1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. roal77

    roal77 Nuovo Iscritto

    buona sera vorrei sapere se l'amministratore può avere delle deleghe per le assemblee dai condomini e se c'è un limite di deleghe per ogni condomino. GRAZIE !!
     
  2. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non esiste nessun limite di Legge del numero di deleghe da cedere al delegato, ne divieto per conferire la fiducia della delega all'amministratore, salvo altrimenti disposto nel Regolamento di Condominio.
     
  3. roal77

    roal77 Nuovo Iscritto

    Grazie per la prima risposta. Si può richiedere il ricalcolo dei millesimi se si crede che non siano corretti? mi spiego credo di pagare di più di quello dovrei pagare...
     
  4. condobip

    condobip Membro Storico

    Proprietario di Casa
    Non è così semplice, devono ricorrere dei particolari casi, ovvero quelli dell'art. 69 dacc, e poi è necessario giungere a certe maggioranze secondo i casi, ovvero è necessario vedere se la tabella "A" è stata approvata a maggioranza oppure è contrattuale, ma quì mi fermo perchè non so quale è i tuo caso specifico
     
  5. jac0

    jac0 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Perché sostieni questo? Hai ribattuto il calcolo dei millesimi oppure ci sono discrepanze evidenti?
     
  6. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    non è questione di ribattere per avere una certezza di un eventuale errore, se il mio appartamento al 2^ piano dispone di 50 mm. di pp. quello soprastante al mio delle stesse dimensioni dispone di 45 mm. vedo una discrepanza e posso agire per una retifica dei m.m. di p.p.
     
  7. mateolo

    mateolo Nuovo Iscritto

    Salve,
    in merito al primo quesito mi permetto solo di precisare che si può delegare l'amministratore di condominio nell'ambito di un'assemblea condominiale. Ovviamente per le delibere che mettono l'amministratore in conflitto di interesse, l'amministratore stesso non può decidere salvo che il delegante non abbia espressamente specificato la propria decisione nella delega.

    In merito al secondo quesito, quoto quanto sopra riportato e cioè che si tiene conto dell'art.69 disp. att. del codice civile. La regola è la seguente: Mi accorgo dell'errore, chiamo io un tecnico che provvede ai rilievi ed al ricalcolo, e lo pago. Se l'errore è rilevante allora si può addebitare la spesa a tutti i condomini. Se l'errore è marginale, come credo nel tuo caso, i condomini nn sono tenuti a darti un €uro.
    Un'ultima cosa: Attenzione a leggere le tabelle. Le stesse tengono conto non solo della cubatura dell'appartamento ma di tanti altri fattori. Faresti bene a leggere prima i parametri di riferimento, ammesso che ci siano ancora.

    A disposizione per ogni evenienza. Amedeo Principe
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina