1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. francesca stellina

    francesca stellina Nuovo Iscritto

    salve a tutti
    guardando le varie discussioni ho visto (correggetemi se sbaglio ad esprimermi)
    il termine modello 770 per il condominio
    Quindi come io faccio il 730 il condominio o meglio l'amministratore dovrebbe fare il 770
    e per quali spese l'amministratore dovrebbe fare il 770???
    e questi soldi andrebbero poi a dover esser versati sul conto del condominio???
    Attendo le vostre gentili risposte grazie
     
  2. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    Nel modo più semplice che posso, ti scrivo che Il modello 770 devono predisporlo alcuni tipi di soggetti di imposta che la legge fiscale definisce "sostituti di imposta".

    I sostituti di imposta trattengono le ritenute fiscali e le versano allo stato con delle procedure definite dalla legge.

    Di più non mi sento di scriverti perchè altrimenti il discorso si complica troppo.

    ...solo una cosa; gli obblighi fiscali sono del condominio, non dell' amministratore.
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    il 770 viene fatto dall'amministratore di condominio, quando vengono fatte delle spese inerenti al condominio, da parte di artigiani per lavori di riparazioni varie e nelle fatture rilasciate viene applicata l'IVA con la ritenuta d'acconto che l'amministratore deve pagare con il modello f.24 nel mese successivo alla data di emissione della fattura, senza dilungarmi oltre, un po complicata ma è così
     
    A ELENA C piace questo elemento.
  4. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Per Adimecasa,
    la tua risposta non è corretta : il versamento della R.A con mod F 24 deve essere versata entro il giorno 16 del mese successivo al pagamento della fattura e non dalla data di emissione.
    Ciao
     
  5. pinomaga

    pinomaga Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    In tutte le fatture intestate al condominio (tranne Enel o Acquedotto) che riportano una casella in cui è scritto Ritenuta d'acconto o ritenuta fiscale vi è un importo che l'amministratore deve versare all'Erario perchè funge da sostituto d'imposta. Tale versamento deve essere versato entro e non oltre il giorno 15 del mese successivo alla data della fattura mediante un modulo (modello F24 di colore celeste) che si ottiene gratuitamente presso qualsiasi banca o le Poste Italiane. Su questo modulo possono essere caricate le varie ritenute d'acconto di più fornitori (es. Ditta pulizia scale, ditta ascensore, prestazioni occasionali tecnici o consulenti, etc.) che hanno rilasciato regolare fattura nello stesso mese. Non si paga alcuna tassa per il pagamento del mod. F24. Quindi ricordati che quando ricevi una fattura devi sempre versare entro il 15 del mese successivo la relativa quota riportata nella casella "Ritenuta d'imposta", altrimenti vai in mora e devi pagare una tassa supplementare in percentuale a quanto non versato. Ogni anno verso il mese di Aprile bisogna compilare il mod. 770 per via telematica, quindi è necessario iscriversi via web all'Agenzia delle Entrate e una volta ottenuto l'accesso, bisogna inserire tutti i dati relativi a tutti i modelli F24 pagati nell'anno precedente. Ad esempio quest'anno bisogna inserire i dati relativi ai mod. F24 del 2011. Sinceramente è un pò complicato districarsi nella compilazione del mod. 770 quindi suggerisco di rivolgerti ad un amministratore di condominio esperto o direttamente all'Agenzia delle Entrate. Spero almeno di averti dato una infarinatura sull'argomento. Ciao e Buon anno.
     
  6. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    L'unica risposta valida è quella di Azzaretto. Tutte le altre creano solo confusione.
     
  7. pinomaga

    pinomaga Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per Alberto Bianchi: Non se sei un giudice nell'affermare che le altre risposte creano confusione. O esprimi la tua opinione (se sei preparato in materia) o stai zitto che fai una bella figura!!!!
     
  8. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Pinomaga, scusami ma hai scritto un "sacco" di inesattezze:
    _ la data della fattura non c'entra nulla;
    - Quello che conta è la data di pagamento (principio di cassa)
    - la scadenza per il versamento è il 16 del mese successivo al pagamento.
    - La fattura della pulizia non c'entra assolutamente "nulla", E' valida solo se emessa da una "persona fisica" alla qualer si applica la R.A.
    - Non è detto che la R.A.- si applichi solo ad un documento costituito da fattura: esempio: Ricevuta per la prestazione occasionale.
    - altro caso di R.A. da "dichiarare" con il Mod. 770 è la ritenuta presente nel mod. Cud rilasciato al portinaio dipendente del Condominio.
    - Tuttio i modelli di dichiarazione e versamento si possono scaricare da Internet, senza dover andare in Posta o in banca.
    -
    altri casi che è superfluo elencarti.
    Buon giornata.
     
  9. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Caro Bianchi,
    anche te hai commesso delle inesattezze,continuando a dare false indicazioni, quando affermi che "la fattura della pulizia non c'entra assolutamente nulla: E' valida solo se emessa da una PERSONA FISICA alla quale si applica la R.A. "
    Ma scherziamo ? Perchè se le pulizie vengono fatte da una impresa costituita sotto forma di SRL non espone la R.A in fattura?
    Forse non sai che tutti i prestatori di opere e servizi quando rilasciano fattura devono indicare la relativa R.A.. Questi prestatori di servizi (tra i quali rientra anche l'impresa di pulizie) a loro volta vengono suddivisi tra :
    - liberi professionisti (es.geometri ecc) la cui R.A. deve essere segnalata con il Codice 1040
    - Persone fisiche (ditte individuali) , Società in Nome Collettivo, Società in accomandita semplice, imprese familiari : la loro R.A deve esse segnalata con codice 1019
    - Spa, Srl, S.a.p.a., Soc. Coop., con codice 1020
    Ciao
     
    A antonio59 piace questo elemento.
  10. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Fontanelli,
    devo chiedere venia. Sono in pensione da alcuni anni e non sapevo dell'introduzione della R.A. del 4 % introdotta appositamente per il Condominio.
    Sfortunatamente nella mia vita professionale mi sono occupato solo di società multinazionali ed ho avuto a che fare solo con R.A. su consulenze legali e fiscali, provvigioni, dividendi, interessi su obbligazioni, compensi di sindaci ed amministratori, procacciatori d'affari, etc. e naturalmente sulle retribuzioni..
    Starò più attento prima di criticare.
    Buona giornata.
     
  11. nominorleo

    nominorleo Nuovo Iscritto

    Il mod. 770 deve essere compilato ed inviato all'agenzia delle Entrate dall'amministratore dello stabile. In esso sono riportate tutte le certificazioni da lavoro autonomo, il dettaglio delle fatture corrisposte e delle ritenute versate nell'anno precedente. Non riguarda i condomini o inquilini.
     
  12. pinomaga

    pinomaga Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Sempre per Alberto Bianchi: L'unica mia inesattezza è quella della scadenza (ho scritto 15 anzichè 16). Se leggi bene nella mia opinione ho citato anche prestazioni occasionali di tecnici e consulenti, di pulizia scale (bene ha fatto Fontanelli a fartelo notare) e che tutto si possa scaricare dal web è noto anche ai bambini. Siccome Stella Cometa chiedeva informazioni di carattere generale ho voluto suggerire che tramite le Poste o le banche si pagano le ritenute d'acconto e che sempre lì si trovano i moduli F24 da compilare. Io invece pago le R.A. via web tramite la mia banca. Credo, inseme a Fontanelli, di essere stato il più esaustivo nelle risposte a Stella Cometa. Comunque bene hai fatto a scusarti con Fontanelli. Buona giornata
     
  13. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Pinomaga,
    ok tutto chiaro. Spero lo sia anche per Stella Cometa altrimenti poveri Re Magi !:daccordo:
     
  14. pinomaga

    pinomaga Membro Attivo

    Proprietario di Casa
  15. francesca stellina

    francesca stellina Nuovo Iscritto

    ok ragazzi cercando di capire scusate non sò neanche cosa significhi la R.A.
    ma ad ogni modo se mi permettete porgo ancora una domanda
    Fatta questa dichiarazione del modello 770 il conto del condominio nè riceve benefici economici ??
    per es come io ottengo un pò alla volta negli anni una cifra x di € indietro per aver effettuato lavori di ristrutturazione e riqualificazione energetica??
     
  16. pinomaga

    pinomaga Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    R.A significa ritenuta d'acconto. Se i lavori di ristrutturazione e/o di riqualificazione energetica sono stati eseguiti per conto del condominio e tu vuoi recuperare parte della tua quota versata per detti lavori, devi essere in possesso di tutta la documentazione (fatture, bonifici, etc.) e richiedere a rate una percentuale di detta somma tramite la tua dichiarazione dei redditi (mod. 730 o Unico). Il mod. 770 non c'entra alcunchè con questa tua richiesta nè riceve alcuni benefici il condominio; il 770 serve per dichiarare all'agenzia delle entrate le ritenute d'acconto versate nell'anno precedente di tutti coloro che hanno eseguito lavori con regolare fattura per conto del condominio.
     
  17. francesca stellina

    francesca stellina Nuovo Iscritto

    credo ora di aver capito
    quindi se l'amministratore fà sia lavori ordinari es. la pulizia delle scale che straordinari non cè detrazione fiscale a favore del condominio ma bensì ogni singolo condomino vedrà di far per sè
    grazie della risposta ^^
     
  18. pinomaga

    pinomaga Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    No non è proprio così, tu puoi scaricare con la tua dichiarazione dei redditi solo una percentuale per quei lavori previsti dalla legge (ristrutturazione o miglioramenti energetici). La pulizia delle scale, la manutenzione dell'ascensore e tanti altri lavori eseguiti per conto del condominio non sono cose da cui tu puoi recuperare qualcosa. Buona giornata
     
  19. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Avete spiegato tanto bene che stella cometa non ha ancora capito il significato di R:A: invece di criticare le risposte dei colleghi se anno una virgola o meno date notizie inerenti e certe, altrimenti fate solo confuzione, applicare la r.a. fare il modello 770 a giugno è una cosa doverla spiegare con poche parole e più difficile, e dare risposte tanto per darle, si crea solo confusione
     
  20. pinomaga

    pinomaga Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Allora caro adimecasa è più semplice dire a stella cometa rivolgiti ad un amministratore esperto o ad un commercialista. Non ha senso a questo punto il forum.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina