1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. pieroim

    pieroim Nuovo Iscritto

    Salve, ho un problema in una abitazione di mia proprietà nel centro storico.
    Premetto che non c'è un amministratore di condominio e di fatto, credo come spesso accade in abitazioni antiche e costruite una sovrapposta all'altra come spesso accadeva secoli fa, neanche un condominio.
    Ora sta accadendo che una volta a botte della camera da letto si sta abbastanza celermente inzuppando di acqua. Quindi una perdita dal piano di sopra credo importante.
    A fatica ho scoperto che sopra al punto in cui è più evidente la perdita c'è un bagno e che il piano di sopra è abitato da inquilini e non dal proprietario.
    Purtroppo gli inquilini non collaborano, non mi danno alcuna informazione: proprietà della casa, evidenza di un problema nel loro bagno.. niente di niente..
    Come conviene che mi comporta in questo caso? Tenuto conto che la questione si aggrava di giorno in giorno e che la volta a botte non consente una facile ispezione dal basso. Anzi.. temo che a meno di non rischiare un collo, l'unica soluzione è intervenire dall'alto..
    Quasi certamente si tratta di tubo rotto nel bagno di su.. del resto tipico in abitazioni centenarie.
    Ovviamente quel che voglio è che venga bloccata al più presto la perdita e che venga recuperato il danno da me subito..

    Quale la procedura da seguire?
    Grazie, Piero
     
  2. Certificatore

    Certificatore Membro Attivo

    Professionista
    Se non riesci a reperire il nominativo del proprietario e se gli inquilini ti creano ostruzionismo per la risoluzione del problema e del danno, allora fai un esposto in comune dove spieghi la situazione ed a seguito di un sopralluogo il sindaco emette un'ordinanza a carico del proprietario per la sistemazione del guasto ...
     
    A geomarchini piace questo elemento.
  3. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    È probabile che gli inquilini non siano in regola.
    Il consiglio di Arckitect è corretto, ma non so quanto sia efficace.
    Io, in un caso analogo, ho spiegato agli inquilini che se mi non avessero consentito di parlare con il proprietario e di accertare il danno con un mio tecnico (la riparazione potrebbe avere il carattere di urgenza), avrei chiamato la forza pubblica. Dopo mezz'ora sono stato contattato dal proprietario, che mi ha fatto accedere e sono stati fatti i lavori necessari.
    Tentar non nuoce.
    Altra strada per risalire al proprietario è quella di fare delle indagini al catasto (visura mappale, individuazione della particella, visura catastale, sperando che sia aggiornata). Questa però è bene la faccia un tecnico e ti costa qualche centinaio di Euro.
     
  4. geomarchini

    geomarchini Nuovo Iscritto

    Dipende anche dal polso dell'amministrazione comunale
     
  5. Certificatore

    Certificatore Membro Attivo

    Professionista
    Hai provato ??? :occhi_al_cielo::occhi_al_cielo::occhi_al_cielo:
     
  6. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Ti rimando alla risposta di geomarchini. Dipende dal comune.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina