1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Antonel

    Antonel Nuovo Iscritto

    Salve a tutti/e, l'estate passata mi è venuto in mente di allargare un pò il locale lavatoio di circa 9mq ed alto 2,40mt portandolo a 36mq per un'altezza di 3,20mt interni, cioè sotto al solaio.
    Tutto ciò per realizzare un saloncino con angolo cottura da collegare alla metà del piano di sotto dove abitiamo ora con i suoceri e dove già è tutto diviso.
    Terminati gli intonaci esterni, compresa la pittura e terminata la coibentazione del tetto e relativa impermeabilizzazione ho avuto una visitina dai vigili......:confuso:
    Io come un deficente patentato ho ascoltato delle persone che mi hanno consigliato di non fare nulla, tanto non serve più nemmeno la DIA e effettuando tutti i lavori per conto mio non ho presentato neanche una bozza di un progetto......
    Le forze dell'ordine hanno fatto delle foto ma non hanno apportato sigilli di alcun genere....
    Dal 20 agosto del 2010 non ho ricevuto un verbale o qualcosa del genere....
    La palazzina dove ho realizzato tali lavori è tutta di nostra proprietà e condonata.
    Possibile che non ci sia una scappatoia per sanare l'ampliamento che ho fatto?:domanda:
    Che ne pensate,( a parte della ca$$ata che ho fatto) ?
    Grazie in anticipo.
     
  2. Stefano Mariano

    Stefano Mariano Membro dello Staff

    Salve, non è possibile fornire una risposta esaustiva poiché mancano alcune informazioni. In quale zona è stato realizzato questo ampliamento? E' in zona edificabile? Il lotto di terreno su quale insiste l'intero edificio ha, secondo ne norme tecniche e di P.R.G. (Piano regolatore), una cubatura residua? Qualora l'abuso fosse non in contrasto con le vigenti norme urbanistiche, l'opera è sanabile con il pagamento di un'ammenda di modesta entità più gli oneri dovuti secondo la legge Bucalossi (oneri in funzione della cubatura realizzata, per urbanizzazione primaria e secondaria). Altrimenti la sua regolarizzazione è certamente molto più improbabile. Comunque, ripeto, mancano alcune informazioni indispensabili.
     
    A Antonel piace questo elemento.
  3. Antonel

    Antonel Nuovo Iscritto

    Roma zona Giardinetti VIII municipio
    Credo di si, stanno costruendo ovunque.

    Lo stabile ha già i 1000 m3 che il terreno concede.
     
  4. Stefano Mariano

    Stefano Mariano Membro dello Staff

    Credo che non avendo altra cubatura a disposizione si potrebbe solo far passare l'ambiente ampliato per un locale non abitabile,ossia con altezza minore di m. 2,20... Bisognerà comunque concertare il da farsi con l'ufficio tecnico dell'VIII Municipio e con l'avvocato che ti difende (difenderà) nel procedimento avviato con il verbale dei Vigili...
     
  5. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    scusa ma non avevi preso nessuna informazione prima? in ogni caso credo ti serva un legale che riesca a convincere il giudice che 36 non è il quadruplo di 9..
     
  6. Antonel

    Antonel Nuovo Iscritto

    Quello forse sarà un pò difficile trovarlo ma:
    Il vecchio tetto è ancora li con le sue pignatte rotte, travetti scoppiati per la rugine dei ferri al loro interno e vastissime infiltrazioni che causavano ingenti danni al condominio.
    L'intervento da me eseguito (con tutte le accortezze sul discorso della dispersionetermica, pannelli da 5 di polistilene sia a parete che tre le pignatte e il gretonato dove ho fatto l'impermeabilizzazione, ecc.. Che prima non c'erano) è stato anche dettato dall'urgenza di un "risanamento" di tutto quello schifio che cadeva letteralmente a PEZZI.
    Inoltre ho sfruttato il tetto nuovo per l'impianto dell'antenna/Parabola condominiale e relativo prentevi per posizionamento pannelli fotovoltaici.
    Pensate che non ci si puó inventare nulla?
     
  7. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    tu hai sicuramente migliorato ma i vigili non hanno fanno rilevamenti sulle migliorie ma sull'ampliamento. mettiamo che io abbia un rudere di 50 m2, che so, alle cinque terre e nel ristrutturarlo lo rendessi di 100 m2 a te sembrerebbe ben fatto? in soldoni possiamo continuare a fare quello che ci torna più utile in barba a qualunque disposizione, magari sensata, tipo non costruire campeggi sui greti dei fiumi, e poi piangere se succede qualcosa? scusa la franchezza ma se tu ti fossi limitato a rifare il tetto nessuno avrebbe avuto da ridire.. ed i vigili, al massimo, avrebbero fatto una passeggiata a vuoto..
     
  8. Antonel

    Antonel Nuovo Iscritto

    Rettifico dati iniziali, non sono 9 i mq da dove sono partito ma sono 18.
    Oltre al lavatoio ho "incorporaro" il pianerottolo 6mq e una parte del vano scala di circa 3mq.
    So che non dovrebbe cambiare nulla ma.........
    :basito:
    Ormai quello che è fatto è fatto, pagherò quel che dovrò al comune per dare una sistemata se si potrà:confuso:, basta che non mi fanno demolire tutto:rabbia:!
     
  9. Much More

    Much More Membro Ordinario

    Comunque i vigili non vengono a caso, evidentemente nel palazzo c'è qualcuno che li ha chiamati.
    Comunque vedo che non hai costruito nuovi spazi ex novo, ma solo abbattuto tramezzi per inglobare altri spazi preesistenti come il pianerottolo, quindi probabilmente potrai sanare il tutto con un regolare progetto di ristrutturazione, affidandoti ad un tecnico.
     
  10. Stefano Mariano

    Stefano Mariano Membro dello Staff

    Alla luce degli ultimi dettagli forniti, sono d'accordo anch'io con Much More.
     
  11. Much More

    Much More Membro Ordinario

    Se avesse creato una nuova struttura sul tetto/terrazzo sarebbe stato molto piu' grave...alla fine ha solo demolito tramezzi interni alla struttura esistente senza autorizzazione...probabilmente con una dia in sanatoria, piu' relativa multa, può sistemare il tutto senza problemi.
    Se poi vuoi rendere quello spazio parte dell'abitazione, cambiandone destinazione, informati sulla legge per il recupero dei sottotetti.
     
  12. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    anch'io penso che, avendo solo risistemato "pezzi" già esistenti dovresti riuscire a sanare il tutto. io avevo capito che avevi costruito ex novo.. avendo abbattuto tramezzi interni se dall'esterno è tutto uguale non dovrebbe essere possibile importi il ripristino dello status quo ante.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina