1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. rosben

    rosben Membro Attivo

    Ho un tetto grande che finisce con guaina ramata che si sta un poco cfedendo dopo 15 anni..chiedo ma da me posso rinforzarlo con una guaina a rotoli o liquida pian piano lavorandoci da me ? Sarebbe un opera ordinarioa giusto ? Devo dirlo in comune o vado in tetto e lo faccio ?? Sarebbe in economia o sbaglio ??? Grazie a chi mi aiuta Roxy
     
  2. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Si informi presso la propria autorità locale (ufficio tecnico); salvo disposizioni comunali (PRG e regolamento edilizio) e nel rispetto delle normativa antisismica, tal intervento rappresenta un'attività di manutenzione ordinaria (attività edilizia libera) non necessitante di alcun titolo abilitativo (lievo dei coppi e nuova guaina), opera del resto non detraibile fiscalmente (lo sarebbe nel caso di Condominio).
    Rispetti le norme sulla sicurezza (Infortuni sul Lavoro), soprattutto se intende farsi aiutare da qualche amico; sia mai che scivoli dal tetto...
    Saluti.
     
  3. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Devi comunque inviare al Comune una "Comunicazione attività edilizia libera" e non dare per scontato che non ti chiedano il nome dell'impresa che eseguirà i lavori. Il tetto è probabilmente a falde dato che è impermeabilizzato con guaina rivestita con lamina di rame,se l'immobile è in fregio a una strada sarà necessario montare un ponteggio per la sicurezza di chi lavora e provvedere a pagare l'occupazione di suolo pubblico. Il fatto che il rivestimento in rame si solleva non vuol dire che la guaina ha perso la sua funzione, basta probabilmente la mano esperta di un posatore per ripristinare il tutto con modica spesa. Il rivestimento in rame protegge la guaina dall'irradiazione solare, senza questa protezione la guaina sclerotizza e ha una durata limitata. Sovrapporre una nuova guaina sull'esistente "ramata" corri il rischio che la nuova stacchi la lamina di rame creando rigonfiamenti con risultati nefasti per la tua copertura.
     
  4. Ollj

    Ollj Membro Assiduo

    Professionista
    Non tutte le amm. locali la richiedono per le opere in oggetto
     
  5. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    per i lavori in altezza, e tali sono le lavorazioni sul tetto, bisogna rispettare le morme di sicurezza; anche solo per sostituire due tegole.
    Se il problema è localizzato a pochi mq puoi prendere a noleggio una piattaforma con braccio mobile e fare l'intervento, magari come suggerito da @raffaelemaria.
     
  6. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Caro Rosben oggi in Italia un immigrato ti entra in casa e ti ammazza e chi ti paga? se invece ti vola un calzino sul tetto ti conviene lasciarlo li e camminare senza altrimenti devi chiedere il permesso l'attrezzatura ecc. comunque facci sapere il comune come si comporta è sempre una notizia che fa esperienza.:fiore:
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina