1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. andrea giua

    andrea giua Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Buongiorno, avrei necessità di un chiarimento riguardo la costruzione e l'ampliamento di un immobile su un giardino condominiale ad uso esclusivo.
    Il condominio delibera la possibilità di ampliamenti con la legge "piano casa".
    Quando devi trasferire la proprietà in un atto di compravendita, cosa trasferisci se la parte ampliata ricade su un'area data in uso e di proprietà del condominio?
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    In linea di massima un diritto d'uso esclusivo viene assegnato alla unità di riferimento e non alla persona fisica proprietaria dell'unità immobiliare.
    In linea di principio, una superficie data in uso esclusivo, non assegna lo strato sottostante il piano di calpestio, e quindi nessuna fondamenta sarebbe possibile eseguire, inoltre l'uso esclusivo non contempla la edificabilità. Per questi principi di massima non vedo la possibilità di ampliare.
     
  3. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Penso che se il condominio, con la maggioranza dovuta che credo in questo caso debba essere 100%, delibera di cedere un'area ad altri non vedo perchè non lo possa fare
     
    A Luigi Criscuolo piace questo elemento.
  4. andrea giua

    andrea giua Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    Grazie per le risposte, il problema è che il condominio non ha un codice fiscale, non ha frazionato e trasferito nulla.
    E' presente esclusivamente una delibera dove si autorizza ad effettuare gli ampliamenti con il piano casa.
     
  5. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    secondo me è necessario individuare l'area da occupare e creare un'area urbana catastale stralciandola dall'ente comune, quindi di proprietà di tutti i condomini secondo competenza millesimale e fare un atto di compravendita di quest'area dal condominio a te che ne diventerai proprietario, allora potrai costruire
     
  6. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    ci vuole una delibera e un atto pubblico che attesti questo passaggio di proprietà con la firma di tutti i condomini anche se sono separati e non conviventi (auguri)
     
    A Gianco piace questo elemento.
  7. andrea giua

    andrea giua Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    veramente la veranda è stata costruita 30 anni fa...:shock:
     
  8. moralista

    moralista Membro Attivo

    Professionista
    DOVRA RIPRESENTARE ORA LA DOMANDA con tutti i crismi necessari per la costruzione della veranda, e allegare alla domanda il verbale del condominio che autoirizza tale opera
     
  9. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    e come è stata censita in catasto?
     
  10. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    E' importante sapere quanto la veranda avrebbe occupato sulla parte condominiale. Sarebbe opportuno vedere le planimetrie e l'elaborato planimetrico, poiché si potrebbe fare ricorso alle tolleranze.
     
  11. andrea giua

    andrea giua Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    il tutto è derivato dall'errata rappresentazione nel primo elaborato planimetrico dove sono stati graffati erroneamente i giardini e questo ha permesso l'errato accatastamento...ora ci fanno stralciare l'area, dovremo intestarla al condominio e renderla unità afferente all'immobile, senza trasferirne la proprietà ma l'uso esclusivo perpetuo...e meno male che è solo un pezzo di veranda...auguri agli altri che ci hanno costruito camere e soggiorni...
     
  12. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    a questo punto non sarebbe più comodo fare una rettifica con un atto notarile e stabilire ch ei giardini diventano tutti di proprietà di chi di fatto li sta usando come tali?
     
    A Adriano Giacomelli piace questo elemento.
  13. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Per andare davanti al notaio occorre procedere all'accatastamento delle porzioni di u.i.u. e se del caso frazionare anche nel catasto terreni. Mentre se la differenza fosse limitata si potrebbe presentare le planimetrie per rettifica della rappresentazione grafica.
     
  14. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    ovviamente la situazione va valutata ma se alla fine i giardini saranno di proprietà così come sembra siano stati fino ad oggi trattati, anche in catasto, forse un atto unico cumulativo dove la situazione di fatto venga ratificata da tutti i condomini quali rappresentanti del condominio stesso, forse è più sempice
     
  15. basty

    basty Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Domande e risposte curiose, cui aggiungo anche la mia.

    Dal tono delle descrizioni, mi pare di rilevare una situazione non conflittuale all'interno del condominio.

    Se così è, approfittate del clima sereno, per regolarizzare al più presto la situazione, con decisioni all'unanimità. Quando questa è disponibile, non sprecatela.

    Rimango però sorpreso che questa unanimità sia così scontata: se questa parte di giardino fosse stata conferita col rogito dal costruttore ad un unico condomino, con uso esclusivo, non vedo come il condominio possa deliberare una alienazione o riappropriazione dell'area.

    Le pratiche catastali sono conseguenti alla definizione dei diritti e titoli, non viceversa.

    La sensazione che ho avuta nel leggere questa discussione, è che queste opere siano state realizzate con leggerezza, probabilmente al di fuori di qualsiasi titolo edilizio, un pò da tutti.
    E che oggi convenga a tutti trovare una sistemazione per ottenere la conformità urbanistico-catastale in vista di una possibile vendita.
     
  16. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    A volte ci sono anche errori, in particolare per accatastamenti datati
     
    A basty piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina