1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. leo84

    leo84 Nuovo Iscritto

    cosa succede se uno di quattro eredi si impossessa di tutta l'eredità non volendo dividere il patrimonio? Preciso che tale erede non vuol saper nulla di fare la successione e ritiene che tutto sia di sua proprietà, a tal proposito si è già trasferito nella casa di famiglia e da molti anni (prima che i genitori morissero) in un altro immobile dove svolge un'attività lavorativa
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Evidentemente, dispiace dirlo, ma tocca andare da un legale, anche se tra fratelli sarebbe meglio evitare, e far richiedere i titoli per cui vanta tale disponibilità dei beni se non la titolarità. In base alle risposte o è da ricoverare o ha le sue ragioni:
     
  3. leo84

    leo84 Nuovo Iscritto

    io credo che tale persona sia proprio da ricoverare. Comunque i restanti eredi hanno diritto alla legittima, ad avere obbligatoriamente una parte di proprietà stabilità dalla legge, correggimi se sbaglio. Ma se viene impiantata una causa, la legge può dare mai ragione a tale persona? E nel momento in cui e impiantata la causa, può questa persona usufruire della proprietà non essendo il leggittimo proprietario? Ricordo anche che la successione non è stata ancora fatta
     
  4. sera

    sera Nuovo Iscritto

    il vero proplema che l'attuale legale di mia madre continua ad assecondarla, dicendo che sta esercitando il diritto della casa coniugale con tutte le pertinenze.mia madre consapevole che le cause durano anni,continua a ripetere che se vogliamo l'eredità dobbiamo fare causa ed iniziare a pagare. La causa per divisione ereditaria ebbe inizio circa 20 anni fa promossa da mio padre nei confronti dei fratelli,ed ora rimasta a noi,e sempre mia madre per delle impuntature non vuole chiuderla lasciando tutto così.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina