1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. giomar

    giomar Membro Attivo

    Buonasera a tutti,
    la mia palazzina, e' situata su di un terrapieno. Detta costruzione per 3 lati affaccia su un giardine di mia proprieta' ed uso esclusivo dal momento che il mio appartamento e' ubicato al piano terra. L'altro lato confina con la strada ed e' dove gli altri condomini accedono ai loro immobili. Il muro del mio giardino , nottetempo, a causa della pioggia e' crollato rovinando verso il terreno sottostante di altro proprietario. Fermo restando che le spese di ripristino spettino al proprietario del muro dominante, anche gli altri condomini sono tenuti a partecipare alle spese? Per logica, visto che il muro sosteneva il terreno sul quale insiste il fabbricato, a me sembrerebbe di si. Chiedo lumi :)Grazie
     
  2. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Bisogna leggere attentamente il rogito. Se vi è scritto che i muri perimetrali sono di proprietà di chi possiede il giardino, ti puoi mettere l'anima in pace e pagare il tutto. Ma, normalmente i muri perimetrali sono parte integrante del condominio e tutti corrisponderanno le spese in rapporto ai millesimi di proprietà generale.
     
  3. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Da quel poco di descrizione si può solo indovinare se il muro sostiene veramente il terreno sul quale insistono le fondazioni dell'edificio. Quale dislivello c'è tra i due terreni? quale distanza c'è tra muro rovinato e edificio? L'edificio è cantinato e il piano delle fondazioni è più alto del terreno sottostante', ecc.
     
  4. giomar

    giomar Membro Attivo

    Salve,
    il dislivello tra il terreno sovrastante e quello a sottostante e' di circa 3 metri. La distanza dall'edificio ed il muro crollato e' di 15 mt.. L'edificio ha un seminterrato, di conseguenza, le fondazioni sono piu' basse rispetto al livello del terreno, ma solo per tre lati dell'edificio. Grazie
     
  5. giomar

    giomar Membro Attivo

    Grazie, nel rogito e' soltanto che il mio appartamento ha come pertineza il giardino, Non specifica i muri di sostegno dello stesso
     
  6. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    La distanza di 15 metri dell'edificio dal muro crollato e la presenza del cantinato che quindi porta il piano di fondazione prossimo al terreno più basso mi fa pensare che che il muro crollato sosteneva solo il terreno. i chiedo però: da quanto tempo è stato costruito il muro e se costruito contestualmente all'edificio. Quanti anni ha il muro? in che materiale è stato costruito?, per un dislivello di tre metri,se di nuova esecuzione doveva essere stato progettato e calcolato da uno strutturista perchè la spinta della terra è forte. Se è stato costruito entro i dieci anni i costi ricadrebbero sull'impresa costruttrice e progettista/direttore dei lavori.
     
  7. giomar

    giomar Membro Attivo

    Si, in pratica, le fondazioni sono piu' basse rispetto al piano del terreno, ed e'stato scavato per realizzare il seminterrato, ovvero, tolto del terreno per abbassarsi di circa 3 metri. Il muro e' stato costruito piu' di 30 anni fa, ahime' in blocchetti di tufo e senza una adeguata pendenza...si dice scarpa?
     
  8. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Se così stanno le cose l'onere per il rifacimento è tutto tuo. Ricordati che è un muro di costruzione da dichiarare in comune e con deposito della pratica ex genio civile.
     
  9. giomar

    giomar Membro Attivo

    Costruzione o ricostruzione?
     
  10. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Ho parlato di costruzione perchè richiede una pratica edilizia per la sua ricostruzione.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina