1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Raffaele Simbari

    Raffaele Simbari Nuovo Iscritto

    se si rompe la braga del bagno al di sopra del collegamento verticale, chi è tenuto alla riparazione e al risarcimento del danno?
    Grazie Raffaele Simbari
     
  2. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Dovrebbe essere il proprietario del bagno di cui fa parte la braga.
     
  3. pinomaga

    pinomaga Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per braga si intende il collegamento alla colonna montante. Se si rompe solo la braga paga il proprietario cui appartiene la braga. Se si rompe invece la colonna montante al di sopra della braga pagano tutti i proprietari sovrastanti il danno, se la rottura è al di sotto della braga pagano tutti i proprietari sottostanti.
     
  4. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Non capisco il motivo delle ripartizioni per le rotture della colonna montante. Sapevo che pagavano i proprietari degli immobili i cui bagni erano attaccati alla colonna montante, in proporzione ai millesimi di proprietà generale.
     
  5. pinomaga

    pinomaga Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Non si paga in base ai millesimi di proprietà in quanto il fine della colonna montante è quella di scaricare acque reflue che non avvantaggiano alcun condomino, è l'equivalente della spesa per il citofono o l'antenna centralizzata. Anche se le rotture delle colonne sono per lo più accidentali le legge prevede che i danni debbano essere pagati dal punto di rottura in su, in quanto costoro scaricando acqua verso il basso cagionano danni ai condomini sottostanti.
     
  6. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Quale legge? Grazie.
     
  7. Luigi Barbero

    Luigi Barbero Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Nella maggior parte dei regolamenti condominiali è stabilito, giustamente, che le colonne montanti sono parte di proprietà comune dell'edificio, le relative spese di riparazione o manutenzione (disostruzione) sono a carico di tutti i comproprietari in quanto l'uso che se ne fa è indipendente dall'altezza di dove si è verificata la rottura. La braga (o imbraga) è parte integrante della colonna, pertanto rientra nella spesa della stessa. D'altro canto, il C.C. stabilisce che le spese di un impianto sono a carico dei Condomini che lo usano, indipendentemente dall'altezza di dove si è verificato il guasto. Se così non fosse, ci troveremmo davanti a dei contenziosi a non finire.....immaginiamo la rottura di un lastrico solare al nono piano. Il condomino del piano terra o del primo piano potrebbe sempre dire che a lui non interessa, tanto, prima che le infiltrazioni d'acqua arrivano a lui.... oppure la rottura di un impianto elettrico condominiale o quello di adduzione dell'acqua....ecc. ecc.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina