1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ronky

    ronky Nuovo Iscritto

    Salve a tutti
    la mia domanda e'.......
    Sono proprietario di un lastrico solare e dell'appartamento sottostante
    Ho richiesto all'amministratore di convocare una 1^riunione con una certa urgenza per problemi di infiltrazioni, e' stata convocata un mese dopo!!!!
    nella stessa riunione non si e' concluso niente, in quanto l'amministratore, nonostante fosse al corrente del problema su citato, non ha specificato nella convocazione di presenziare con i preventivi per effettuare i lavori.
    Nella stessa riunione abbiamo deciso di comune accordo di ripeterla con i preventivi esattamente dopo un altro mese.
    Il problema e' che per il giorno stabilito della nuova riunione, io che sono il diretto interessato, ho una riunione di lavoro a cui non posso non presenziare. quindi espongo il problema allo stesso amministratore
    chiedendogli di spostarla al giorno dopo ma lui mi risponde: Deleghi qualcuno!!!
    Come devo comportarmi????
    grazie in anticipo per le eventuali risposte
     
  2. possessore

    possessore Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Purtroppo, ahimé, ha ragione il tuo amministratore: devi delegare qualcuno, che può anche essere il tuo avvocato, in modo che tuteli fino in fondo i tuoi interessi.

    Purtroppo, se la convocazione è stata fatta dall'amministratore nei modi e nei tempi previsti, non puoi chiedere né di posticiparla né di anticiparla, neppure se in presenza di un valido motivo.
     
  3. mateolo

    mateolo Nuovo Iscritto

    Alle volte dimentichiamo che l'amministratore è un libero professionista e non un dipendente del condominio. Se volete disporre dell'amministratore tutti i giorni a tutte le ore allora dategli uno stipendio mensile. Inoltre ci sono dei tempi dettati dalla legge necessari per la regolare convocazione dell'assemblea. Quoto possessore
     
  4. pinomaga

    pinomaga Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Mi associo alla risposta di Possessore, devi delegare qualcuno.
     
  5. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    oppure spostare la riunione di lavoro a data da destinare, anche se non vuoi delegare nessuno al posto tuo l'amministratore esporrà il problema gia citato nella precedente riunione, e esamineranno i preventivi, presenti in assemblea e dal verbale si evincerà l'esito e la decisione assunto del condominio, poi il regolamento condominiale e il codice civile ti garantiranno i tuoi diritti:daccordo:
     
  6. bender71

    bender71 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    se non puoi rimandare la riunione di lavoro, delega tua persona di fiducia; riguardo all'amministratore, dato che l'intervento richiede una convocazione urgente x sistemare l'infiltrazione, non mi sembra speedy gonzales!!!!!!
    buona fortuna
     
  7. Antonio Azzaretto

    Antonio Azzaretto Membro dello Staff

    In questo topic non si sta trattando delle funzioni di governo dell' amministratore, ma bensì della gestione formale delle assemblee.
    Nel condominio la formalità è sostanza, e le regole che disciplinano la corretta convocazione dell' assemblea valgono sia per i condòmini, sia per l' amministratore, il quale deve integrarsi nell' organizzazione aziendale del condominio, e non può agire di testa sua ma di concerto con il consiglio di condominio in carica.
     
    A giovanna1948 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina