1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. JR1987

    JR1987 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    buongiorno a tutti sono proprietario di un negozio di circa 60 m2... ora succede che l'inquilino vorrebbe andare via... e giustamente il contratto scade e lui se ne va... visto che il canone è veramente ridotto e tra IMU e spese ci si fa giusto paro... vorrei sapere se era possibile declassarlo o rendere parte dell'abitazione che ho già esistente in manieta tale da pagarci meno IMU ...

    l'idea era di crearci un localetto per me per poter fare i miei hobby...

    3 anni fa ho fatto fare il ri-accatastamento completo dell'immobile da un geometra perchè erano stati apportate delle modifiche e ho pagato anche la sanatoria...

    ora per modificare la categoria senza modificare null altro è necessario rifare un nuovo ri-accatastamento?
    (lo chiedo perchè poco poco non mi è costato e vorrei evitare di spendere quella cifra se possibile)
     
  2. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    bisogna non solo riaccatastare l'immobile,ma procedere ad una variazione della destinazione d'uso urbanistica con un'eventuale fusione all'appartamento. devo necessariamente richiedere il supporto di un tecnico.

    saluti
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  3. JR1987

    JR1987 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    aia ... si sicuramente necessito di un geometra che mi segua tutto l'iter anche perchè io non ne sarei in grado ... però magari speravo di non dover ri-sborsare altri 2500 euro per il riaccatastamento :triste:

    anche perchè in sostanza cambia solo uno dei 3 piani dell'immobile...

    grazie per la risposta Marco Giovannelli
     
  4. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    purtroppo non puoi fare altro. buona fortuna

    saluti
     
    A JR1987 piace questo elemento.
  5. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    contatat un tecnico e fatti fare un preventivo, eventualmente anch epiù di uno, il prezzo che dichiari di aspettarti è piuttosto elevato per una prestazione semplice come quella che ti serve
     
  6. 1giggi1

    1giggi1 Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Non so se va bene, però i miei suoceri avevano la stessa situazione, hanno passato il C1 a pertinenza dell'appartamento (ma è rimasto sempre C1), la spesa credo che sia stata inferiore a € 500,00. Se in futuro lo affitteranno come C1 non dovranno che toglierlo da pertinenza al costo di circa € 300,00.
     
  7. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Probabilmente i 2500 € erano anche per la pratica urbanistica, giacché un accatastamento per variazione ha un costo decisamente inferiore.
    Seguendo il consiglio di Marco otterrai certamente un ampliamento della tua prima casa, ma sparirà il negozio. Con evidenti risparmi nelle tasse: IMU, TASI, TARI, oltre al fatto che non sarai più costretto a pagare la "tangente" allo stato sugli affitti.
     
    A Marco Giovannelli piace questo elemento.
  8. JR1987

    JR1987 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    grazie a tutti quanti per le risposte!
    si è stata fatta la pratica al comune e anche la sanatoria (circa 500 euro che ho pagato a parte) per regolarizzare piccolissime variazioni fatte all'interno della casa e del negozio (tramezzi)

    credo che però se lo vado a mettere come pertinenza ... l'IMU sia sempre la stessa o sbaglio?

    credo che la cosa da fare sia come dice Gianco portarla ad aumentare la superficie della casa ma evitare di pagarci 1000 euro annui di IMU ... che copro si e no con l'affitto (se ci si tolgono spese varie, rotture, pensieri e IRPEF)
     
  9. Nemesis

    Nemesis Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Un immobile di categoria catastale C/1 non può mai essere considerato pertinenza ai fini dell'IMU.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  10. JR1987

    JR1987 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    infatti io sapevo solo c2 c6 c7

    comunque l'unica cosa che mi rimane da fare è chiedere un preventivo per il declassamento di quel piano lì e vediamo quanto mi verrà a costare... grazie a tutti
     
  11. Gianco

    Gianco Membro Storico

    Professionista
    Insisto, la pratica non è solo declassare l'immobile, ma unirlo alla tua abitazione con destinazione abitativa.
     
  12. JR1987

    JR1987 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    scusate l'ignoranza su tal argomento ... ma se invece di unirlo volessi solo accattastarlo come c2 cioè deposito (che generalmente mi sembra abbia una rendita per m2 di molto minore rispetto allo c1) ? non sarebbe una soluzione giusta?

    scusate se ho detto una boiata
     
  13. griz

    griz Membro Senior

    Professionista
    il declassamento è sempre una cosa delicata per un'istituzione che si chiama Agenzia delle entrate, devi quindi gestirla in modo che non possa dare adito e supposizioni di evasione fiscale, il declassamento puro ptrebbe non venire accettato in quanto va dimostrato poi che un negozio non sarà più tale, annettendolo come locale all'appartamento invece è più chiaro ch enon potrà essere affittato con la destinazione effettiva precedente ma lo userai tu, in questo modo non vi saranno dubbi
     
  14. Marco Giovannelli

    Marco Giovannelli Membro dello Staff

    Professionista
    basta fare un cambio di destinazione d'uso, prima in comune poi in catasto. Però devi verificare la fattibilità.
     
    A Daniele 78 piace questo elemento.
  15. JR1987

    JR1987 Nuovo Iscritto

    Proprietario di Casa
    grazie mille per i consigli ... tra 2 mesi l'inquilino esce ... intanto inizio a domandare ad un geometra il costo per tale operazione

    Grazie ancora
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina