1. propit.it è il primo e unico forum italiano interamente dedicato ai Proprietari di Casa e agli Inquilini conduttori di proprietà immobiliari.

    Su propit.it puoi approfondire nuove leggi, leggere opinioni, recensioni e consigli, scoprire nuovi strumenti, confrontarti e trovare modulistica fiscale, legale e contabile per gestire la proprietà immobiliare.

    Registrarsi è gratis ed elimina la pubblicità

  1. chris1140

    chris1140 Nuovo Iscritto

    Professionista
    Buongiorno a tutti, vorrei un consiglio su questa situazione: Tizio, all'epoca socio di una s.a.s., stipula con la società alfa un contratto di locazione ad uso commerciale 6+6,versando una cauzilne di euro 1600,00; dopo un paio di anni si rende inadempiente per quanto riguarda il pagamento dei canoni e delle spese e gli viene intimato lo sfratto. Per riuscire a provvedere al pagamento di quanto dovuto cede l'azienda alla società di caio e comunica il subentro ad Alfa. Concorda con caio che parte del prezzo della cessione sia versato direttamente alla Alfa a tacitazione di ogni suo credito ma nulla viene stabilito circa la cauzione. Terminano i primi 6 anni ed il contratto si rinnova automaticamente. Non è mai stato stipulato un nuovo contratto di locazione tra Alfa e Caio. Ora Tizio pretende da Alfa la restituzione della cauzione ma da quello che ho potuto leggere in questo e altri forum dovrebbe essere Caio a pagargli quella somma. È corretto? Sono passati ormai un paio di anni dalla cessione dell'azienda, Tizio ha ancora diritto di chiedere a Caio tale somma?
     
  2. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Tizio ha ceduto la sua azienda che si presume fosse la vera intestataria della locazione.
    Tizio non ha titolo e non può pretendere la restituzione della caparra.
     
  3. chris1140

    chris1140 Nuovo Iscritto

    Professionista
    La societá di Tizio esiste ancora e sulla carta è ancora conduttrice dell'immobile locato dalla Alfa; la societá di Tizio ha ceduto a Caio l'attivitá che svolgeva in quell'immobile.
     
  4. jerrySM

    jerrySM Membro Attivo

    Proprietario di Casa
    SE SI CEDE IL CONTRATTO IL DEPOSITO VA RESTITUITO

    «il diritto alla restituzione del deposito cauzionale sorge in capo al soggetto che sia conduttore al momento del rilascio del bene locato avvenuto all’esito dell’estinzione del rapporto locativo»
     
  5. Dimaraz

    Dimaraz Membro Assiduo

    Proprietario di Casa
    Prima dichiari come da titolo che

    ... dopo fai una "giravolta" :

    Le risposte si basano su quanto descrivi...se la Società di Tizio è rimasta in capo a questi ed il contratto e rimasto a Tizio...allora egli/la sua società può legittimamente chiedere la restituzione della caparra.

    Resterebbe da chiarire se l' azienda di Caio fosse in sublocazione e comunque a chi ha versato tutte le mensilità dal momento del subentro nei locali.
     

Per rispondere Entra o Registrati è Gratis…

Perchè dovresti Registrarti?

  • Partecipare e Creare Discussioni
  • Trovare Consigli e Suggerimenti
  • Condividere i tuoi Interessi
  • Informarti sulle Novità

Condividi questa Pagina