1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    vorrei sapere dagli esperti come affrontare questo problema.
    molti acquirenti mettono la sospensiva mutuo nella proposta acquisto e fin qui va bene ma molti non riescono a ottenerlo facendo perdere un sacco di tempo al venditore e causando una perdita di provvigione all'agente.
    volevo chiedere cosa deve fare un acquirente per essere abbastanza certo che il mutuo gli venga concesso e dopo fare la proposta di acquisto???
    ho sentito parlare degli pre-screening. cosa sono???
    grazie
     
  2. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Il momento è molto difficile e i fatto che ci sia gente che cerca di acquistare una casa, magari sopravvalutando le proprie possibilità, è un fatto:
    Se dovessi darti delle regole generali esse sono.
    A) Avere il 30/40% disponibile sul c/c per acquistare un immobile
    B) Avere un reddito familiare che destini non più del 40/50% al pagamento di un mutuo immobiliare
    C) Il mutuo a 10 anni lo puoi calcolare a spanne in 800/900 €/mese*per mutuo di 100.000,00 €*decennale, se allunghi la durata la rata mensile cala, ma non proporzionalmente.

    Se tu vuoi guidare i potenziali clienti alla determinazione delle loro capacità di spesa e di acquisto, dovrei fare una specie di analisi, che per, molto sommi capi, ti ho riassunto.
     
    A maidealista e ccc1956 piace questo messaggio.
  3. adimecasa

    adimecasa Membro Storico

    Professionista
    se non vuoi perdere tempo è l'unico sistema è un pò burbero ma è l'unico che conosco:daccordo:
     
  4. ccc1956

    ccc1956 Nuovo Iscritto

    Si ho capito e ringrazio delle risposte ma come faccio a sapere i fatti personale del cliente???
    ah non sono un A.I. ma solo un venditore e faccio questa domanda perche' molte volte
    i compratori con questa clausola sospensiva fanno solo perdere tempo perche' il mutuo non glielo danno.
     
  5. Jrogin

    Jrogin Fondatore Membro dello Staff

    Professionista
    Personamente sono contrario ad inserire come condizione l'ottenimento del mutuo da parte dell'acquirente, poichè nell'eventualità che l'acquirente ci ripensi basta che dica alla banca di rifiutargli il mutuo e si svincola dalla proposta di acquisto.

    Per quanto riguarda
    ci sono degli istituti bancari, che dopo aver fatto una analisi della tua capacità di restituzione del debito, cioè della capacità di pagare le rate, e tenendo in considerazione l'età del richiedente e l'evenuale durata del mutuo, ti garantiscono qunato ti possono finanziare e la percentuale sul valore totale dell'immobile. Questa specie di "predelibera" può valere solitamente fino a sei mesi.
    Probabilmente costerà qualcosa per la pratica di istruzione.
    Naturalmente il tutto sarà poi subordinato al valore dell'immobile e alla sua regolarità urbanistico-catastale e all'assenza di altre iscrizioni e/o trascrizioni pregiudizievoli.

    Prova a fare una ricerca vedrai che trovi qualcosa.
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  6. arianna26

    arianna26 Membro Senior

    Proprietario di Casa
    per essere abbastanza certo dell'erogazione del mutuo all'acquirente basta seguire le indicazioni della banca. a me fu detto chiaramente che finanziavano massimo l'ottanta per cento e che la rata mensile non doveva superare il 30% delle entrate. io mi attenni ed ottenni il prestito. certo se mi viene una rata da 1000 e guadagno 1500 è facile capire che non me lo daranno mai il mutuo. per quanto riguarda il venditore mi chedo se si può stabilire che una somma x sarà trattenuta a titolo di indennizzo per la perdita di tempo e di chances..
     
    A ccc1956 piace questo elemento.
  7. Adriano Giacomelli

    Adriano Giacomelli Membro dello Staff

    Proprietario di Casa
    Io penso che si cerca di far ottenere un finanziamento per finalizzare una vendita, se si capisse subito che l'interlocutore è una perdita di tempo, si potrebbe chiedere un fisso per le spese "vive". Di certo potrebbe rientrare nel servizio ai potenziali clienti, il far ottenere un mutuo a condizioni vantaggiose.
     
    A ccc1956 piace questo elemento.

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina