1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. franco48

    franco48 Nuovo Iscritto

    Premesso che sono un completo profano vorrei chiedere alcune info; sono proprietario di un terreno sul quale c'è un fabbricato distribuito su due piani, un piano inferiore alto 1,50 m e un piano superiore alto 2 m, estensione di ciascuno piano 8-10 m2, senza servizi, senza niente ( è un fabbricato che risale alla 2 guerra mondiale); su questo fabbricato ho sempre pagato prima ICI e quest'anno IMU (che ovviamente lo classifica come seconda abitazione), ora un confinante che possiede una stanzetta attigua al fabbricato (circa 6 m2 altezza circa 2 metri) ha posto il problema che il fabbricato non risulterebbe accatastato e di aver consultato un geometra che per tale accatastamento ha fatto un preventivo totale di 4000 euro. Ovviamente ho riesumato alcune carte in mio possesso con l'indicazione del foglio e della particella di tale proprietà ed inserendo tali dati sul sito dell'agenzia del territorio (quello delle visure online praticamente, si inserisce il codice fiscale, l'indicazione del foglio e della particella ed esce la sua classifiacazione) esce l'indicazione chiara di "FABBRICATO RURALE". Sui fogli in mio possesso c'è anche una mappa in cui tale fabbricato risulta. Ora mi chiedo: il fabbricato rurale in mio possesso è accatastato oppure no? E nel caso non lo fosse (avendo visto che con la legge uscita nel 2012 c'è un termine massimo con penale di 104 euro per farlo, quindi entro il 28 Febbraio 2013) il costo di 4000 euro e congruo o no ? Grazie per il vostro aiuto.
     
  2. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se il fabbricato è accatastato come rurale (senza rendita) c'è l'obblico di accatastarlo all'urbano con attribuzione di rendita definitiva. La cifra di 4000 euro mi sembra esagerata!!!! Saluti.
     
  3. franco48

    franco48 Nuovo Iscritto

    ...non capisco, se la visura online me lo da significa che è accatastato! .non è un'abitazione, è una rimessa (ci mettiamo qualche attrezzo, ma è ben poca cosa!), una sorta di rudere coperto, non è che lo devo riqualificare o cosa, il problem asorge per questo accatastamento di fabbricati rurali di cui io ho capito ben poco. Che cosa significa accatastarlo all'urbano. Quale sarebbe una cifra congrua. Premesso che risulta nelle mappe e ho letto su vari forum che il costo sarebbe elevato qualora non risultasse in mappa, ma vista che risulta ... mi chiedo se 4000 euro siano congrui. grazie.
     
  4. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se risulta classificato come fabbricato rurale vuol dire che è senza rendita e che risulta iscritto al catasto terreni...per questo c'è l'obbligo di accatastarlo al catasto urbano (relativo agli immobili). Saluti.
     
  5. GRANATADOC

    GRANATADOC Nuovo Iscritto

    La scadenza del 30 novembre 2012 era per il passaggio al Catasto Fabbricati dei fabbricati rurali che mantengono i requisiti di ruralità. Pertanto la sanzione di 104 euro entro Febbraio 2012 si riferisce a questa categoria. Nel suo caso, e mi sembra che non ci siano i presupposti di ruralità, dovrà solamente fare il passaggio al Catasto Fabbricati pagando i diritti catastali fissi oltre alla pratica del professionista (perdita di ruralità oltre i cinque anni prescrive ogni sanzione catastale). Considerando che il fabbricato è già in mappa e le unità derivate saranno una sola, ritengo congruo, spese comprese, la cifra di €. 1.300/1.600.
     
  6. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ma perchè non andare all'aggenzia dell'entrate, sono cordiali ti dicono con certezza cosa fare al costo di € 0 :fiore:
     
  7. GRANATADOC

    GRANATADOC Nuovo Iscritto

    Agenzia delle entrate????? Cordiali????? Costo zero???? Ma dove vivi????
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    più che agenzia delle entrate sarà agenzia del territorio:daccordo: penso un refuso ciao
     
  9. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Vivo in provincia di Napoli e mi sono recato nel palazzo dove c'è l'intendenza di finanza li ho risolto il problema della successione e dell’accatastamento, pertanto non so se nello stesso stabile è concentrato tutto so soltanto che li ho risolto tutto pagando solo le tasse e vi posso garantire che in mia presenza c’èra un vecchietto che doveva fare una successione il quale riusciva appena a scrivere e l’impiegata quasi l’ha compilata lei la successione perché la dettava rigo per rigo poi quando è toccato a me è stata ugualmente gentile per la successione e poi mi ha mandato in un altro ufficio per risolvere l’accatastamento ugualmente gentili.
    La gentilezza e l’educazione per fortuna non è morta. :fiore:
     
  10. GRANATADOC

    GRANATADOC Nuovo Iscritto

    In questo specifico caso non c'entra ne la gentilezza e tanto meno l'educazione. Per poter eseguire un'accatastamento non occorre ne essere finanziere, ne tanto meno impiegato presso qualche Ufficio Statale e ancora di meno gentile o educato......serve solo ed esclusivamente un professionista abilitato alla professione. Per il discorso di successione è diverso, chiunque può farlo.:daccordo:
     
  11. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    mi sembra che siete stati ingiusti nelle risposte. Gentilezza ed educazione se ci fossero sempre sarebbe la potenza dello stato. la fine della criminalità, il cittadino che si ritroverebbe nello stato. Non scherziamo su queste cose. Le cose stanno proprio così. E Chiacchia è una grande e bella persona. Anche perchè a Napoli ha trovato gente bella. Se avesse trovato corruzione e arroganza e menefreghismo Chiacchia non avrebbe scritto queste belle cose, noi non avremmo neanche la speranza da riporre in questo Paese che spesso diamo per perso.
    Uffà. scusate lo sfogo, ma quando ce vò, ce vò!
     
  12. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    :daccordo::fiore:
     
  13. arciera

    arciera Membro Senior

    Proprietario di Casa
    che poi dobbiamo stare sempre in campana perchè dietro l'angolo ci stanno i farabutti questo va bene che ce lo ricordino sempre i big del sito, che frequentiamo proprio per farci aprire gli occhi :idea:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina