1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

Tag (etichette):
  1. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Il deposito cauzionale danni deve essere restituito al conduttore(compresi gli interessi legali)al momento del rilascio locale ,pur se il locale presenta danni e/o non è stato adeguatamente ripristinato,o il locatore può conseguentemente al rilascio ,e quindi alla materiale riconsegna del locale,avendo valutato al momento del rilascio la presenza di danni e il non adeguato ripristino,far stimare i danni subiti e quindi susseguentemente pagare la parte di deposito cauzionale eventualmente rimanente con le spese ducumentate di ripristino sostenute dal locatore
    Salvo che dette spese superino il deposito cauzionale,in tal caso bisogna iniziare un procedimento civile per danni?
     
  2. celefini

    celefini Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    Con la consegna delle chiavi del locale, si dovrebbe redigere un verbale, meglio con la presenza di un tecnico, per la consegna delle stesse, e conseguente verifica delle condizioni in cui viene riconsegnato l'immobile. Se nel contratto di locazione è stata prevista la clausola che i locali verranno riconsegnati nelle condizioni in cui si trovano ( meglio descrivere tutto ), il locatario, dovrà provvedere al suo ripristino. Se le somme occorrenti per il ripristino, superano la cauzione, si potrebbe chiedere una somma pari alla parte eccedente , e se la risposta fosse negativa, l'unica via è quella legale, altrimenti bisogna accontentarsi di quanto ricevuto come cauzione.
     
  3. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    La seconda che hai detto
     
  4. key

    key Membro Attivo

    Professionista
    Quindi posso riprendere le chiavi del locale,redigere un verbale che il locale non è adeguatamente ripristinato e riservarmi di far valutare i danni da un tecnico .
    Se i danni superano il deposito cauzionale...si procede in sede civile...
     
  5. tovrm

    tovrm Membro Senior

    Proprietario di Casa
    Se i danni superassero il deposito cauzionale, prima dovresti parlarne con l'inquilino, che potrebbe anche porporre di ripristinare i danni arrecati. Se il tentativo non andasse bene, allora fai fare le riparazioni e gli mandi una raccomandata con la quale richiedi il rimborso in base alla fattura delle riparazioni effettuate. Qualora non pagasse c'è la mediazione e poi, in fine il processo civile... Meglio fare tutti i passaggi.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina