    l'autorimessa è una cosa depositare l'autovettura nel corsello è un'altra cosa, siete in due e se vi spiegate la soluzione la trovate
     
  6. Ombretta64

    Ombretta64 Nuovo Iscritto

    Per adimecasa:
    certo che tra persone civili la soluzione si trova, ma credimi, non è questo il caso.... purtroppo i miei vicini sono personaggi arroganti e prepotenti....
    Cmq il D.M. citato da possessore riguarda "Norme di sicurezza per la costruzione e l'esercizio delle autorimesse e simili". Ritengo pertanto che sia assolutamente pertinente.
    Ombretta
     
  7. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ombretta ha ragione, nel senso che l'ESERCIZIO dell'autorimessa, svolto IN MODO CORRETTO, presuppone che ai sensi delle norme ANTINCENDIO nei tratti ANTISTANTI AI BOX ci sia uno spazio LIBERO di ALMENO CINQUE METRI.
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    è giusto e comprensibile quello che dici ma devi vivere ancora col vicino e come pensi di viverci dopo eventuali diatribe, un consiglio da vecchio amministratore, meglio una bella discussione e un chiarimento della questione e tutto si potrà accomodare ciao:daccordo::idea:
     
  9. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    nel condominio di un amico funzionava allo stesso modo finchè un condomino con un auto molto vecchia si è impegnato poco nella manovra e ha rifatto la fiancata dell'auto in sosta. che è miracolosamente sparita.
     
    A possessore piace questo elemento.
  10. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Con la dolcezza si ottiene tutto! :risata:
     
  11. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    per fare una fiancata non serve una vecchia auto ci sono oggetti più significanti, e meno ingombranti, ad intenditor poche parole:idea:

    Aggiunto dopo 1 ....

    ma questo deve avvenire solo dopo aver tentato un chiarimento
     
  12. Ombretta64

    Ombretta64 Nuovo Iscritto

    :risata:
    Scherzi a parte, ragazzi, voglio restare assolutamente nei confini della legalità!
     
  13. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Parcheggia anche tu sullo spazio comune in modo da rendere difficile al tuo confinante l'accesso al suo box,forse capirà qualche cosa
     
  14. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Ombretta 64 se no riesci a far capire il disagio che ti procura con la sua macchina nel corsello e non capisce la nacessità che bisogna in comunione saper vivere civile di conviene pretermessi, capirà da solo col tempo:daccordo::fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina