1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Robubu

    Robubu Nuovo Iscritto

    Salve a tutti, sono nuovo e sarò grato a chi vorrà concedermi qualche minuto della propria esperienza e conoscenza in merito. Sto acquistando un bilocale in un complesso residenziale (al MARE), e volevo sapere:

    1. Se era prassi che il Costruttore si esoneri dal pagamento delle spese condomiali, anche quelle straordinarie, ovviamente per gli appartamenti ancora invenduti, inserendo tale clausola nel Regolamento?

    2. Sarebbe possibile, oltre a rifiutarsi di rogitare, richiedere di modificare tale clausola?

    3. Ma quali e soprattutto QUANTE potrebbero essere tali spese? ad es. se il riscaldamento non è centralizzato, le spese sono così rilevanti?

    Vi prego di parteciparmi la vostra esperienza in merito in quanto la prossima settimana dovrò rogitare.
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    E' un malvezzo che i costruttori si riservano. Siamo pratici, quanti unità ha il costruttore sul totale? Ovviamente uno su 25, non comporterebbe un danno rilevante, a patto che sia specificato che è esentato se lo tiene libero, non nel caso lo affitti o lo faccia usare a qualche titolo.
    Come hai capito, se il riscaldamento non è centralizzato, l'onere non dovrebbe essere rilevante a condizione che sia nullo l'uso, ovvero si ribaltino su di voi le sole spese fisse e non i consumi eventuali, se il riscaldamento viene acceso per....asciugare le malte, scaldare la zia messa a dimora "provvisoriamente", o perchè tiene caldo per venire con la segretaria.
    Naturalmente tu puoi cercare di opporti e scoprirai sino a che punto riuscirai a venire a più miti consigli, il costruttore.
     
    A Robubu piace questo elemento.
  3. Robubu

    Robubu Nuovo Iscritto

    Grazie per la celere risposta. In realtà lui ne ha una settantina su 100 attualmente. Credo che le uniche spese rilevanti potrebbero essere l'illuminazione esterna o meglio, interna al residence, e lo scarico della fossa settica quando si riempirà, ma il tempo di riempimento è proporzionale al n. di condomini che già hanno acquistato.
    Un ultima cosa Adriano: ho diritto ad avere dal notaio copia del contratto e del regolamento qualche giorno prima del rogito? Ringrazio ancora
     
  4. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Sai 70 su 100 sono una follia, spese amministratore, assicurazione fabbricati, spese pulizie, manutenzioni, e dovendone vendere 70, terrà molto curato il tutto, rischi di spendere tanto. Il venditore ti deve documentare il regolamento, mentre per il testo del Notaio, che per consuetudine dovrebbe essere scelto da te, ti deve sicuramente fornire il testo.
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    per le spese ordinarie, illuminazione e pulizie fosse ascettiche sta bene per il giardino condominiale deve collaborare con la spesa se ci sono da fare della manutenzione, non vedo quali siano le spese straordinarie in un residence nuovo, è tuo diritto visionare il regolamento contrattuale prima di firmarlo ed eventalmente accettarlo.;):idea:
     
  6. rommel1970

    rommel1970 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    ho comprato un bilocale in una palazzina di 9 unità abitative totali. solito giochetto - come nel tuo caso - da parte del costruttore, solo che, il furbetto ci vive pure dentro. si vanta di essere l'amministratore unico quando deve vendere, invece svicola quando c'è da pagare il condominio dicendo che la casa è dell'impresa. allora, in occasione dell'assemblea di condominio, abbiamo messo nell'ordine del giorno la cancellazione di questa clausoletta da furbetto (hanno votato tutti a favore tranne lui, assente) ed ora l'amministratore lo sta marcando stretto perchè paghi le quote. nel tuo caso mi sembra di capire che i millesimi siano a favore del furbetto sino a che non venderà tutte le unità immobiliari...
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  7. Robubu

    Robubu Nuovo Iscritto

    Si, non ho la certezza, ma credo che abbia lui la maggioranza. Il problema è che lui tale clausola la fa mettere nel contratto di compravendita....e li l'assemblea non può far niente. Credo che l'unica speranza sia...fidarsi!!! e comunque confidare nel fatto che le venda presto. Ma qualora ci abitasse o le affittasse, tale clausola ovviamente cesserebbe?
     
  8. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    La clausola cesserebbe, automaticamente, trasferendosi al nuovo proprietario la quota dei millesimi dell'unità che cede. Quello che è pazzesco sono i 70 immobili da vendere le cui quote graveranno, provvisoriamente, su i 30 già venduti.
     
  9. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    lui può avere la maggioranza ma se si ritiene esonerato a pagare le spese di amministrazione ordinaria deve astenersi dalla delibera per tali spese e di non partecipare se all'o.d.g. della riunione questo è esposto:daccordo:
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  10. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Bravo adimecasa, mi sembra cosa di gran buon senso!
     
  11. rommel1970

    rommel1970 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    l'importante è che questa clausola non sia contenunta anche nel definitivo, ovvero nel rogito. ci sono parecchie sentenze della cassazione che definiscono che il preliminare di vendita sia superato dal definitivo. e una nota specifica che l'acquirente accetta in toto il bene così com'è (quindi occhio che tutto ciò che ti fornisce sia corrispondente al capitolato). infine, nel mio caso, questa clausola che abbiamo fatto rimuovere, era scritta nel regolamento di condominio che per legge deve essere fornito dall'impresa al momento dell'acquisto dell'immobile.
     
  12. titty68

    titty68 Nuovo Iscritto

    io sul mio compromesso ho fatto scrivere che il costruttore è tenuto a pagare le quote dei millesimi invenduti :^^:( vediamo se accetta tale clausola ) glielo avevo gia fatto notare di scriverlo sul compromesso ma ha fatto orecchia da mercante dicendomi : " è ovvio altrimenti andiamo contro la legge " , però intanto nel compromesso variato non hanno scritto nulla , e ora tramite legale andiamo ai fatti ....................... attenzione ai costruttori furbetti ............attenzione
     
  13. Robubu

    Robubu Nuovo Iscritto

    Allora, fortunatamente il notaio (scelto dal costruttore) che mi era sembrato un po' vago, in realtà, sia lui che il costruttore sono stati molto corretti e puntuali: si, la clausola è stata messa nel contratto, però hanno messo chiaramente che tale esonero riguarda solo le spese ordinarie, senza che io avessi proposto alcunchè :applauso::applauso::applauso: Il notaio che pensavo fosse un po' di parte in realtà ha redatto un atto impeccabile e molto garantista. Poi non so nel prosieguo come andrà però per il momento ho ripreso un po' di fiducia.
     
  14. titty68

    titty68 Nuovo Iscritto

    scusa ........... se parli di spese ordinarie, praticamente non vuole pagare nulla !!|!!!! ma quale garantista.............:soldi::soldi::soldi:
     
  15. Robubu

    Robubu Nuovo Iscritto

    Beh perchè dici così? Mi sembra anche giusto che non utilizzando alcunchè non partecipi alle spese di consumo ORDINARIE!!! Invece le spese straordinarie (ad es. potrebbe decidere di fare una piscina condominiale) avendo egli un beneficio diretto partecipa secondo i millesimi. Non vedo la tua polemica... A volte bisogna anche mettersi nei panni degli altri, se trovasse dei condomini rompi...... non ne uscirebbe più....
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina