1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. giorgio49

    giorgio49 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Sto ristrutturando una casetta di campagna.
    Rimozione intonaco esterno e sabbiatura mattoncini, rifacimento tetto, rasatura per le pareti interne ecc..
    Vorrei fare "un contratto a corpo" con l'impresa, è consigliabile?
    Vorrei cioè stabilire un costo di manodopera senza suddividere per voci come si fa nei capitolati.
    Il lavoro è svolto in provincia di Ascoli Piceno.
    1- Qual è il costo-orario di manodopera?
    2- Che percentuale spetta all'ingegnere che segue il lavoro? (Tale percentuale si riferisce solo al "Fatturato"?)
    Grazie
    Giorgio
     
  2. Massimiliano Lusetti

    Massimiliano Lusetti Membro dello Staff

    Dalla tua descrizione sembra tu voglia fare un contratto a Cottimo ( pagare ore di lavoro effettivamente effettuate) + materiali usati in questo caso è difficile poi chiudere un lavoro ad un prezzo stabilito. Tale forma di contratto presuppone molta fiducia nell'artigiano/i che assumi nella loro capacità e onestà. ( controllare se perdono tempo o se eseguono diligentemente è una cosa impossibile poi da provare) La percentuale spettante al professionista che segue la pratica comunale la direzione lavori e tutto il resto è cosa di nuovo assai variabile non essendo vincolanti i minimi tariffari che comunque fanno riferimento al valore delle opere progettate e stimate al netto delle imposte. La percentuale è variabile in funzione dell'importo delle opere progettate. +alta quanto + basso è il valore di tali opere.
    In media un lavoratore non in nero costa circa 45€/ora
    Se affidi la pratica ad un consulente ti consiglio di far redarre un capitolato. Magari ti sembrerà di spendere di più rispetto al prezzo a cottimo ma in pratica ti assumi i rischi dell'imprenditore e non è detto che alla fine risparmierai. ( la maggior parte delle volte non chiudendo il prezzo inizilamente si sfora abbondantemente dalle previsioni).
     
  3. giorgio49

    giorgio49 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie molte.
    Giorgio
     
  4. caserisparmiose

    caserisparmiose Nuovo Iscritto

    Ciao Giorgio mi sono appena iscritto sono geometra e ho un impresa edile.
    Credo che la cosa migliore per ogni lavoro stabilire un prezzo a misura , per ogni voce di lavoro che devi esguire , sicuramente hai un tecnico di fiducia che ti sta seguendo in questa ristrutturazione, fatti redigere un capitolato d'appalto dettagliato dei lavori che devi eseguire dopo fatti fare dei preventivi da imprese di fiducia. se vuoi posso fartelo anch'io
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina