• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Giaco_fk2

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Buongiorno a tutti.. vorrei una info.. nella mia casa ho un bagno in camera.. vorrei farlo diventare una cabina armadio chiudendo i buchi con i tappi e lasciando le tubature.. devo comunicare qualcosa a qualcuno? È un abuso edilizio?
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
Formalmente è irregolare ...ma nessuno contesterà se poi ripristini prima della cessione.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
CILA e tramezzature
Il motivo? Le opere realizzate si sostanzierebbero in una diversa distribuzione degli ambienti, ma - come sottolineato dal TAR - abbattere e ricostruire le tramezzature costituisce un'attività assoggettata alla mera comunicazione di inizio lavori, la Cila, ex art.6-bis del DPR 380/2001, a patto che non intervenga su elementi portanti dell'edificio.

Non solo. La mancata comunicazione impone la mera sanzione pecuniaria, così come quando manca la Scia per gli interventi che invece interessano le parti strutturali del fabbricato ex art.22, primo comma, del dpr 380/01.
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Se devi semplicemente regolarizzare catastalmente, devi presentare una nuova planimetria dello stato attuale, per cui se il tecnico redattore è lo stesso potrebbe farti un prezzo di favore, che dico: 200 + 50 di spese catastali. Evidentemente un'altro tecnico dovrà riprendere tutte le misure dall'unità immobiliare, montare il disegno, compilare la DocFa ed inoltrare al catasto.
 

Dimaraz

Membro Storico
Proprietario Casa
No io devo solo far cambiare il catasto la dicitura sulla mappa catastale . Da bagno ad altro
Prima scrivi in midi che sembra una domanda "preventiva" con desiderio di conoscere le spese "operative"
.. adesso pare sia la voglia/necessità di regolarizzare un "abuso" già in essere...quindi "spese tecniche".
 

Giaco_fk2

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Abuso?? Ahahah io sto decidendo se fare la cabina armadio o tenere il bagno ... le pareti sn le stesse nn cambio nulla metto solo tappi x i tubi.. e come se in bagno ci metto un armadio .. e un abuso??? Mha
 

Giaco_fk2

Nuovo Iscritto
Proprietario Casa
Cavolo che menata per mettere un armadio in bagno a casa mia:triste:


Se devi semplicemente regolarizzare catastalmente, devi presentare una nuova planimetria dello stato attuale, per cui se il tecnico redattore è lo stesso potrebbe farti un prezzo di favore, che dico: 200 + 50 di spese catastali. Evidentemente un'altro tecnico dovrà riprendere tutte le misure dall'unità immobiliare, montare il disegno, compilare la DocFa ed inoltrare al catasto.
Solo che
 

griz

Membro Storico
Professionista
non vedo il problema: metti le strutture del guardaroba nel bagno e quando venderai la casa potrai sempre rimettere i saniari, a nessuno importa come usi il tuo bagnetto
 

basty

Membro Storico
Proprietario Casa
Sarà anche eccessivo, ma una volta tanto che uno si chiede se sia corretto e cosa comporti fare una simile trasformazione, non lo si dovrebbe sbeffeggiare: la verità è che siamo ormai così avvezzi ad aggirare i corretti comportamenti (ammetto,.... anche a causa di assurde prescrizioni) che una volta tanto che si trova uno “coscienzioso” ci appare un po’ paranoico
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Buonasera, sono nuova di qui, e devo capire come entrare nel Forum
Buongiorno. Dopo aver messo in vendita la casa scopro che esiste una scrittura privata fatta tra mio padre e mio zio (quest'ultimo defunto) per la vendita di due spazi divenuti poi terrazzi i quali sono stati accatastati ma il documento in questione non è stato autenticato quindi c'è il catasto c'è la provenienza ma non la SCIA. Come risolvo?
Alto