1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Un condomio di 5 piani fuori terra presenta un corpo basso in continuità con i muri perimetrali dell'edificio condominiale. Questo corpo basso si presenta come un cubo geminato dal corpo dell'edificio principale ed ha queste caratteristiche: altezza di poco più di 3,50 m, la sua copertura piana funge da lastrico solare di uso esclusivo di un condomino del primo piano, il cui appartamento si sviluppa interamente nel corpo principale del condominio. All'interno del corpo basso c'è un negozio con diversi ambienti e c'è anche il bagno del condomino del piano terra la cui parte restante di appartamento si sviluppa sempre nell'edifico condominiale principale. Mentre l'edificio condominiale principale ha, sotto le cantine, delle fondazioni su plinti, il corpo basso ha delle sue fondazioni continue allacciate ai ferri dei pilastri.
    Recentemente a seguito di preoccupanti dissesti comparsi sui tramezzi interni del corpo basso è emerso che tali dissesti sono stati provocati dalle perdite del discendente del bocchettone del lastrico solare, che scorre nell'intercapedine tra la tamponatura interna ed il rivestimento esterno. Tale discendente sfocia in un pozzetto presente nel cortiletto dell'inquilino del piano terra che ha avuto due tramezzi del bagno lesionati. Quando è stato presentato il conto ne è nata una discussione per la ripartizione delle spese: i danneggiati, in quanto tali, non vorrebbero pagare, anzi chiedono i danni a tutto il condominio in solido; il condomino del primo piano vuole pagare solo 1/3 ed il resto vuole che sia addebitato ai proprietari dei locali sottostanti il suo lastrico solare; i condomini, ritenendo il corpo basso una costruzione esterna all'edificio condominiale non vogliono sborsare neanche un euro. Chi ha ragione?
     
  2. raffaelemaria

    raffaelemaria Membro Assiduo

    Professionista
    Basta guardare come sono state ripartite sino ad ora le spese di manutenzione del corpo basso, se è stato considerato un corpo a se stante o parte integrante del complesso
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina