1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Datemi un motivo

Discussione in 'Pausa Caffè' iniziata da jac1.0, 19 Maggio 2014.

  1. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Per favore, datemi 1 motivo per NON votare Grillo.
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Mi pare che il Guardiano del Forum abbia invitato tutti i frequentatori di non parlare di politica.
    Sono pienamente d'accordo. :ok::ok::ok:
     
    A Ennio Alessandro Rossi piace questo elemento.
  3. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Non me ne sono mai accorto, giuro.
     
  4. JERRY48

    JERRY48 Ospite

    Smaccato >> esagerato!
    In pratica cosa vuol dire?
    E' un invito a essere moderati, non...spinti...eccessivi...

    Perciò...
     
  5. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    chi è Grillo? quello di Pinocchio?
     
    A syraka piace questo elemento.
  6. Luigi Criscuolo

    Luigi Criscuolo Membro Storico

    Proprietario di Casa
    fai fai pure il sarcastico. Intanto è stato il partito più votato alle ultime elezioni e gli altri partiti solo in coalizione (Poli) lo hanno retrocesso al terzo posto. Avrei voluto vedere come il Presidente della Repubblica si sarebbe comportato se non ci fossero state le coalizioni.
    Il fatto è che quando si generano crisi economico sociali il popolo reagisce ragionando di pancia e la politica organizzata cerca di difendersi.
    La politica consente anche di ignorare la rappresentatività maggioritaria di diversi settori. Cito ad esempio quello che succedeva negli anni '70 dove il governo, tramite il Ministero della Pubblica Istruzione, dialogava e prendeva accordi con i sindacati insegnanti della triplice ignorando il sindacato autonomo (maggioritario) e quello nazionale (MSI). Oppure il Ministero dei Trasporti che prendeva accordi sempre con il sindacato piloti della triplice ignorando quello maggioritario (Anpac).

    P.S. Io non ho mai votato M5S
     
  7. jac1.0

    jac1.0 Ospite

    Pinocchio è il logo ideale nel quale, vuoi o non vuoi, si riconoscono tutti i politici: è il loro archetipo, il loro mito.
     
  8. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    ho votato M5S alle ultime elezioni e mi sono pentito, il problema è che a quanto pare le alternative serie latitano, non so ancora cosa fare
     
  9. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Essere il partito più votato non significa essere i migliori, gli italiani voterebbero pure Hitler oggi, pur di uscire da questa situazione di kakka, Grillo rappresenta il malcontento generale, ma ciò nonostante non sarà mai il primo partito, non glielo permetteranno e poi, una volta raggiunto il potere, farebbero come gli altri, la kasta sarebbe sempre la stessa con gli stessi privilegi e chi è arrivato al potere ed alla poltrona si tiene stretto quello che ha ottenuto.:confuso:
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  10. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Un motivo per non votarlo?.....di fatto ci vorrebbero delle ragioni per votare gli altri
     
  11. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ho un amico che si chiama Beppe Grillo, è un capitano di corvetta. Perchè vuoi votarlo???:^^:
     
  12. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    ....spero non navighi come schettino..:risata:
     
  13. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
  14. chiacchia

    chiacchia Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Vota Antonio Vota Antonio gridava il Grande TOTO'
     
  15. tyubaz

    tyubaz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Ier sera ho visto il Grillo nazionale in RAI (dopo 5 minuti dormivo)..ma non ha ripetuto fino alla nausea da vomito che non sarebbe mai andato in tv? e che nessun grillino doveva farlo? poi soprattutto alla RAI?....un altro pagliaccio itagliano...!!!!
     
  16. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    a criticato tutti e di tutto, ma non ha spiegato nessuna soluzione al problema ITALIA, l'unica ragione per non votare gli altri è non VOTARE le europeee, spero che forse capiranno????? o nooooooooo
    Chi sa fa, chi non sa insegna, vecchio proverbio ma attuale sempre ciao
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  17. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    allora.... Grillo si muove secondo strategie di marketing ben precise, dopo avere fatto gli show nelle piazze accattivandosi gli in****ati più in****ati, ora cerca di avvicinare gli altri in****ati più moderati cercando di mostrare la facciap iù moderata del suo movimento. Un problema che è credo il maggiore è che pochi in Italia credono che distruggere per distruggere sia la politica migluore che è quello che fino ad oggi grillo ha proposto quindi la faccia buona dovrebbe dimostrare che la distruzione non è lo scopo ma vi sono possibilità di subentrare alla clesse politica attuale con una nuova pulita. Questa nuova classe pulita sarà veramente pulita e poi sarà anche capace? Vi è stata un'evoluzione d'immagine: prima tutti esponenti nascosti dietro il movimento, vietati a qualsiasi iniziativa o espressione personale, ora invece alcuni si vedono ma le domande sono sempre quelle: sarebbero in grado di assolvere all'incarico per il quale si propongono? L'impostazione di Grillo al movimento secondo la quale lui decide chi dove come e perchè, funzionarebbe? la storia insegna che un uomo solo al comando difficilmente regge alle situazioni, anhe perchè l'uomo al comando non verrà eletto, sempliocemente gestirà da fuori tutto quanto: A me fa un po' paura e lascia enormi dubbi
     
  18. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    Pur non avendolo mai votato e mai lo farò in vita mia, riconosco a Grillo di aver in qualche modo obbligato gli partiti a cambiare (o almeno provare a farlo) qualcosa per migliorare tutti insieme.
    Detto questo, uno che:
    • Blocca le comunicazioni accattivandosi anche i voti di NO TAV, affinchè non proseguano i lavori del'Alta velocità mi sembra assurdo, tenendo conto che se veramente si vuole ridurre il traffico su gomma devi incentivare il traffico su rotaia.Ma se abbiamo treni vecchi, lenti (ormai in tutti i Paesi stranieri esiste da molto tempo l'Alta velocità) perchè la gente dovrebbe optare per un trasposto meno inquinante (quello su ferro) piuttosto che l'auto?? Chiedetelo al deux ex macchina di Grillo. quando sarà completata voglio poi vedere se qualche demente come lui non prenderò poi il treno che tanto ha demonizzato...non mi stupirei.

    • Uno che vuol bloccare l'EXPO (nota vetrina internazionale di un Paese) quando siamo in una crisi nera che più nera non si può, ed abbiamo bisogno di dare un buon biglietto da visita. Non si può per colpa di qualche deficiente che si è preso mazzette chiudere tutto. Sarebbe un pò come vietare le automobili perchè esistono gli incidenti....la trovo una caz..ta mostruosa. E meno male che parla di aiuti per le piccole e mdeie imprese...ma se gli togli le commesse dell'EXPO, dove pensi che creino quelle conoscenze e quei rapporti necessari per avere delle commesse??? Manca totalmente in loro una cultura d'impresa, e sopratutto hanno un idea molto molto molto molto molto distorta sul COME si crea lavoro e su produce ricchezza e tasse. Ma come una mente può pensare di chiudere una manifestazione del genere (senza contare ciò che già esborsato per crearla) e pensare che possa portare giovamento??? Sarebbe solo un buttare nel water anni di lavoro, e perdita di attrattività per l'estero. Questo che si vuole???

    • Uno che legge il programma di Grillo sull'edilizia, potrebbe pure pensare che in Italia non sì è fatto nulla per il risparmio energetico e che tutte le case sono in classe F, a questi dico che le cose sono un bel pò diverse, e che da diversi anni sul nuovo (ma anche anche sul ristrutturato specialmente quando di mezzo ci sono ampliamenti) che per ottenerli devi salire parecchio di classe energetica.
    Mi fermo qui, non entro nel merito di altri discorsi che nulla hanno a che vedere con l'edilizia e la casa, ma già c'è nè abbastanza per far riflettere le persone.

    Capisco la rabbia, anch'io come voi ne ho per tanti troppi motivi, però distruggere tutto ma non avere esperienza in nulla non può portare a nulla di buono o migliore di quello che c'è ora...anzi, il rischio è una deriva molto pericolosa e da italiani sappiamo MOLTO bene cosa vuol dire o dovremmo conoscere molto bene cosa vuol dire ciò...
    Gli antichi dicevano "divide et impera"...mai come oggi quelle parole sono state più attuali.
    Il buon Grillo sta facendo tutto questo, basta aprire gli occhi e guardare la realtà con una prospettiva diversa.
     
  19. quiproquo

    quiproquo Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La politica è l'arte del possibile??? Dovrebbe significare di rendere
    possibile l'impossibile o almeno quello proclamato. Grillo è un quiproquo al cubo o anche di più, ma non ha dato visibili dimostrazioni di "ESSERE" un politico. Se lo fosse stato si sarebbe accorto che dando la fiducia a Bersani avrebbe di fatto governato il paese a suo piacimento. Un politico di razza non si sarebbe lasciato sfuggire un'occasione così favorevole...Certo avrebbe dovuto pagare un piccolo scotto per un'inversione solo apparentemente estrema...
    ma un politico di razza sa come far digerire un "ripensamento" prospettico ad un popolo bue particolarmente smemorato...ma lui politico di razza non lo è e quindi andate sereni al NON voto, visto il tipo di elezioni...
    Si accorgerà dell'importanza e della necessità di "coalizzarsi" che è uno dei capisaldi del fare politica... Alla domanda del mio fraterno ex FradJACOno rispondo con il nostro sommo poeta: " e il modo ancor m'offende...!!!" Chi meglio di un piccolo qpq può capire un grandissimo QPQ al cubo??? Entrambi hanno una cellula di base identica. Lui l'ha sviluppata al CUBO...per l'appunto. Ma questa stessa cellula mi impedisce di dargli il voto. Prossimamente da qpq.
     
  20. Daniele 78

    Daniele 78 Membro Storico

    Professionista
    @quiproquo non credo tu sia un Grillo alla meno tre altrimenti molto probabilmente io e te non avremmo mai parlato insieme ci ignoreremmo semplicemente. Invece posso dire che nonostante abbiamo 2 concezioni differenti del mondo, mai ci siamo sbranati anzi...
    Io con i fedelissimi di Grillo non ho un buon rapporto perché pensano di essere SEMPRE superiori a prescindere anche se di quell'argomento ne capiscono una beata mi...ia di niente. Però devono fare i gradassi. Ignoranza allo stato puro.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina