1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Floyd

    Floyd Nuovo Iscritto

    vi racconto un pò la mia storia
    quando ero ragazzino nel 2006 ho ottenuto un prestito che non ho mai potuto pagare, qualche giorno fa richiedo un prestito per comprare un elettrodomestico, il prestito mi viene respinto.
    Faccio visura al crif e dopo un paio di giorni mi arriva la risposta, il problema che questo documento non riesco a decifrarlo quindi ho pensato di allegarlo
    Risposta2626853_1_VER2_01.jpg Risposta2626853_1_VER2_02.jpg

    come mai dal 2006 ad oggi (6 anni) ancora risulta quel finanziamento?
    come mai non c'e data di scadenza al finanziamento e l'ultimo aggiornamento risale al 2010(se il finanziamento era di un anno)
    posso richiedere la cancellazione?
    come devo comportarmi?

    grazie mille per le eventuali risposte
    e complimenti a questo utilissimo forum:)
     
  2. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Caro amico,
    mi spiace di non esserti utile per quanto richiesto ma dall'allegato non si capisce niente.
    Pertanto mi limito a rispondere da quanto scritto e da quel poco che sono riuscito a indovinare.
    Il finanziamento risulta ancora in essere ma con dei codici che dicono che risulta ancora impagato,o forse passato a contenzioso.
    Quello che non capisco è che in questi ultimi sei anni nessuno ti abbia contattato per sollecitare l'estinzione.
    Come devo comportarmi?
    Devi contattare l'Ifitalia e sentire a quanto è salito il debito attuale e se la posizione risulta ancora in essere presso di loro oppure è già stata passata ad altri per il recupero. In questo caso ti conviene proporre,per la completa eliminazione, uno stralcio al 50%. Vedrai che lo accettano.
    La cancellazione ,allo stato attuale non la puoi chiedere.
    Anche se,per assurdo venisse accettata, la nota negativa sparirebbe nella visura CRIF ma non nella banca dati della Banca D'Italia alla quale attingono sempre sia le banche che le finanziarie quando devono erogare un finanziamento. Le visure in CRIF fanno testo fino ad un certo punto ,quello che conta in assoluto sono quelle effettuate nella centrale rischi della Banca D'Italia. Pertanto la cancellazione avviene solo se tu estingui il debito.
    Siccome sei già in possesso della visura CRIF ti invito a leggere tutto quanto riportato nella "guida alla lettura dei dati creditizi registrati in Eurisc" dove troverai le risposte adeguate
    Ciao
     
  3. Floyd

    Floyd Nuovo Iscritto

    l'allegato se si salva viene fuori come un immagine, ho oscurato i miei dati personali per ovvi motivi
    cosa e ifitalia? la società con cui sono in debito e fiditalia, con un debito di 700 euro, dopo 6 anni, non oso immaginare a quanto sia arrivato.
     
  4. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Anche salvandolo non si legge nulla e zummandolo si sfuoca tutto.
     
  5. Franz

    Franz Membro Attivo

    Impresa
    il problema è che quasi tutti credono che una volta entrati in Crif come cattivi pagatori, ci si rimane fino a quando, dopo un certo tempo, dalla lista non si viene cancellati

    la realtà invece, è che in quella lista di cattivi pagatori ci si rimane per decenni...anche se si è stati cancellati

    banche e finanziarie hanno le liste di TUTTI i cattivi pagatori, e non solo di quelli presenti al momento nella lista...

    perciò, in teoria sei pulito, in pratica sei un cattivo pagatore, e non riuscirai ad ottenere prestiti per minimo 10/20 anni

    CRIF : truffa e bugìe ! : Indebitati-Vademecum

    forum indebitati =

    Aiuto Debiti e Recupero Crediti.
     
  6. Floyd

    Floyd Nuovo Iscritto

    purtroppo non ho altro modo per caricare i documenti, perche non posso inserire link(dovrei avrei potuto caricare l'immagine in alta risoluzione) ho una mezza intenzione di contattare fiditalia per risolvere questo problema, ma ho il timore che al posto di saldare il debito di 700 euro, sia diventato di 7000 euro.... sò benissimo che non sarà mai 700 euro, ma pagare grosse somme diventa un pò complicato per la mia situazione, resta il fatto che voglio risolvere.
    come potrei caricare in un'altra maniera i file da visualizzare?
     
  7. AlbertoF

    AlbertoF Ospite

    Viste le tue giustificate difficoltà in materia ti consiglio di rivolgerti costì in Palermo alla Caritas dove esiste il centro Antiraket ed Antiusura " S.S.Massimiliano e Rosalia " Via Matteo Bonello 2 Telef 091 6077262 dove dovresti trovare persone disposte e capaci di risolverti il problema.
    Se poi hai ulteriori necessità ci possiamo risentire.
    Io potrei facilmente e sicuramente aiutarti ma c'è l'ostacolo della distanza. Come vedi di più non posso fare , mi resta solo la buona intenzione.
    Ciao
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina