1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Antoanto2929

    Antoanto2929 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Buonasera, vorrei sapere se siete a conoscenza di quanto può costare l'onere di un avvocato dell'associazione ASPPI per intraprendere una causa di sfratto per morosità e recupero del credito circa 1500 euro cordiali saluti
     
  2. eleonora buda

    eleonora buda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buonasera,
    per la procedura di sfratto ed ottenete quindi l'istanza esecutiva+esecuzione forzata dell'ordinanza di sfratto per morosità e rientrare quindi in possesso del locale, ho speso in totale circa € 2350.
    A questo devi aggiungere l'onorario per il recupero del credito, che non saprei quantificare, ma che al tuo posto lascerei perdere, vista la cifra di cui scrivi.
    Tempistica circa 7/8 mesi (a Bologna).
     
  3. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Dipende dalle le varianti che si presentano, se le udienze si ripetono o se l'avvocato deve fare altro, fuori dalla semplice notifica di morosità al giudice, esempio ricerche, raccomandate multiple, .... Tale varianti valgono per tutti gli avvocati, che chiaramente non te lo dicono se non quando ti chiamano per "aggiornarti sulla causa". Neanche un avvocato generico esterno ti dirà mai l'esatto importo e men che meno quelli dell'ASPPI i quali promettono sconti, ma alla fine dei...conti fanno orecchie da mercante. Se ti indicano un prezzo è tutto escluso! Fai tutte le domande perchè loro non ti diranno mai i costi extra, senza che sia tu a chiederli a loro. Morale, ci possono essere 5 udienze prima che il giudice convalidi lo sfratto. Quindi, metti in conto l'onorario dell'avvocato che può variare da città a città: da 1500 € a 1800 €. E non è finita perchè dovrai pagare ancora lo sfratto reale (con ufficiale giudiziario, fabbro e medico) di circa 300€ + l'avvocato per competenze "dallo sfratto ottenuto a quello reale". Per il recupero, scordateli; tutti soldi che non recupererai a meno che l'inquilino abbia un lavoro regolare o dei beni e che non sia un disagiato (es. ha uno stipendio basso e famiglia da mantenere). Se è un poco di buono... sta fresco e tosto e tu ci rimetti soldi e tempo. Tutto questo grazie alla Legge Italiana!
     
  4. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Se l'inquilino lavora non c'è la possibilità di far pignorare il 1/5 dello stipendio per questi debiti non saldati???
     
  5. Antoanto2929

    Antoanto2929 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Grazie a tutti x le risposte, ma non e possibile, io tutti questi soldi x pagare un avvocato non posso proprio spenderli, credevo che almeno queste associazioni erano un po' piu' economiche, abbiamo affittato questo appartamento per aver un entrata extra, ho fatto tutte le cose perbenino registrando il contratto credendo che lo stato mi tutelasse e invece niente la notte non ci dormo pensando a questo str.... che si gode il mio appartamento fatto con il sudore dei miei genitori
     
  6. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Ti capisco molto molto bene
     
  7. Antoanto2929

    Antoanto2929 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Esiste un associazione che ci tuteli senza spennarci, io non e' che non voglio spenderli questi soldi e che non ce l'ho proprio, e visto che anche gli affitti non percepiti fanno comunque reddito non rientro nemmeno nella categoria per avere la tutela legale gratuita, vi prego de temi un consiglio per riavere la mia casa
     
  8. eleonora buda

    eleonora buda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Domanda: una persona fisica può fare direttamente istanza al Giudice di Pace senza l'assistenza di un legale?
     
  9. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se conosce il CPC sì.
     
  10. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Sì, può rivolgersi al giudice di pace, senza l'ausilio di un avvocato, qualora l'oggetto da dirimere non superi una certa cifra (non più di 1150€, se non vado errato).
     
  11. eleonora buda

    eleonora buda Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Allora per rispondere al consiglio richiesto da Antoanto2929, potrebbe tentare questa strada ai fini del solo sfratto, lasciando perdere il tentativo di recupero della morosità.
     
  12. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Tutte le controversie in materia di locazioni immobiliari esulano dalla competenza del giudice di
    pace, perché, a seguito della soppressione dell'ufficio del pretore, con la conseguente abrogazione
    dell'art. 8 c.p.c. ad opera del d.lg. 19 febbraio 1998 n. 51, la competenza in materia di locazione di
    immobili urbani è stata attribuita alla competenza del tribunale. Cassazione civile , sez. III, 31
    gennaio 2006, n. 2143
     
    A bolognaprogramme piace questo elemento.
  13. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Aspettiamo allora la mediazione civile, fino ad oggi non applicabile alle controversie riguardanti condominio e locazione.
     
  14. JERRY48

    JERRY48 Ospite

  15. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    per il giudice di pace la cifra per poter ricorrere era 1.200 0ra 5.000€.
     
  16. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Per cifra intendi il tetto (ossia il massimo)?
     
  17. Antoanto2929

    Antoanto2929 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ma il giudice di pace si occupa anche di sfratti? Io avevo letto di no.

    Chi mi consiglia un associazione?
     
  18. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    L'UPPI, è presente in ogni provincia.
     
  19. Antoanto2929

    Antoanto2929 Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Si ho provato a scrivere a l'uppi di Catanzaro ma non mi hanno risposto, quello che volevo capire e se si pagano come un normale avvocato o fanno prezzi agevolati per gli associati, e se qualcuno di voi ha avuto esperienza con questa associazione e piu' o meno quanto ha speso
    Grazie
     
  20. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non devi scrivere, devi andare!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina