• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Fifo84

Membro Attivo
Proprietario Casa
Se si forma muffetta a gocce di acqua, ma asciutta, proprio condensa classica di muffa diciamo, solo all'interno di una camera e SOLO ed esclusivamente sul soffitto, senza intaccare lati o altre pareti, da cosa può dipendere? Considerando che sembra lo faccia specialmente quando piove, che sia di estate che di inverno, può essere che è solo un problema di "areazione" dei locali? eppure la finestra è aperta spesso, aria circola spesso e di inverno uso pochissimo il condizionatore .
che ne dite?
 

Anarchi60

Membro Junior
Proprietario Casa
Per capire la tua domanda dovresti descrivere meglio la posizione, magari con una foto aiuterebbe.
 

Hug

Membro Attivo
Proprietario Casa
Potrebbe trattarsi di un ponte termico, ossia la temperatura di quella zona potrebbe essere più bassa di quella del resto della stanza
 

Gianco

Membro Storico
Professionista
Una cosa è la condensa diffusa, dovuta al ponte termico, ma se si notano le gocce in concomitanza degli eventi piovosi, properrei per un'infiltrazione che comunque dovrebbe avere i contorni definiti.
 

Luigi Criscuolo

Membro Storico
Proprietario Casa
Considerando che sembra lo faccia specialmente quando piove, che sia di estate che di inverno, può essere che è solo un problema di "areazione" dei locali?
non ha scritto se abiti all'ultimo piano di un edificio con tetto di copertura a solaio pianeggiante.
Se il problema si manifesta nel centro del soffitto in concomitanza delle piogge, e ti trovi nelle condizioni che ho evidenziato poco sopra, può darsi che sia un problema legato alla evaporazione del massetto di posa che provoca la diminuzione della temperatura della struttura del solaio. Quando l'aria calda, che notoriamente si trova nella parte alta della stanza, arriva a contatto con il soffitto si raffredda e cede il vapore acque che è in eccesso rispetto alla nuova temperatura assunta.
Allego un diagramma che spiega come la temperatura di rugiada, che è quella che fa palesare le goccioline d'acqua all'aria che si raffredda, è in funzione della temperatura e della umidità relativa.
 

Allegati

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Ultimi Messaggi sui Profili

i miei due figli sono proprietari (50% ciascuno) di una palazzina con 9 appartamenti e 4 negozi, volendo sostituire la caldaia centralizzata come e cosa possono fare per ottenere il 50%? grazie
dolcenera52 ha scritto sul profilo di mapeit.
Sono vittima di uno stalker!
Alto