1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Alessandro Manfredi

    Alessandro Manfredi Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Sono proprietario di un appartamento sito al primo piano di un condominio. Dalla cucina accedo al giardino, più alto di 80 cm, attraverso un'area di circa 5x2 metri. Sotto questa superficie, anni fa sono stati costruiti dal condomino del piano terra dei bagni, nell'intercapedine tra il muro del palazzo e il muro del giardino. Con le violente piogge di questi mesi è entrata dell'acqua nei bagni sottostanti. Di chi è la responsabilità e se qualcuno è in grado di suggerire delle soluzioni. GRazie.
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non è ben chiara la situazione ne come si presenta la struttura, comunque sia, il muro del palazzo ed il muro del giardino sono parte comune, per cui la responsabilità per i danni (oltre che dalla pioggia) sarà condominiale.
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se sei al primo piano come mai il giardino risulta di 80 cm. più alto, ora torno al quesito, il muro è condominiale ma il giardino è tuo, pertanto la spesa fa carico hai due confinati che sei solo tu, ciao
     
  4. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Siamo sicuri che il giardino sia di Alessandro Manfredi? Lui non lo afferma ne lo nega, dice solo che ha l'accesso, come p.es. potrebbero averlo gli altri condomini (questo non è stato ancora chiarito), per cui sarà bene vedere i titoli, da cui si avranno notizie certe a chi appartiene questo giardino.
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    rileggendo il post, i danni sono stati causati da un nubifragio, su parte di un intercapedine al piano seminterrato, dove è stato creato un bagno, suppongo abisivo, la colpa del danno se la deve prendere chi ha creato un servizio nell'intercapedine condominiale, e dovrebbe ripristinare il tutto. ciao se dai più notizie precise, avrai più risposte adeguate :stretta_di_mano:
     
  6. Alessandro Manfredi

    Alessandro Manfredi Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Il giardino è di mia proprietà e non fa parte dei millesimi condominiali. I bagni costruiti nell'intercapedine fanno parte dei millesimi condominiali mentre il passaggio che dà sul giardino, sopra i suddetti bagni, non fa parte dei millesimi condominiali (forse questo è sbagliato).
     
  7. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Chi è il proprietario del passaggio che sta sopra i bagni?
     
  8. Alessandro Manfredi

    Alessandro Manfredi Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    L'ho già scritto chiaramente. Sono io.
     
  9. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Scusami ma non era ben chiaro, comunque se la causa dell'infiltrazione è questo passaggio, la spesa per il ripristino è regolata dall'art. 1126 cc, cioè 1/3 a te e 2/3 ai proprietari dei bagni, anche se il tutto non è condominiale, però si applica lo stesso principio.
     
  10. Alessandro Manfredi

    Alessandro Manfredi Membro Ordinario

    Proprietario di Casa
    Pensavo anch'io così anche se il fatto di costruire in una intercapedine non è la cosa più corretta...
     
  11. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Potrebbe essere giusto quanto dici;
    - ... costruire in una intercapedine non è la cosa più corretta...
    ma, in questo caso all'atto della costruzione potevi opporti
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina