• propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

dany

Nuovo Iscritto
buongiorno a tutti.
Sono nuovo del forum.
Vorrei dei consigli se possibile.
Sto vendendo un appartamento, tramite agenzia, il contratto (INCARICO) che abbiamo stipulato è stato fatto in un foglio prestampato(fotocopiato) con logo dell'agenzia. la stessa non ha l'esclusiva, ma dovrò riconoscere una penale del 2% in caso in cui io rinunci a vendere al prezzo pattuito sul contratto.
L'incarico è stato stipulato a dicembre 09, per 3 mesi, e c'è stato un tacito rinnovo per ulteriori 3 mesi.
ho chiamato l'agenzia per avere informazioni in merito agli affitti (nel caso con lei (agenzia) volessi affittare, visto che non si riesce a vendere) e disdetta dell' incarico di vendita, mi rispondono dicendo che non c'e' bisogno di alcuna raccomandata A/R per disdire, poichè per legge, (non so quale sia) fatto il primo tacito rinnovo, alla fine dei successivi 3 mesi decade in automatico l'incarico.
le domande sono:

Decade in automatico?

Dovrò dare soldi all' agenzia se non è riuscita a vendere? Il tizio che incontro quando c'è qualche visita
(1 visita in un mese e mezzo) dice di no

nel caso debba mandare la raccomandata A/R potrebbe andar bene questa?

*******************************
Sig. xxxxx
Via xxxxxx n° xx
xxxxx
xxxx

Spett.le Agenzia
xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx
affiliata xxxxxxxxx
Via xxxxxxxxxxxx n°xxx
xxxxxx
xxxxx

RACCOMANDATA A.R. (luogo e data)

OGGETTO: disdetta incarico mediazione.

Io sottoscritto xxxxx xxxxx nato a xxxxx il xx/xx/xxxx residente in xxxx Via xxxxxxx n° xxx in qualità di proprietario, vi comunica quanto segue:

In riferimento all'incarico di mediazione conferito alla vostra società in data xx/xx/xxxx per un periodo di tre mesi per la vendita dell'immobile di mia proprietà sito in xxxx via xxxxxxxxxxx n° xx int.x vi comunico sin d'ora la mia intenzione di non procedere al rinnovo del suddetto incarico a tutti gli effetti di legge, gia tacitamente rinnovato per ulteriori tre mesi, e che perderà ogni efficacia alla sua naturale scadenza il xx/xx/xxxx.
Pertanto a partire da tale data mi riterrò libero da qualsiasi impegno precedentemente concordato con la vostra società.
Resto a vostra disposizione per eventuali chiarimenti e vi ringrazio per la vostra serietà e il vostro impegno.


Distinti saluti

Firma

**************

Grazie anticipatamente a tutti per i vostri consigli.
 

Adriano Giacomelli

Membro dello Staff
Proprietario Casa
La raccomandata fa cessare l'incarico, in caso non vengano concluse trattative, Lei non deve nulla. Solo a trattativa conclusa Lei, eventualmente, avrebbe dovuto riconoscere la provvigione.
 

dany

Nuovo Iscritto
Di nuovo grazie.
se non chiedo troppo le farei un'altra domanda, se l'agenzia non accettasse la raccomandata, come dovrei comportarmi ?
L'inizio dell'incarico è stato dato dal 08/12/2009 al 08/03/2010 e ora il termine ultimo dopo il tacito rinnovo sarà 08/06/2010
(in giro si sente di tutto, magari sono solo leggende metropolitane, chi può dirlo)
infine le chiedo, Nonostante io manderò comunque la raccomandata A/R, se esiste la legge che fa decadere automaticamente il secondo tacito rinnovo?
Grazie
e
Buona Giornata
 

Adriano Giacomelli

Membro dello Staff
Proprietario Casa
Di sicuro non lo so, ma direi di si.
Per predisporre benevolmente la cosa, avvisi che manderà raccomandata solo per un fatto formale.
 

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Le Ultime Discussioni

Ultimi Messaggi sui Profili

Per una rinuncia di diritto di abitazione è obbligatorio un atto notarile o si può ottenere anche con scrittura privata?
Salve , vorrei chiedere se qualcuno conose la normativa riguardante la costruzione di una scala a rampe con pianerottoli in acciaio per accedere a tre appartamenti. Questa sarebbe costruita nella chiostrina in aderenza a più vicini in cui io ho una terrazzina con porta di accesso che risulteremme a 80 cm. di distanza grazie ha chi vorrà rispondermi
Alto