1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. hobbidee

    hobbidee Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore
    In una causa per la divisione di un terreno, uno dei proprietari, che non si era costituito, e quindi era considerato latitante, e' deceduto. La causa e' stata sospesa- Il deceduto lascia ai nipoti, che erano gia' proprietari per eredita' di madre ed anch'essi latitanti. Cosa succede alla causa, quali sono le prospettive che si aprono? Possono essi costituirsi ed in caso contrario cosa succede? Si ricomincia da capo o cosa?
     
  2. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    La richiesta dell'intervento del giudice per la divisione del terreno, attivata da una parte, deve proseguire fino alla sua definizione. Anche se alcuni comproprietari non sono intervenuti direttamente. Il giudice si avvarrà di un C.T.U. per studiare un piano di divisione che, se non contestato, sarà oggetto di sentenza, imponendo a tutti la soluzione adottata o nel caso non sia possibile frazionare, la vendita all'asta e la ripartizione della somma ricavata.
     
  3. hobbidee

    hobbidee Membro Attivo

    Inquilino/Conduttore

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina