1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. cicciof80

    cicciof80 Nuovo Iscritto

    ciao a tutti mi trovo di fronte ad una spinosa questione, ho scoperto che un immobile di cui sto trattando la vendita ha subito un ampliamento abusivo nel 1985 sanato con concessione in sanatoria nel 1986, gli oneri pagati e la sanzione per abusivismo calcolati sulla cubatura realizzata corrispondono allo stato di fatto ma il grafico progettuale con cui è stata presentata la sanatoria non corrispondono riportano una cubatura inferiore.
    Ora che faccio visto che sto provvvedendo all'accatastamento della parte ampliata e mai dichirata al catasto, posso fare un atto di aggiornamento anche al comune affinchè le due cose coincidano?

    grazie mille
    attendo lumi
     
  2. nicosacchini

    nicosacchini Nuovo Iscritto

    direi proprio di si....allo stato attuale delle cose vi è difformità tra lo stato di fatto e quello presentato, ma essendo stata calcolata a suo tempo una oblazione giusta per sanare l'abuso, penso che si tratti esclusivamente di un errore grafico. Se così effettivamente fosse, non dovrebbe costituire con grosso problema, e basterebbe tramite appositi elaborati, presentare una pratica ediliza in comune!!...con questo aggiornamento e con quello catastale sarai definitivamente pronto per trattare la vendita della proprietà!!
     
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    è il minimo che potresti fare x sistemare il tutto e portarlo alla normalità ciao ;) il comune potrebbe chiedere degli oneri aggiuntivi di costruzione non versati al momento della sanatoria:daccordo::idea:
     
  4. cicciof80

    cicciof80 Nuovo Iscritto

    ...penso che farò un passaggio in comune per fare una ricerca documentale ovemai vi fossero documenti che attualmente non sono in mio possesso, e poi procederò al doppio aggiornamento.

    grazie mille a tutti

    a presto
     
  5. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    ATTENZIONE: è una faccenda abbastanza delicata è bene verificare prima di qualsiasi azione che potrebbe nuocere al cliente. 1° verifica fu un errore grafico o c'è della cubatura che fu taciuta? 2° se é la 1° opzione basta fare una rettifica ma se è la seconda opzione chi ci dice che non fu una ulteriore aggiunta post sanatoria visto che sanando sanando la prima volta era andata bene? In questo ultimo caso non so se ci sono i termini di tempo e la possibilità di oblare il quanto. E' un modesto contributo ma rifleti!:idea:
    Saluti
    Salvo
     
  6. cicciof80

    cicciof80 Nuovo Iscritto

    si è abbastanza delicata....
    io comunque sono confortato dal fatto che mentre i grafici riportano una cubatura realizzata in sanatoria di 45 mc, le ricevute di pagamento e la distinta di calcolo degli oneri e dell'oblazione rilasciata dal comune riportano come cubatura realizzata 149,67 mc che corrispondono prorpio a quello che manca nei grafici......

    quindi il problema sta prorpio nei grafici.....

    sarò cauto....

    grazie
     
  7. nicosacchini

    nicosacchini Nuovo Iscritto

    cioè mancano nei grafici 149, 67 mc??..quindi 45 mc previsti + 149,67 mc che mancano = 194.67 mc ???...non è molto chiara sta cosa!!!...oppure 149,67 mc sono gli effettivi dello stato di fatto, che corrispodono a quello che riporta la ricevuta di pagamento???..cmq mi sembra evidente che il problema sia di tipo grafico, quindi niente paura.....
     
  8. cicciof80

    cicciof80 Nuovo Iscritto

    149,67 sono i mc dello stato di fatto che dai rilievi fatti comprendono anche i 45mc riportati nei grafici.....
    mi conforta il fatto che pensi che il problema sia grafico, io la penso allo stesso modo e credo che dopo l'indagine documentale che farò in comune procederò al più presto con l'accatastamento e l'aggiornamento dei grafici.

    gazie
     
  9. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    CONCLUDIAMOposto che la cubatura asseverata è mc.149,67, controlla che l'oblazione sia stata commisurata ai mc. di cui prima, se così è è un errore grafico che va corretto ed presto dimostrato e/o dimostrabile. Ciò detto puoi andare al Comune spiegando................
    Se hai bisogno ancora scrivi
    Salutissimi
    Salvo
     
  10. cicciof80

    cicciof80 Nuovo Iscritto

    grazie mille
    non esiterò a scrivere

    ciao ciao
     
  11. nicosacchini

    nicosacchini Nuovo Iscritto

    che l' oblazione pagata a suo tempo sia quella corretta e proporzionata ai 149,67 mc da sanare penso sia ormai chiaro, lo ha detto sia nel primo messaggio sia in quelli successivi......lui ha pagato l'oblazione corretta rispetto allo stato di fatto da sanare, ma la tavola presentata in sanatoria con la quale vennero indicati i volumi abusivi dimostra altro......è un evidente errore grafico spiegata così..............però non capisco se è stato presentato un allegato nel quale si dimostra erroneamente una cosa, come sia possibile pagare l'oblazioen su una cosa totalmente differente, casualmente (penso)nella maniera corretta poi...........boh........a cosa servono allora le tavole per la concessione in sanatoria che furono presentate se poi non fanno fede quando ti vanno a calcolare l'oblazione??? non capisco cosa sia successo...........
     
  12. salvo cervino

    salvo cervino Nuovo Iscritto

    Nicosacchini, è normale la tua perplessità condivisa da me e credo dagli altri; PERO' LE COSE A QUANTO DETTO STANNO COSI', e noi dobbiamo analizzare la situazione così com'è. Il quantitativo di volume per cui è stata commisurata l'oblazione è quello giusto. La grafica indicherebbe un volume minore, bene adeguiamo la grafica all'oblazione che è quella che conta. In sanatoria l'oblazione è fondamentale pertanto così è.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina