1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. feder71

    feder71 Membro Attivo

    Salve, vi pongo un quesito non avendo avuto risposte chiare dal call center del comune.
    Ho un appartamento ereditato da mio padre defunto da due anni.
    Tramite atto notarile (divisione e compravendita di quote tra gli eredi) sono diventato proprietario al 100% dell' immobile da giugno 2011.
    Ora è arrivata da parte del comune la richiesta del pagamento del passo carrabile a nome di mio padre (Canone di occupazione di spazi ed aree pubbliche).
    Già l'anno passato ho pagato tale imposta a nome di mio padre deceduto.
    Posso regolarmi così anche quest'anno o rischio che arriva poi anche a me come propietario tale imposta???
    ..... ovvero l'imposta sul passo carrabile è un' imposta sulla persona o sulla proprietà??? (scusate i termini non "legali" con i quali ho posto il quesito...)
    Grazie!
    F.
     
  2. salves

    salves Membro Assiduo

    Professionista
    Ciao feder71
    Se non procedi alla voltura dell'intestatario del passo carrabile penso che ti arriverà sempre a nome di tuo padre, anche perche ad un eventuale controllo il comune rilevera che il passo è alla via xxx numero yyy della lunghzza ml www, che poi lo paghi a o b poco gli importa.
    Per quanto riguarda il pagamento del passo carrabile dopo il decesso mi pare opportuno che lo paghi chi ne ha usufruito, se invece l'uso è stato sospeso fino alla divisione delle proprietà, allora la spesa andrebbe divisa in parti uguali a tutti gli eredi.
    Ciao salves
     
  3. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Il passo carrabile, segue per modo di dire l'immobile e non il proprietario. In alcuni Comuni come il mio, ad ogni passo carrabile è assegnato un numero visibile sul cartello da apporre in prossimità dello stesso. La cosa più saggia, sarebbe quella di fornirsi del certificato di decesso del papà, e con copia del titolo di proprietà, recarsi all'Ufficio Tributi del Comune e chiedere la voltura della partita dell'imposta. Celefini
     
  4. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    anch'io sono d'accordo con celefini.
     
  5. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    l'imposta sul passo carrabile viene pagata dal RESIDENTE OCCUPANTE l'appartamento : in mancanza di un OCCUPANTE verra' corrisposta dal proprietario e sempre tramite il condominio
     
  6. feder71

    feder71 Membro Attivo

    Grazie.
    Ma per gli anni passati che è stata pagata a nome di mio padre (deceduto) può arrivare una multa a me proprietario??
     
  7. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    NO : dovrai comunicare tuttavia che il padre e' deceduto per cui il proprietario e' cambiato e l'occupante e xxxxxxx
    Attenzione anche alle tasse sul rusco (TIA) : se nell'appartamento non abita NESSUNO MA LE UTENZE SONO ATTIVE (LUCE E GAS) il Comune ti fara' pagare la relativa TIA : se ci abiti gia' tu....la cosa va avanti con il vecchio intestatario
     
  8. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    SUL PASSO CARRALE NON SI PAGA PIù LA TASSA, LA TASSA SI PAGA SOLO SE OCCUPI IL SUOLO PUBBLICO. ciao
     
  9. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    adime : sorry ma a Bologna non e' così : la tassa sul carraio la paghi eccome ! dove abito io ,invece, la tassa NON si paga : a quanto pare dipende dal Comune....o hai notizie diverse ?
     
  10. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    FENDER 71 è DI ROMA E A ROMA NON SI PAGA PIU', a Bologna non lo so proverò ad entrare nel sito del Comune e ti saprò dare una risposta, spiegami cosa significa sorry, e ti darò la risposta ciao, geom. Carlo Agente e Amministratore
     
  11. casanostra

    casanostra Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    A Velletri il passo si paga eccome va per metri lineari.
     
  12. feder71

    feder71 Membro Attivo

    grazie a tutti !
    ma l'appartamento del quale parlo si trova a Pisa e la tassa da pagare, che ripeto è arrivata a mio padre deceduto, e la COSAP... Se è stata pagata a nome di mio padre me la possono richiedere???
     
  13. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Per lo stesso passo carrabile, il Comune non può richiedere, il pagamento due volte. Se dovessero far finta di non sapere, il momento in cui ti arriva la richiesta, dovrai esibire il pagamento fatto per lo stesso passo carrabile sito in Via Tal dei Tali al n.----da tuo Papà. Per lo stesso tributo, non si può pagare due volte.
     
  14. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    Assolutamente no se lai pagata tu o altri con riferimento al passo carrale che riporta un numero e una via sei a posto, in seguito fai una variazione in comune all'ufficio tributi. Ciao
     
  15. hanton21

    hanton21 Nuovo Iscritto

    adime ; sorry = spiacente : io ,per l'anno 2011,ho pagato questa imposta sui carrabili tramite l'amministratore del condominio: evidentemente e' una imposta che viene applicata a discrezione del Comune
    Feder: tieniti "cara" la ricevuta del pagamento che potrai mostrare se docessero tornare a chiedere un nuovo pagamento ...come dicono bene tutti
     
  16. feder71

    feder71 Membro Attivo

    grazie mille a tutti!
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina