1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
    Cos'è Uber

    Il mercato della mobilità ormai si sta evolvendo Lo dice Benedetta Arese Lucini, la trentenne manager di Uber Italia, entrata suo malgrado nel mirino della protesta dei tassisti milanesi. Una battaglia contro il servizio della compagnia di trasporto privato, che ha la «colpa» di connettere autisti e passeggeri attraverso un'applicazione per smartphone: si prenota un'auto con conducente utilizzando la localizzazione e pagando con carta di credito.

    Uber è nata nel 2009 a San Francisco, ha alle spalle Google, ed è presente oggi in 110 città nel mondo; sta portando anche in Italia il servizio di UberX (qui: UberPop) che permette a chiunque di arrotondare facendo l'autista part-time (una sorta di intermediazione per il car pooling, la condivisione dell'auto privata).
     
  2. alberto bianchi

    alberto bianchi Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Con un colosso tipo Google c'è poco da fare:
    Google Uber Alles.:)
     
  3. Ennio Alessandro Rossi

    Ennio Alessandro Rossi Membro dello Staff

    Professionista
  4. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    siamo alle solite.
    invece di lamentarsi e creare problemi che danneggiano anche loro, perchè i sigg. tassisti non propongono un servizio alternativo?
    perchè non si fanno anche loro un app specifica?
    ma quando faremo lavorare i neuroni?
    la testa non serve a dividere le orecchie. :disappunto:
     
    A Ennio Alessandro Rossi piace questo elemento.
  5. Franca68

    Franca68 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mah, credo che non sia proprio così.
    non voglio difendere i tassisti, ma questa volta hanno proprio ragione.
    Una cosa è usare una App, una cosa è offrire un servizio in nero e senza le dovute abilitazioni.
    un tassista o un noleggiatore di auto con conducente devono avere un certificato di abilitazione professionale per trasportare terzi passeggeri. per questa certificazione pagano una tassa, fanno una visita medica (il controllo dei riflessi), un esame e si devono iscrivere ad una Albo conducenti alla Camera di Commercio.
    inoltre l'auto deve avere dei massimali di assicurazione molto superiori rispetto a quelli di una auto privata.
    Uber offre un servizio privato senza nessuna di queste caratteristiche, quindi offre un servizio in nero e senza copertura assicurativa sufficiente.
    Naturalmente questi problemi vengono fuori se ci sono incidenti stradali, fino ad allora tutto va bene.
    anche io allora posso usare un programmza per fare il disegno di una casa senza nessuna qualifica (sono ragioniera) e lo deposito in Comune. I geometri allora si devono adirare con me che sono una cittadina che vuole offrire un servizio semplificato?
    Non credo che sia giusto.
    a ciascuno le proprie competenze e le proprie responsabilità[DOUBLEPOST=1401651100,1401651067][/DOUBLEPOST]Mah, credo che non sia proprio così.
    non voglio difendere i tassisti, ma questa volta hanno proprio ragione.
    Una cosa è usare una App, una cosa è offrire un servizio in nero e senza le dovute abilitazioni.
    un tassista o un noleggiatore di auto con conducente devono avere un certificato di abilitazione professionale per trasportare terzi passeggeri. per questa certificazione pagano una tassa, fanno una visita medica (il controllo dei riflessi), un esame e si devono iscrivere ad una Albo conducenti alla Camera di Commercio.
    inoltre l'auto deve avere dei massimali di assicurazione molto superiori rispetto a quelli di una auto privata.
    Uber offre un servizio privato senza nessuna di queste caratteristiche, quindi offre un servizio in nero e senza copertura assicurativa sufficiente.
    Naturalmente questi problemi vengono fuori se ci sono incidenti stradali, fino ad allora tutto va bene.
    anche io allora posso usare un programmza per fare il disegno di una casa senza nessuna qualifica (sono ragioniera) e lo deposito in Comune. I geometri allora si devono adirare con me che sono una cittadina che vuole offrire un servizio semplificato?
    Non credo che sia giusto.
    a ciascuno le proprie competenze e le proprie responsabilità[DOUBLEPOST=1401651197][/DOUBLEPOST]Mah, credo che non sia proprio così.
    non voglio difendere i tassisti, ma questa volta hanno proprio ragione.
    Una cosa è usare una App, una cosa è offrire un servizio in nero e senza le dovute abilitazioni.
    un tassista o un noleggiatore di auto con conducente devono avere un certificato di abilitazione professionale per trasportare terzi passeggeri. per questa certificazione pagano una tassa, fanno una visita medica (il controllo dei riflessi), un esame e si devono iscrivere ad una Albo conducenti alla Camera di Commercio.
    inoltre l'auto deve avere dei massimali di assicurazione molto superiori rispetto a quelli di una auto privata.
    Uber offre un servizio privato senza nessuna di queste caratteristiche, quindi offre un servizio in nero e senza copertura assicurativa sufficiente.
    Naturalmente questi problemi vengono fuori se ci sono incidenti stradali, fino ad allora tutto va bene.
    anche io allora posso usare un programmza per fare il disegno di una casa senza nessuna qualifica (sono ragioniera) e lo deposito in Comune. I geometri allora si devono adirare con me che sono una cittadina che vuole offrire un servizio semplificato?
    Non credo che sia giusto.
    a ciascuno le proprie competenze e le proprie responsabilità
     
  6. pippopeppe

    pippopeppe Membro Attivo

    Impresa
    la globalizzazione l'abbiamo voluta un pò tutti ed ovviamente porta con sè tutte contraddizioni, vantaggi e svantaggi.
    non credo che negli USA i tassisti siano più fessi, forse sono organizzati meglio e la burocrazia più leggera.
    i ns comincino a ribellarsi contro il sistema che li tiene incatenati a vecchie logiche e da bravissimi italiani riusciranno a tenere testa a tutti gli uber del mondo. :ok: :innocente:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina