1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. ionito

    ionito Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Buongiorno,
    ho un credito IRPEF derivante dalla dichiarazione dei redditi anno 2015 redditi 2014, lo posso utilizzare per compensare su un solo f24 la seconda rata della cedolare secca (codice tributo 1841) e saldo IMU e tasi 2015???
    Se si il codice tributo da utilizzare è 4001 per il credito IRPEF?

    Grazie
     
  2. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Sì a tutte e due le domande.
     
  3. ionito

    ionito Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Grazie mille.
     
  4. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Da tener presente che se la compensazione è a zero, la presentazione del mod. f24 è solo telematica.
     
  5. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    La presentazione è esclusivamente mediante i servizi telematici messi a disposizione
    dall'Agenzia delle entrate e dagli intermediari della riscossione convenzionati con la stessa, anche nel caso in cui siano effettuate delle compensazioni e il saldo finale sia di importo positivo.
     
  6. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quindi nel momento in cui ci sono compensazioni il versamento è telematico anche se l'importo dell'F24 è a debito?
     
  7. essezeta67

    essezeta67 Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Se è a debito non è obbligatoria la presentazione telematica, basta fare l'home banking.
    In presenza di compensazioni non si può però portare manualmente la delega in banca/posta....
     
  8. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Il pagamento disposto con home banking è uno dei servizi telematici (messo a disposizione dagli intermediari della riscossione convenzionati con l'AdE).
     
  9. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    In quanti e quali casi è obbligatoria la presentazione telematica (home banking oppure intermediario)? Grazie.
     
  10. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Per la generalità dei contribuenti, in tre casi:
    - saldo finale di importo pari a zero, per effetto delle compensazioni effettuate;
    - saldo finale di importo positivo, e siano state effettuate compensazioni;
    - saldo finale di importo superiore a mille euro (a prescindere dalla presenza di crediti utilizzati in compensazione).
    Per i soggetti titolari di partita IVA restano applicabili anche le disposizioni di cui all’art. 37, commi 49 e 49-bis, del decreto legge 4 luglio 2006, n. 223, convertito dalla legge 4 luglio 2006, n. 248, recanti rispettivamente l’obbligo di utilizzare:
    - modalità di pagamento esclusivamente telematiche per il versamento di imposte, contributi e premi di cui all’articolo 17, comma 2 del decreto legislativo 9 luglio 1997, n. 241 nonché delle entrate spettanti agli enti e alle casse previdenziali di cui all’articolo 28, comma 1, del medesimo decreto legislativo n. 241 del 1997;
    - esclusivamente i servizi telematici messi a disposizione dall'Agenzia delle entrate, per effettuare la compensazione, tramite modello F24, del credito IVA annuale o relativo a periodi inferiori all'anno, per importi superiori a 5.000,00 euro annui.
    Tali soggetti, pertanto, per effetto delle nuove disposizioni normative introdotte, sono tenuti a utilizzare esclusivamente le modalità telematiche messe a disposizione dall’Agenzia per la presentazione del modello F24 in tutti i casi di delega con saldo finale pari a zero, ferma restando la possibilità di utilizzare anche i servizi telematici resi disponibili dagli intermediari della riscossione convenzionati per la presentazione del modello F24 con saldo maggiore di zero.
     
    Ultima modifica: 24 Novembre 2015
    A Savepac piace questo elemento.
  11. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Quindi per ricordare i casi sono i seguenti:
    - presenza di compensazioni
    - importo da pagare superiore a mille euro.
    Quindi le banche sono spesso sollevate dall'incombenza di versare l'F24 dei clienti nei mesi di giugno, novembre e dicembre.
    Grazie.
     
  12. Savepac

    Savepac Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Ricorda che nella compensazione puoi utilizzare l' home banking solo se il saldo non è zero.
     
  13. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Che si fa se nella compensazione il saldo è zero? Grazie.
     
  14. Savepac

    Savepac Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Si deve versare utilizzando il servizio telematico con Agenzia delle Entrate. Per detto servizio devi chiedere il Codice Pin e PW. Se vai di presona presso gli Uffici, ti viene rilasciata una lettera con quanto sopra detto. Altrimenti devi chiedere cio' con internet: avrai le prime quattro combinazioni ed le romanenti ti arriveramno per posta nel giro di qualche settimana
    Savepac
     
  15. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Che cosa versi, se il saldo è zero?
     
  16. Savepac

    Savepac Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Elementare. Se hai un credito IRPEF con codice 4001 di €. 900 ed un debito TASI di €. 300 , farai il mod. F/24 come segue:
    debito credito
    4001 300
    3958 300
    SALDO zero
    Ok?
     
  17. Un giocatore

    Un giocatore Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ok un piffero: 900 - 300 = 600. Ok?
     
  18. Savepac

    Savepac Membro Junior

    Proprietario di Casa
    Rimami sempre creditore di €. 600
    Che utilizzerai per altri pagamenti. Ecco perché è necessario il telematico con ADE se il saldo è zero
    Utilizzi un credito totale o parziale.
    Chiedo scusa se non mi spiego; però leggiti qualche cosa sulle COMPENSAZIONI!!!!! CIAO.
     
  19. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Si utilizzano esclusivamente i servizi telematici Entratel/Fisconline offerti dall'Agenzia delle Entrate.
    L'eventuale norma che reintroducesse la modalità di pagamento con l’home banking delle deleghe F24 aventi saldo finale pari a zero, dovrebbe necessariamente prevedere l'individuazione di un'apposita copertura finanziaria per i maggiori oneri conseguenti.
     
  20. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Combinazioni?
    Il sistema fornirà subito la prima parte del Pin (prime 4 cifre); il richiedente riceverà entro 15 giorni, al domicilio conosciuto dall'Agenzia delle Entrate, una lettera contenente gli elementi necessari a completare il codice Pin (ultime 6 cifre) e la password di accesso.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina