1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. severina78

    severina78 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ciao...sono proprietaria di un appartamento al pian terreno di un condominio di 5 appartamenti. Come tanti condomini,mancano totalmente posti auto destinati a ospiti,sia dentro ke sul viale in cui si trova lo stabile. Tuttavia io possiedo una corte esclusiva su entrambi i lati dello stabile e vorre usarle come parcheggi ma, all'ultima riunione ,l'amministratore mi ha detto ke nn posso farlo...è vero?
     
  2. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Premesso che lo stabile non si trova sul viale (altrimenti dove passano le macchine, si arrampicano sulle pareti dello stabile?), ma si affaccia sul viale, come fa il condominio a 'comandare' su di una proprietà privata?
     
  3. Camillo49

    Camillo49 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Se la tua corte confina con strada pubblica, puoi chiedere al comune l'autorizzazione ad aprire un passaggio diretto dalla strada ed il condominio non si può opporre.
    Ciao.
     
  4. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    dipende dalla disciplina dell'esclusività della corte:
    se è di tua proprietà vale quanto sopra da Camillo 49, anche se potrebbero esserci dei vincoli di uso, se invece è di proprietà del condominio e concessa ad uso esclusivo tuo, non puoi decidere da te
     
  5. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma si accede alla corte dal viale condominiale?:fiore:
     
  6. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    le due cose non sono in contrasto tra loro?
     
  7. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    no, una proprietà condominiale può essere concessa ad uso esclusivo ad un condomino, esempio classico: il prato condominiale che circonda l'immobile può essere interessante per chi abita al piano terreno ma assolutamente un peso per chi abita ai piani alti in quanto difficilmente ne fruisce, si decide quindi che in cambio di un uso esclusivo di una parte del prato, ogni condomino che acquisisce il diritto si occupa delle manutenzioni, si ha così chi abita al piano terreno felice perchè ha a disposizione lo spazio esterno davanti a casa per poter liberamente fruirne e gli altri altrattanto felici perchè non hanno più l'incombenza di occuparsi della manutenzioni, ovviamente l'accordo porrà delle limitazioni ed obblighi di uso e manutenzione
     
  8. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Severina occorrono altri particolari:fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina